Lituania: i laghi più belli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Posta a metà strada tra l'Europa e la Russia, la Lituania è un paese noto per i suoi paesaggi incontaminati, che sono in grado di mescolare l'elemento mediteranneo tipico dei paesi a clima temperato con la flora baltica delle penisole del Nord Europa. Non è un paese molto popoloso, e certo non figura tra le mete del turismo di massa: chi va in Lituania lo fa per i paesaggi puri e maestosi, dominati da numerosi corsi d'acqua e laghi: in questa guida vedremo quali sono i più belli, e quali fanno parte dei percorsi turistici che vengono organizzati lungo tutto l'anno.

24

Lago di Asveja

Se ti stai chiedendo qual è il lago più lungo della Lituania, sappi che il Lago di Asveja è la risposta alla tua domanda: lungo più di 22 Km, mette in comunicazione diverse città del Nord Europa, come Vilnius (la capitale della Lituania) e Stoccolma, che si trova invece in Svezia. Numerosi sono gli appassionati che decidono di seguire il percorso delle sue acque in barca o canoa, soprattutto d'estate, poiché gli inverni sono particolarmente rigidi e il rischio di trovare tratti ghiacciati è dietro l'angolo. Particolarmente meritevole è anche l'omonimo parco naturale.

34

Lago di Drūkšiai

Sempre restando nel libro dei record dei laghi lituani, sappi che il più grande per estensione è invece il Lago di Drūkšiai. Al suo interno si trovano anche piccoli isolotti: su uno di questi sorgeva, un tempo, un antico castello, che è andato però distrutto nel diciassettesimo secolo. Interessanti sono la flora e la fauna di questo lago che, per le sue dimensioni, racchiude al suo interno diversi ecosistemi: paludi, ruscelli, boschi, che sono casa di un gran numero di specie animali, soprattutto uccelli, crostacei e, nelle acque del lago, pesci autoctoni che difficilmente si trovano altrove.

Continua la lettura
44

Lago di Tauragnas

Uno dei laghi più famosi della Lituania è il Lago di Tauragnas che, con 62,5 metri di profondità, si aggiudica anche il titolo di lago più profondo del paese. Una leggenda spiega il nome particolare di questo lago: si narra che il Duca della regione ricevesse istruzione, da parte di un gruppo di tori, di costruire nelle vicinanze dello specchio d'acqua un castello ed un piccolo villaggio; dal nome degli animali il lago è stato chiamato Tauragnas. Tralasciando il mito, c'è da dire che il Lago di Tauragnas è meta di numerose visite, sia da parte dei turisti che della gente del luogo, perché, per il suo clima e la sua posizione (si trova infatti su un rilievo alto circa 165 metri), è estremamente ricco di frutti selvatici e di funghi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Svezia: i laghi più belli

La Svezia è uno delle terre più rigide del Nord dell'Europa. Essa, infatti, è una delle prime a ricevere le correnti d'aria gelida che provengono delle aree polari. Inoltre, risulta poco riscaldata dai raggi del Sole. Il suo territorio risulta ancora...
Consigli di Viaggio

Portogallo: guida ai laghi più belli

Il Portogallo è il paese di Porto e Lisbona, delle isole Azzorre e delle località di mare come Figueira da Foz. Pochi fanno attenzione a una caratteristica particolare del paese: i laghi. I laghi in Portogallo sono tutti di origine artificiale e cooperano...
Consigli di Viaggio

Germania: i laghi più belli

La Germania situata al centro dell’Europa, è un Paese ricco di storia, cultura e di paesaggi naturalistici tra i più belli. Tra le zone più visitate vi è sicuramente la Baviera che è anche la regione più grande della Germania, che incanta i milioni...
Consigli di Viaggio

Francia: guida ai laghi più belli

La Francia è uno dei paesi europei ad avere numerosi laghi in molte delle sue città. Ce ne sono di diverse grandezze e bellezza. Sicuramente una volta che si sceglie di fare un viaggio in Francia vale la pena progettarlo anche in base alla vicinanza...
Consigli di Viaggio

Brasile: guida ai laghi più belli

Quando si pensa al Brasile vengono subito in mente il clima caldo del posto, il mare fantastico, il cibo, la musica e le feste. Se siete dei viaggiatori posati e ricercate la tranquillità e la natura, potreste pensare che il Brasile non sia una meta...
Consigli di Viaggio

Scozia: i laghi più belli

La nazione della Scozia ha moltissimi posti che meritano di essere visitati, tra questi ci sono molti laghi che risultano essere un vero spettacolo per gli occhi. Fare l'elenco di tutti quelli che questo posto contiene è davvero arduo, ma elencheremo...
Consigli di Viaggio

Spagna: i laghi più belli

L'estate è ormai arrivata. In tutta l'Europa è scoppiato il caldo di agosto e turisti provenienti da ogni parte del continente attendono con ansia l'arrivo delle ferie per godersi del meritato riposo. I più previdenti hanno già organizzato ogni più...
Consigli di Viaggio

Umbria: i laghi più belli

L' Umbria, è uno delle regioni dell'Appenino italiano, più interessanti in assoluto. Si prende questo appellativo, perché è una regione ricca sia al livello storico/culturale, per i suoi borghi e musei, sia paesaggistico, per i suoi laghi e paesaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.