Le montagne più vicine a Milano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Milano è una delle città più belle d'Italia, essa è il capoluogo della Lombardia e grazie al suo milione e mezzo di abitanti, è la seconda città più popolata dell'intera nazione dopo la capitale italiana, considerando invece le città d'Europa è dietro solo a Londra e Parigi. I luoghi da visitare in questa grande metropoli, sono davvero tanti, si va dal famosissimo Duomo al teatro della Scala, senza dimenticare il Castello Sforzesco. Oltre a questi luoghi, nei pressi della città ci sono tante montagne sia vicine che lontane, ma tutte da visitare.

26

Orobie

Queste montagne, si trovano vicino Bergamo, precisamente nella Valle Brembana, nei loro pressi è possibile sciare grazie ai campi da sci di Foppolo. Una volta giunti lì è anche possibile visitare le terme di San Pellegrino, la zona medievale di Gromo e le cascate del Serio, che risultano essere le seconde più alte d' Europa. Esse si trovano all'interno del Parco Regionale, dove c'è tanta natura integra e protetta.

36

Concarena

Questa catena montuosa la troviamo nella provincia di Brescia e fa parte delle Prealpi bergamasche, essa va a separare la Valle Camonica dalla Valle di Scalve, quindi i suoi confini arrivano anche nella provincia di Bergamo. I comuni che rientrano in questa grossa catena sono: Lozio, Capo di Ponte, Ono San Pietro e Losine, la vetta invece che determina la sua maggiore altezza è la cima della Bacchetta, la quota arriva a 2500 metri circa.

Continua la lettura
46

Grigne

Queste montagne sono molto vicino Milano, infatti in pochi minuti si possono visitare posti che meritano di essere visti almeno una volta nella vita. Essa è ben adatta per effettuare delle arrampicate, infatti tra coloro che lo hanno fatto c'è Riccardo Cassin, il più famoso rocciatore italiano. Qui è possibile impegnare il tempo in giornate dedicate al trekking lungo i vari sentieri che questo luogo offre.

56

Monte Bianco

Il famosissimo Monte Bianco si trova nelle vicinanze di altri 2 luoghi altrettanto famosi, ovvero Courmayeur e Chamonix. Essa come molti sanno è la montagna più alta d' Italia, con i suoi quasi 5 mila metri d'altezza, la sua natura granitica vede guglie e creste, mentre i pendii invece sono levigati dai ghiacciai e ripidi. Un accenno alla storia, vede il Monte Bianco come territorio di battaglia nella seconda guerra mondiale.

66

Corni di Canzo

Questo gruppo montuoso, si trova nelle provincie di Lecco e Como, quindi non troppo distanti da Milano, esse sono tre cime rocciose, dove solo una è più bassa rispetto alle altre due. Infatti dalla Brianza, si riescono a vedere solo due delle tre cime, dove si evidenziano i corni, mentre nella zona del Menaggio, fino al lago di Como, c'è la possibilità di vederle tutte e tre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come arrivare a Orio Al Serio

Orio al Serio, comune in provincia di Bergamo, è molto conosciuto in quanto sede dell'aeroporto che, dal 2010, per numero di passeggeri, risulta essere il quarto scalo in Italia e, proprio per l'alta frequentazione di persone che transitano tra lo scalo...
Italia

Milano e dintorni in auto

La Milano da vedere deve essere anche vissuta: in tal caso o ne sarete attratti dalla sua pulsante vita o la odierete. La città meneghina dispone di un'efficiente rete di trasporti pubblici, ma per chi volesse visitare sia il centro città che i dintorni...
Italia

10 posti da visitare in Lombardia

Viaggiare è il modo migliore per scoprire, per conoscere, per vedere quello che si trova al di fuori delle mure domestiche. Poter apprendere direttamente dall'esperienza personale è un ottimo modo per imparare, quindi potrebbe essere opportuno scoprire...
Italia

Come raggiungere Bormio

Una delle località più affascinanti e suggestive dell'Italia settentrionale è Bormio, località facilmente raggiungibile dalle principali città come Milano, Brescia, Bergamo, Trento e Bolzano, dove sarà possibile fare una bella sciata d'inverno o...
Italia

10 cascate da non perdere in Italia

Le cascate sono una delle meraviglie naturali che da sempre esercitano un certo fascino nell'immaginario collettivo. Spesso si pensa che le cascate più belle e maestose risiedano principalmente all'estero: le famosissime cascate del Niagara al confine...
Europa

Come visitare Della Valtellina

La Valtellina è situata nel cuore delle Alpi, a Nord della Lombardia vicino al confine Svizzero. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come visitare Della Valtellina. In particolare, partendo dal Nord si entra in Alta Valtellina e si prosegue...
Europa

Come visitare la Valle d'Aosta

La Valle d'Aosta è una regione appartenente all'Italia nord-occidentale, avente come capoluogo la città di Aosta. La Vale d'Aosta, detta anche Valle centrale, è la regione più piccola e anche la meno popolata di tutta l'Italia. Essa si estende seguendo...
Italia

Come visitare i dintorni di Milano

Abbiamo deciso di proporvi questa guida, che vuole essere un aiuto concreto, per tutti coloro che amano viaggiare e vivere a contatto con le città che non si conoscono. Nello specifico vogliamo aiutare tutti costoro, a capire come poter visitare i dintorni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.