Le spiagge più belle di New York

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vorrei parlarvi delle spiagge più belle di New York.
Per gli appassionati dei viaggi all'estero New York rappresenta una meta molto amata ed apprezzata da tutti.
New York si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti, e si affaccia sull'Oceano Atlantico.
New York può vantare delle bellissime spiagge, dove ogni anno riceve migliaia di turisti.
Nei passi successivi quindi vorrei analizzare le spiagge più belle di New York.
Le spiagge più belle di New York di cui vorrei parlarvi sono Coney Island, Brighton Beach, Orchard Beach, Rockaway Beach e Sandy Hook.

26

Coney Island

La prima spiaggia più bella di New York di cui vorrei parlarvi è Coney Island. Coney Island è una spiaggia che si trova nel quartiere di Brooklyn.
Sicuramente Coney Island è la spiaggia più conosciuta di New York. La spiaggia di Coney Island si estende per circa 5 km, e questa spiaggia è ideale anche per delle passeggiate sia nella stagione estiva e sia nella stagione invernale. Accanto alla spiaggia di Coney Island è inoltre presente un famoso luna park, che attira tantissime persone, soprattutto i giovani e i bambini, ma è molto apprezzato anche dagli adulti. La spiaggia di Coney Island è consigliata agli appassionati della attrazioni e delle passeggiate.

36

Brighton Beach

La seconda spiaggia più bella di New York di cui vorrei parlarvi è Brighton Beach. Brighton Beach è una spiaggia molto tranquilla, ed è a circa un'ora dal centro della città di New York.
Per raggiungere la spiaggia di Brighton Beach si può utilizzare la metropolitana, che collega il centro di New York alle varie zone periferiche. La spiaggia di Brighton Beach è consigliata agli appassionati della tranquillità.

Continua la lettura
46

Orchard Beach

La terza spiaggia più bella di New York di cui vorrei parlarvi è Orchard Beach. Orchard Beach è una spiaggia che si trova a Manhattan, nelle vicinanze del Bronx.
La spiaggia di Orchard Beach è consigliata alle famiglie con figli, in quanto è una spiaggia molto intima e molto sicura. Anche la spiaggia di Orchard Beach si può raggiungere in metropolitana.

56

Rockaway Beach

La quarta spiaggia più bella di New York di cui vorrei parlarvi è Rockaway Beach. Rockaway Beach è la spiaggia più lunga di New York, con i suoi 10 km di estensione, ed è ideale per chi ama le passeggiate poterla percorrere in tutta la sua estensione.
Rockaway Beach si trova nella penisola di Rockaway.
La spiaggia di Rockaway Beach è consigliata alle persone che amano i divertimenti e il movimento. La spiaggia di Rockaway Beach si può raggiungere in autobus.

66

Sandy Hook

La quinta e ultima spiaggia più bella di New York di cui vorrei parlarvi è Sandy Hook. Sandy Hook è una spiaggia che si trova nel New Jersey.
La spiaggia di Sandy Hook è ideale per gli appassionati degli sport acquatici in qualsiasi stagione, sia invernale e sia estiva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Guida ai ristoranti di New York

New York è definita uno dei più grandi centri culturali del mondo, oltre ad essere una tra le più belle città del mondo e dove inoltre è possibile osservare popolazioni di ogni etnia e tradizione. In questo guida andremo ad elencare i ristoranti...
America del Nord e Centrale

5 consigli per organizzare un viaggio a New York

L'estate è ormai arrivata ed è ora di prenotare un viaggio per rilassarsi un po' dalla frenetica vita di ogni giorno. Molte sono le destinazioni disponibili al mondo ma ci sono alcune che sono veramente uniche al mondo, una di questa è la città di...
America del Nord e Centrale

10 motivi per trasferirsi a New York

Sono diversi i motivi per trasferirsi nella Grande Mela, nella bellissima e pittoresca New York e quindi ne esamineremo 10, per non esagerare troppo e per cercare di far inquadrare al lettore quali sono i reali motivi per scegliere di vivere nella città...
America del Nord e Centrale

Come visitare New York

New York, New York: la Città che non dorme mai. La Grande Mela è probabilmente la più importante non capitale al mondo (la capitale degli Stati Uniti è infatti Washington D. C., la capitale dell'omonimo stato di New York è Albany), la città che...
America del Nord e Centrale

Shopping a New York: i migliori negozi

Ci sono tantissimi motivi per visitare New York. È una città viva, ricca di movida, locali notturni, attrazioni di tutti i generi per tutti i turisti e parecchi negozi per lo shopping. Lo shopping a New York infatti è uno dei tanti motivi che ogni...
America del Nord e Centrale

Le 10 cose da vedere a New York

New York è una delle città più belle e particolari del mondo. Ogni giorno, ogni anno viene visitata da milioni di turisti che, partendo alla volta della grande mela, si inoltrano tra le meraviglie di questa città scoprendone ogni volta un particolare...
America del Nord e Centrale

New York: le maggiori manifestazioni invernali

Se avete deciso di fare un viaggio a New York, non possiamo che complimentarci per l'ottima scelta. La "grande mela" è una città che va visitata almeno una volta nella vita, di quelle che non si riescono a dimenticare. Ogni periodo è ideale per un...
America del Nord e Centrale

10 posti da non perdere a New York

Lo Stato di New York è tra i più grandi e ricchi del mondo. Non è solo il simbolo degli Stati Uniti, ma è un centro finanziario mondiale. Descrivere New York è impossibile, data la sua grandezza e tutte le possibilità che offre. È sicuramente molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.