Le migliori spiagge in Malesia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Malesia: un paradiso da scoprire tra spiagge, immersioni e natura. La Malesia si trova nella parte sud orientale dell'Asia. E'una monarchia elettiva federale parlamentare con capitale Kuala Lumpur, la lingua ufficiale è il malese ma di importanza fondamentale è conoscere l'inglese. Confina con Thailandia, Indonesia, Brunei. Per vivere una vacanza da sogno bisogna conoscere le quattro migliori spiagge in Malesia.

25

La Malesia è un vero paradiso tra natura e divertimento. Punto forte sono le spiagge e il mare che lasciano davvero senza fiato. La natura assume dei colori fantastici tra il bianco della sabbia, il verde e l'azzurro del mare e il verde delle altissime e rigogliose palme. Adatto sia per le famiglie amanti del relax che per i giovani in cerca di divertimento e sport acquatici come l'immersione. Per vivere le spiagge migliori bisogna spostarsi di isola in isola. Questo non deve spaventare i viaggiatori poiché raggiungerle non è per niente complicato grazie ai collegamenti efficienti tra le principali isole.

35

Il periodo migliore per vivere il sogno malesiano è tra ottobre/aprile. Durante questo lasso di tempo potrete assistere alla nascita delle meravigliose tartarughe hawsbill e delle tartarughe verdi. Specie rare e in via di estinzione. Le principali isole note per le loro fantastiche spiagge lungo la costa occidentale sono: Langkawi e Pangkor. Quelle della prima isola, stupende nella loro unica bellezza, sono state dichiarate geoparco nel 2007 dall'Unesco. Una vera distesa bianca tra palme e trasparenza del mare. È possibile entro questa zona trovare alloggi per ogni esigenza economica del viaggiatore. Pangkor altra isola di nota bellezza ha ricche spiagge, acque incontaminate di colore smeraldo grazie alla presenza di calcare. Inoltre, per i più avventurosi, possiamo trovare una foresta pluviale tropicale da visitare.

Continua la lettura
45

Lungo la costa orientale il periodo adatto per visitare le isole e le sue spiagge è tra aprile/ottobre. È possibile in altri mesi imbattersi in piogge violente dovute alla presenza di monsoni. Le isole della zona orientale aventi spiagge spettacolari sono: Perhentian e Redang. Perhentian è prettamentamente luogo di sosta, dove si vive in totale relax tra acque incontaminate e la predominante natura. Si trovano chalet e negozietti di souvenir del luogo. Bisogna, prima di accedere all'isola, prelevare in contanti poiché sprovvista di banche e sistemi di pagamento con carta di credito. Redang molto più a sud meta più apprezzata. Vero paradiso per i più giovani che hanno la passione di sport acquatici. Qui troviamo la spettacolare barriera corallina. La più famosa spiaggia è la Long beach, dove tra le varie attività c'è quella del beach volley e dove possiamo trovare resort lussuosi e piccole abitazioni. Mi raccomando fate buon viaggio e tante foto! Spero di esservi stato d'aiuto, buon divertimento!

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Malesia: cosa vedere e cosa fare

Se alla fine dell'Ottocento il fascino selvaggio della Malesia è stato esaltato dallo scrittore Emilio Salgari nel suo ciclo dei pirati, oggi la terra di Sandokan è una delle mete più frequentate dal turismo internazionale, e non soltanto per le spiagge...
Asia

Malesia: usanze e costumi

Lo Stato è formato dalla Malesia Occidentale o Peninsulare, da quella Orientale e dalla Zona Federale di Kuala Lampur. La Malesia Occidentale confina con Singapore e la Thailandia mentre quella Orientale con il Brunei e l'Indonesia. Con quesa semplice...
Asia

Come visitare il meglio di Georgetown in Malesia in un giorno

Georgetown è un'interessante e bellissima città nell'isola di Penang, una delle mete turistiche più gettonate dell'intera Malesia. Non a caso è la città più importante sotto ogni punto di vista della suddetta isola. La parte vecchia del complesso...
Asia

10 luoghi dove fare snorkeling in Malesia

La Malesia è un luogo magico da visitare, chi ha la fortuna di arrivare a viverlo, saprà di aver fatto la scelta giusta e tornerà a casa con un ricordo indelebile per la meraviglia dei posti che ha potuto vedere durante il soggiorno. Gli amanti dello...
Asia

Malesia: i più bei parchi naturali

La Malesia è uno degli stati asiatici orientali che racchiudono più natura al proprio interno. Il clima è particolarmente mite ed è proprio per questo che ha molti visitatori ogni anno.  Al suo interno sono presenti molti fiumi ricchi di acqua e...
Asia

Le migliori spiagge dello Sri Lanka

Lo Sri Lanka è uno stato insulare situato nell'Oceano Indiano a sud-ovest della penisola indiana e ha uno sviluppo costiero notevole, di oltre 1600 km. È una meta rimasta perlopiù sconosciuta al turismo mondiale e solo recentemente ha sviluppato una...
Asia

Guida alle migliori spiagge della Thailandia

La Thailandia è un paese a clima tropicale-monsonico con caldo umido. Essa vanta le migliori spiagge del mondo! Il periodo consigliato dalla guida turistica per il soggiorno balneare è da aprile ad ottobre nel versante orientale Koh Samui - Koh Phang...
Asia

Koh Panghan: le migliori spiagge

Koh Phangan è un'incantevole isola dell'arcipelago Mu Ko Samui, posto a sud-ovest del Golfo di Thailandia. Questo piccolo paradiso terrestre è caratterizzato da una flora e una fauna variamente diversificate; il 64% del suo territorio risulta ricoperto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.