Le più belle piazze a Kiev

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Kiev è la capitale e la maggiore delle città dell'Ucraina. È ubicata sulla sponda destra del fiume Dnepr. La città è ricca di storia, monumenti, vie e piazza che meritano di essere visitate. Kiev con i suoi monumenti ricorda a chi la visita la sua storia, fu infatti la prima capitale della Russia ed è sempre stato un centro nevralgico nello sviluppo della cultura Russa ed Ucraina. La città dispone di tre linee metropolitane e nei fine settimana le strade vengono chiuse al traffico e riservate ai pedoni. Vediamo quali sono le più belle piazze di Kiev:.

26

Majdan Nezaležnosti

Letteralmente Piazza Dell'Indipendenza è la piazza principale di Kiev è attraversata dalla Chreščatyk, questa è la strada principale della capitale ucraina, ricca di negozi, bar e ristoranti. Durante il periodo della Rivoluzione Arancione (movimento che è sorto come risposta alle elezioni del 2004) e nel 2013-2014 è stata sede di scontri che hanno portato alla caduta del regime del presidente Jankovyc. Nella piazza sono presenti numerosi locali, bar e club. Al di sotto della piazza è presente un centro commerciale sotterraneo, il Globus. Inoltre sempre nella piazza è presente l'ufficio delle poste centrali ed il Musical National Academy Concert Hall. Nel 2001 nella piazza fu costruito ed installato il monumento dell'indipendenza per celebrare i 10 anni dell'indipendenza Ucraina.

36

Kontraktova poloshca

La piazza Kontractova è ubicata nel quartiere storico di Podil. Lungo la storia è stata conosciuta con numerosi nomi diversi :1- piazza Alexander2- piazza Rossa3- piazza Kontractova
La piazza è famosa per la presenza della Kontractova Dim, conosciuta in Italia come la casa dei contratti, un grande palazzo bianco caratterizzato dalla presenza di numerose arcate che occupa il centro della piazza stessa. Sono inoltre presenti numerosi monumenti ed edifici pubblici. È presente la stazione della metropolitana.

Continua la lettura
46

Evropejs'ka Plošča

Letteralmente tradotto in piazza europea, è una piazza relativamente moderna. Qui è presente il monumento dedicato all'unificazione di Ucraina e Russia, monumento eretto dopo la firma del trattato di Pereyaslav. Inoltre è presente l'edificio dell'agenzia delle notizie, Ukrayinskyi Dim che ospita numerose mostre ed eventi.

56

Piazza di Bessarabska

La piazza si trova all'estremità occidentale della Chreščatyk, la piazza è famosa per il grande mercato di Bessarabska che è uno dei mercati coperti più grandi della nazione. Inoltre la piazza presenta numerose altre attrazioni tra cui un centro commerciale sotterraneo ed il Mandarin plaza che occupa un lato della piazza stessa. In piazza è presente inoltre il monumento principale di Kiev in onore di Lenin.

66

Piazza Poshtova

La piazza è una delle più antiche di Kiev, letteralmente vuol dire Piazza delle poste, ed il nome le fu assegnato nel 1850, La vecchia piazza fu demolita nel corso delle ristrutturazioni per la costruzione della metropolitana e delle vecchie costruzioni rimane oggi solo il vecchio palazzo postale che oggi ospita numerose mostre. Da tale piazza parte la funicolare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Kiev: come cercare lavoro

Con l'attuale crisi in tutta Europa si sono registrati parecchi licenziamenti di personale lavorativo, in particolare in Italia, Spagna e Grecia. Viaggiare per trovare lavoro in altri Paesi è diventato un fenomeno molto ricorrente per cercare una sistemazione...
Europa

Cosa vedere in Ucraina

L'Ucraina è un Paese dell'Europa orientale la cui capitale è kiev. Confina con la Federazione russa ad est e nord-est, la Bielorussia a nord-ovest, la Polonia, la Slovacchia e l'Ungheria a ovest, la Romania e la Moldavia a sud-ovest e il Mar Nero e...
Consigli di Viaggio

Ucraina: i 5 parchi naturali più belli

L'Ucraina è una delle nazioni con più parchi naturali.Sono ben 40 su 12 regioni i parchi Nazionali qui.Questa guida tiene in considerazione sicuramente delle recensioni che lasciano i turisti e gli abitanti per quanto riguarda questi bellissimi parchi,...
Europa

Come visitare Kiev

Che ne dite di trascorrere una piacevole vacanza in Ucraina? Ormai qui in Italia ci sono molti ucraini che lavorano e che conoscono perfettamente le città italiane. Allora perché non conoscere anche le loro città? Kiev è la capitale e ti assicuro...
Europa

Cosa visitare in Ucraina

L'Ucraina si trova nella parte orientale dell'Europa, confina a nord con la Bielorussia, a est e nord-est con la Russia, a sud-ovest con la Moldavia e la Romania, a Ovest con Slovenia, Polonia e Ungheria, mentre al sud si affaccia sul Mar Nero. Lo stato...
Europa

Come visitare la Città di Pripyat

Pripyat si trova in Ucraina nelle vicinanze della centrale nucleare conosciuta per aver subito il più grave incidente nella storia, ovvero Chernobyl. La cittadina ucraina è stata abitata da 50.000 persone ed è in disuso dal 1986 per via della radioattività...
Europa

Come e cosa visitare a Sebastopoli

Sebastopoli fu teatro di aspri scontri durante la seconda guerra mondiale, e divenne famosa per la strenue resistenza dell'esercito ucraino. Ora diventata una delle città più belle ed ammirate al mondo. Sebastopoli è la città più popolosa della penisola...
Europa

Come visitare Odessa

Odessa è il principale centro della Crimea. È una città antica, che ospita una numerosa comunità ebraica. Oggi i conta oltre un milione di abitanti e, con le zone circostanti, supera i due milioni. Situata su un'insenatura del mar Nero, tra le foci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.