Le più belle spiagge di Agrigento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte, quando si vuole organizzare una vacanza o viaggio, si pensa subito ad andare fuori dall'Italia non pensando che, a volte, i migliori posti da vedere sono proprio qui nel nostro paese di origine. In Italia ci sono migliaia di chilometri di coste che sono tra le più invidiate al mondo: in particolar modo la Sicilia ha dei litorali che vale la pena visitare. Una delle città che ha delle spiagge bellissime è proprio Agrigento, collocata nel centro-sud della Sicilia e capoluogo di provincia. È costruita su una collina dominante il mare ed è molto famosa per la Valle dei Templi che comprende le rovine dei maggiori templi dorici della Magna Grecia. In questa guida vogliamo descrivere quali sono le più belle spiagge di Agrigento.

26

La Scala dei Turchi

Nella provincia agrigentina si trovano alcune delle spiagge più rinomate della Sicilia. Nel comune di Realmonte, a pochi chilometri da Agrigento, è collocata a strapiombo sul mare la Scala dei Turchi definita così dalla particolare montagna rocciosa di marna che assume le sembianze di un'enorme scalinata bianca. Questa tipica scogliera è circondata da due lidi di sabbia finissima e da un mare cristallino di colore verde azzurro. Continuando il nostro percorso, tra le città di Siculiana marina ed Eraclea Minoa, incontriamo i lidi incontaminati di Giallonardo e quello di Torre Salsa: quest'ultimo è stato proclamato riserva naturale e oasi protetta dal WWF nel 2000 e le sue coste si sviluppano per circa 6 km, alternando spiagge di sabbia e scogliere di arenaria.

36

Porto Empedocle

Altra località suggestiva che si trova nel territorio di pertinenza del comune di Ribera è la Riserva Naturale Orientata, foce del fiume Platani. All'interno di questo contesto naturalistico si trova la zona balneare di Borgo Bonsignore, la cui spiaggia è costituita da sabbia e ciottoli e da una grande pineta con area attrezzata. Porto Empedocle è una località balneare e qui possiamo trovare la spiaggia del Caos, molto nota per i racconti di Pirandello e per il mare cristallino.

Continua la lettura
46

La riserva del fiume Belice

Spostandoci verso sud ovest, si deve menzionare la riserva del Fiume Belice e le sue dune limitrofe. Il territorio si estende per circa 129 ettari con coste che lambiscono i comuni dell'agrigentino come Menfi e i comuni trapanesi di Castelvetrano e Selinunte. Se si vuole proseguire invece in direzione opposta, verso sud est, da citare sono i lidi licatesi di Mollarella, Pisciotto, Marinello, Torre di Gaffe, Cavalluccio e Rocca di San Nicola, piccola spiaggia di ciottoli e scogli.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Cosa visitare nella provincia di Agrigento

La Provincia di Agrigento ha numerosi splendidi paesaggi da ammirare e offre l'opportunità di immergersi in un'atmosfera davvero magica, fuori dal tempo. All'interno di questo territorio provinciale si fondono l'arte, la cultura e la natura in luoghi...
Italia

Cosa e dove mangiare ad Agrigento

Tra una piacevolissima passeggiata alla Valle dei Templi, una visita al Museo Archeologico Regionale e un giro al lido di San Leone sicuramente arriverà anche l 'appetito, così, ecco che giunge il desiderio di assaporare qualche buon piatto tipico della...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Lampedusa

In questa guida, che vi stiamo per proporre, abbiamo deciso di parlarvi di una splendida isola, che appartiene alla nostra bella Italia, ma che molti conoscono solo ed esclusivamente, per degli episodi che vengono riportati nei telegiornali. Nello specifico...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare la Valle dei Templi ad Agrigento

L'Italia rappresenta un paese ricco di storia, di arte e di cultura. È per questo motivo che turisti da tutto il mondo vi giungono per ammirarne le infinite bellezze. Tra queste non bisogna assolutamente sottovalutare la Valle dei Templi situata ad Agrigento,storico...
Italia

Cosa vedere in Sicilia

La Sicilia, senza dubbio, è l'isola più visitata del Mar Mediterraneo, ricca di storia, cultura e tradizioni, tutto l'anno tanti turisti vi giungono per visitare ed apprezzare le sue spiagge, i suoi monumenti, le sue terre ricche di agrumeti, per non...
Europa

Come visitare Siculiana

In Sicilia in provincia di Agrigento, c'è Siculiana, posta ad un altitudine di centoventinove metri. Il modo più facile per arrivare, è l'aeroporto di Palermo, dista dal comune all'incirca novanta chilometri. Si usufruisce senza problemi anche dell'aeroporto...
Consigli di Viaggio

Sicilia: i 5 siti archeologici più belli

La Sicilia vanta un passato ricco di storia e di eventi. La sua posizione geografica ne ha fatto una meta strategica per le varie popolazioni che si sono avvicendate fin dall'antichità, lasciandole l'eredità di un ricco e vasto patrimonio archeologico...
Europa

Come visitare Porto Empedocle

Ora parleremo di turismo, senza spostarci però dai confini della nostra Italia. Infatti, ci concentreremo sulla Sicilia, in quanto andremo a spiegarvi Come Visitare Porto Empedocle.Porto Empedocle è una bella località della Sicilia, situata nella zona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.