Le vaccinazioni da fare prima di un viaggio in Madagascar

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete finalmente organizzato nel dettaglio e prenotato il tanto desiderato viaggio nella magnifica isola di Madagascar? Dato che si tratta di una meta esotica e selvaggia con un elevato tasso di mortalità e di malattie infettive è bene partire preparati e ben informati. Ci sono infatti alcune vaccinazioni obbligatorie o consigliate da fare in anticipo. È bene documentarsi in precedenza quanto meno sulle malattie altamente diffuse in quelle zone, prendere appunti e programmare il da farsi con il medico di base che vi consiglierà di conseguenza.

25

La prima è la vaccinazione anti-colerica. Per tale vaccino vengono somministrate solitamente due dosi, in maniera sottocutanea, a distanza di quattro settimane l'una dall'altra. La vaccinazione anticolerica però ha una scadenza protettiva della durata di sei mesi dalla prima vaccinazione. Non dimenticate che il colera è una delle malattie infettive più diffuse in Africa e Asia sud orientale, e si tratta di una infezione che incomincia attaccando i tratti intestinali e che di solito viene contratta bevendo acqua non potabile e quindi infetta.

35

Un'altra importante vaccinazione da fare è quella antitifica. A differenza del primo vaccino, questo contro il tifo è semplicemente costituito da una determinata dose di compresse da ingerire a giorni prestabiliti e a cadenza oraria. Tale vaccinazione conferisce al soggetto una immunità della durata di circa tre anni. Il tifo è una malattia infettiva che trascina con se più di cento milioni di vittime all'anno; i sintomi sono quelli tipici di ogni qualsiasi malattia infettiva e quindi febbre, ingrossamento di fegato e milza, dolori muscolari e/o articolari.

Continua la lettura
45

Un'ultima importante vaccinazione da considerare, nonché la più conosciuta, è quella antimalarica. A tale proposito è bene sapere che non esiste ancora un vaccino elaborato scientificamente che sia sicuro al 100%, è quindi a scapito del viaggiatore controllarsi prima e dopo il viaggio. Anche questa malattia si presenta con dolori e febbre acuta ed è trasmessa dalla zanzara che fa da vettore trasportatore. Come già affermato precedentemente, i sintomi della malaria sono aspecifici, e la diagnosi e il trattamento devono essere tempestivi, la malaria deve essere sospettata in tutti i pazienti con segni febbrili di ritorno dai paesi che più ne sono colpiti. Prestate attenzione al fatto che questa tra tutte, è la malattia che arreca più danni al feto e si trasmette attraverso il sangue che circola nella placenta dalla madre al bimbo, quindi meglio evitare di partire per questi luoghi in stato di gravidanza. Ovviamente se non volete farvi vaccinare è a vostro rischio e pericolo, ricordate di fare molta attenzione, bere sempre acqua da bottiglie sigillate, usare repellenti anti zanzare che siano extra potenti e validi, non mangiate cibi crudi ad esempio crostacei che potrebbero provenire da acque contaminate. Consultate sempre il vostro medico prima di un viaggio in luoghi come il Madagascar e fatevi consigliare, affidarsi ad una guida esperta del luogo che conosca le malattie è ormai la prassi.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Le vaccinazioni da fare prima di un viaggio in Sudafrica

Il Sud Africa (spesso scritto "sudafrica") è uno dei paesi africani a forte espansione che sta vivendo un periodo di sviluppo costante e considerevole. Questo premesso, ci sono ancora parecchi problemi, sia dal punto di vista economico che, di conseguenza,...
Africa

Le migliori spiagge del Madagascar

Il Madagascar, denominato "La Grande Isola", è uno dei luoghi più suggestivi del pianeta. Quarta isola più grande del mondo, qui la natura selvaggia domina incontrastata. Il Madagascar presenta delle caratteristiche che la rendono unica, grazie alla...
Africa

Come visitare Il Madagascar Utilizzando I Trasporti Pubblici

Per arrivare in Madagascar si prende il volo per l'aeroporto di Ivato; il paese è facilmente raggiungibile da molte capitali Europee come Roma. Le compagnie aeree interessate sono Air France e Air Madagascar. Ecco come visitare il posto utilizzando i...
Africa

Come aprire una società in Madagascar

Il Madagascar è indubbiamente uno dei paese più affascinanti del mondo grazie all'ambiente costituito da ricchi paesaggi naturali in cui l'uomo ha antropizzato una parte relativamente bassa del territorio. Tuttavia, la presenza in Madagascar di un clima...
Africa

Come visitare Diego Suarez In Madagascar

La città di Diego Suarez, anche chiamata Antsiranana, è una rinomata località del Madagascar. Precisamente è proprio situata nella parte settentrionale di quest'isola, oltre ad essere la capitale dell'omonima provincia. Tra l'altro, è anche la più...
Africa

Come visitare il nord del Madagascar

Il Madagascar è un'isola speciale, detta isola continente, data la sua estensione paragonabile al doppio di quella dell'Italia. Situata nell'Oceano Indiano, la più grande protagonista è la natura, al punto da paragonare l'isola ad un vero paradiso...
Africa

Madagascar: usi e costumi

Il Madagascar è la più grande isola del mondo. Se provate a controllare su una carta geografica, potrete notare quante volte riuscirebbe ad entrarci l'Italia! Ci abitano 16 milioni di persone, divise in circa 18 etnie. Il Madagascar fa parte dell'Africa...
Africa

Vacanze in Madagascar: cosa fare

Chi non ha mai sognato di viaggiare in Africa? Tra tutti i paesi del continente nero, forse il Madagascar è la meta più affascinante. Questa verde isola, infatti, è ricca di misteri e di dolci scoperte. Leggete questa guida, allora, se state organizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.