Lisbona: cosa vedere in tre giorni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggigiorno è molto difficile trovare del tempo per esplorare posti nuovi e affascinanti. In tutto ciò a volte la scelta ricade su scelte sbagliate, che alla fine risultano noiose o poco attraenti. In questa occasione vedremo come esplorare una tra le città più affascinanti del Portogallo: Lisbona. In particolar modo ci soffermeremo su cosa è possibile visitare in questa bellissima città in soli tre giorni. Girando Lisbona vi accorgerete che, oltre ad essere una città con molti collegamenti e altamente attrezzata per tutti i tipi di svago, vi rapirà il cuore grazie ai giochi di luci e colori che la città stessa produce già dai primi tardi pomeriggi invernali. D'estate vi colpirà la posizione marittima della città nonché le ulteriori occasioni che in tale stagione la stessa vi potrà offrire.

26

Torre di Betlemme

La torre di Betlemme, anche conosciuta col nome di Torre di San Vincenzo è una struttura alta circa trenta metri e costruita durante il periodo d'oro delle esplorazioni oltre Oceano (1500). Attualmente rientra nella categoria dei monumenti patrimonio dell'UNESCO.

36

La Piazza del Commercio

La Piazza del Commercio è una piazza situata a ridosso del fiume Tago. Fu costruita innanzi al Palazzo Reale Ribeira e per questo conosciuta inizialmente col nome di Piazza del Palazzo, cambiò nome solo dopo il terremoto del 1755 che la distrusse completamente.

Continua la lettura
46

Castello di San Giorgio

È un castello situato sulla collina principale e più elevata del centro storico di Lisbona. Il castello stesso è rappresentativo della città. La storia del castello trova origine nel II sec a. C. Periodo in cui lo stesso fu costruito ad opera delle popolazioni autoctone. Per il decorso storico che interessa il monumento è costantemente oggetto di numerose visite turistiche.

56

Il monastero dei Geronimiti

Il monastero fu costruito nel distretto di Belem Intorno agli inizi del 1500 e fu completato poco prima della fine della prima metà dello stesso secolo. Fu realizzato per volere del re Manuele I per celebrare la scoperta dell'India ad opera del navigatore portoghese Vasco de Gama.

66

Oceanario di Lisbona

L'Oceanario di Lisbona è un immenso acquario che è rivolto a tutti coloro che hanno desiderio di conoscere gli oceani. Oltre ad essere uno degli acquari più grandi del mondo ospita numerose specie di pesci, uccelli e mammiferi legati al mondo marino. Tempo addietro la struttura nel suo complesso fu contestata da molti studiosi del settore scientifico poiché ad oggi pone ancora in contatto specie viventi legate ad habitat completamente differenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Monaco di Baviera: cosa vedere in tre giorni

Se avete deciso di prendervi una pausa e fare un bel viaggio, non possiamo che essere d'accordo con voi. Se la vostra meta di viaggio sarà Monaco di Baviera, allora avete ancor più la nostra completa approvazione. Monaco di Baviera è una regale città...
Consigli di Viaggio

Budapest: cosa vedere in tre giorni

Budapest, capitale dell'Ungheria, è una delle mete più gettonate per le vacanze di noi italiani, soprattutto quando non abbiamo molti giorni a disposizione. Ma cosa bisogna vedere in soli tre giorni in una città come questa? Quelli che seguono vogliono...
Consigli di Viaggio

Madrid: cosa vedere in tre giorni

Madrid, capitale della Spagna, è una delle mete più ambite dai turisti sia italiani che stranieri. Viene definita la città della Movida, dove la sera prende vita tra locali, feste e tanto altro. Per quanto Madrid non possegga monumenti storici al pari...
Consigli di Viaggio

Come visitare Lisbona In Due Giorni

Le capitali europee sono sicuramente tra le mete preferite dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra queste, Lisbona non è assolutamente da meno rispetto a quelle più gettonate come ad esempio Parigi, Londra, Madrid, etc. A prescindere dalla...
Consigli di Viaggio

Dove mangiare e cosa vedere a Lisbona

Capitale del Portogallo e del distretto con il suo nome, Lisbona rappresenta il centro politico, economico e culturale del Paese, grazie anche alla favorevole posizione di cui gode; crocevia tra Europa, Africa ed America e avamposto del continente europeo...
Consigli di Viaggio

Come visitare Bruxelles In Tre Giorni

Bruxelles, la capitale del Belgio, è una raffinata città che ha molto da offrire in termini di attrazioni e di bellezze storico-artistiche. Questa città è stata per molto tempo sottovalutata dal punto di vista turistico mentre, da qualche anno a questa...
Consigli di Viaggio

Come visitare Istanbul in tre giorni

Istanbul senza dubbio è la più grande città della Turchia e rappresenta il suo centro culturale ed economico. Inoltre è definita la "cerniera tra l'Oriente e l'Occidente". Questa capitale turca con oltre 2 mila anni di storia gloriosa sulle spalle...
Consigli di Viaggio

Cosa portarsi per tre giorni all'estero

Quando la vacanza chiama, la valigia risponde! Valigie sempre più piccole, norme aeroportuali sempre più stringenti, il rischio che il pre-partenza si trasformi in un incubo è abbastanza incombente. Ma quali sono le cose veramente indispensabili che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.