Louisiana: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si decide partire per un viaggio, per poter visitare posti sempre nuovi, è molto importate organizzare in ogni dettagli la nostra vacanza in modo da evitare alcuni imprevisti dovuti ad una scarsa organizzazione, che potrebbero compromettere il nostro viaggio. Grazie ad internet potremo reperire molto velocemente tantissime informazioni sulla destinazione che abbiamo scelto come ad esempio cosa visitare, come raggiungere la nostra meta, dove magiare le pietanze tipiche del luogo e tanto altro ancora. In questo modo potremo creare un programma di viaggio in modo da soddisfare ogni nostra esigenza, evitando inutili perdite di tempo. Nei passi successivi, in particolare, vedremo cosa visitare nella Louisiana.

25

Occorrente

  • Voglia di visitare posti nuovi.
35

Baton Rouge e New Orleans

La capitale della Louisiana è Baton Rouge, una città moderna famosa specialmente per il centro finanziario e per l'università. La città più importante della Louisiana invece è New Orleans, città splendida e un centro culturale e artistico molto importante degli USA. Questa città è situata sulle rive del Mississipi ed è soprattutto popolata da neri, discendenti di schiavi che provenivano dal Senegal nei primi anni della colonizzazione francese. Interessante il suo centro storico che ha uno stile romantico e il carnevale che tutti gli anni attira turisti di tutto il mondo.

45

Lafayette, Lake Charles

Tra le città della Louisiana merita una visita anche la tranquilla Lafayette oltre alla vivace cittadina di Lake Charles, sulle sponde del lago omonimo. Qui si svolgono durante l'anno molti festival di musica e di letteratura, tra cui il più noto è il Contrabands Day che si svolge per dodici giorni nella prima metà di maggio. Altri festival famosi sono il Marshland Festival e il Veteran's Day Parade.

Continua la lettura
55

Patrimonio naturalistico

La Louisiana ha anche un patrimonio naturalistico molto vasto ed interessante da visitare e da apprezzare: si possono fare lunghe escursioni in spazi sconfinati. In questo Stato ci sono numerose aree protette quali la Cane River National Heritage Area, un parco nazionale molto esteso che si sviluppa proprio sulle rive del Mississipi e in cui è possibile ammirare una flora ricca e la fauna selvatica con numerose specie di uccelli, di anfibi e di rettili tra cui anche i tanto temuti alligatori. Interessante è il Cane River Creole National Historical Park, un parco dedicato all'architettura creola che in questa zona ha avuto il suo massimo splendore. A questo punto non ci resta che organizzare il nostro tour nella splendida Louisiana seguendo tutti i consigli riportati nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come pianificare una vacanza a New Orleans

New Orleans è uno dei principali porti degli Stati Uniti e, con oltre 1 milione di abitanti includendo l'aerea metropolitana, è la maggiore città nello stato della Louisiana. La città deve il nome al Duca di Orleans, che governò la città sotto il...
Sudamerica

Mini guida di viaggio a Cienfuegos

Cienfuegos è una città situata sulla costa meridionale del'isola di Cuba, a circa 250 km dall'Avana.Pur essendo una vera e propria città di circa 150mila abitanti, Cienfuegos conserva ancora l'aspetto di un villaggio. Infatti strette viuzze color pastello...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio low cost in Danimarca

Molti forse non se lo aspetterebbero, ma, purtroppo, la Danimarca è un paese tanto bello quanto caro; molte delle attrazioni danesi, infatti, richiedono il pagamento di un biglietto davvero molto costoso. Questo però non vuol dire che per visitarlo...
Europa

Guida ai più importanti musei di Copenaghen

Copenaghen è la capitale della Danimarca. Già a partire dall'XI secolo, la città era un importante centro commerciale. Nel corso dei secoli, Copenaghen venne distrutta da guerre e incendi e oggi non rimane quasi nulla dell'antica fisionomia. La città...
America del Nord e Centrale

Missouri: cosa visitare

Il Missouri è uno dei cinquanta enti federali degli Stati Uniti d'America situato nel Midwest e attraversato dal Mississipi e dal fiume che prende il suo nome. Privilegiata meta turistica, sono diverse le città da visitare, ognuna delle quali colma...
America del Nord e Centrale

Illinois: cosa visitare

L'Illinois, lo stato più popoloso del Midwest negli Usa, con una popolazione di ben 13 milioni di abitanti e con capitale Springfield, offre una grande varietà di attrattive turistiche. Sede di Chicago, e dunque della vivace e moderna capitale culturale...
America del Nord e Centrale

Cosa vedere in West Virginia

Il mondo è pieno di luoghi bellissimi da visitare e tra questi vi è l'America che offre luoghi di estrema bellezza e dal paesaggio variegato. Questi è un continente affascinante nella sua interezza, perché ricco di paesaggi mozzafiato, spesso molto...
America del Nord e Centrale

Mississippi: cosa visitare

Il Mississippi è uno dei più importanti fiumi degli USA. Lo Stato intorno al fiume ha preso il nome dal fiume stesso, ed è diventata un'importantissima zona di sviluppo industriale e turistica. Nonostante questo, sono presenti delle sterminate foreste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.