Luna di miele a Venezia: i luoghi più romantici

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'amore di una coppia sfocia quasi sempre nel matrimonio e nella costruzione di una famiglia. Ma dopo un bellissimo matrimonio un viaggio di nozze è sempre ciò che ci vuole. Scegliere il posto adatto per festeggiare il coronamento di un sogno è ciò di cui si ha bisogno affinché tutto sia perfetto. Tra le città che maggiormente si prestano per un viaggio romantico c'è certamente Venezia, una città particolare e bellissima di cui non si può fare a meno di innamorarsi.
È la città dell'Amore per eccellenza, accoglie ogni giorno milioni e milioni di turisti che attraversano le sue strade in balia di profumi e colori unici. È la città costruita sull'acqua, che ne lambisce le coste, tra opere d'arte e meraviglie naturali che emanano profumo di sogni. È Venezia, incrocio di cultura rinascimentale, bizantina e barocca, la città più romantica d'Italia e probabilmente del mondo. Per chiunque volesse vivere il coronamento del proprio amore, la propria Luna di miele, a Venezia ecco alcuni consigli sui luoghi più romantici da visitare in questa bellissima città. Mettetevi quindi in viaggio e godetevi tutto ciò che la città ha da offrirvi.

28

Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO

Venezia e tutta la sua laguna sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Molti sostengono che il modo migliore di ammirare la città sia vederla dal mare, il panorama visto dall'acqua, specie se al tramonto, offre uno spettacolo unico, una visione d'insieme meravigliosa che sicuramente lascerà la vostra metà a bocca aperta.

38

Piazza San Marco

Una volta giunti in città la prima cosa da vedere sarà sicuramente Piazza San Marco con l'omonima basilica a cinque navate, il campanile e Palazzo Ducale. Dopo aver ammirato la splendida architettura fatta di statue e mosaici potrete rilassarvi in una delle molteplici sale da tè che circondano la piazza.

Continua la lettura
48

Le calli

Le caratteristiche principali di Venezia sono sicuramente le calli, i canali e i ponti (che sono ben 354!). Lasciatevi trasportare dall'istinto, seguite le strade più isolate, quelle meno frequentate dai turisti, vi porteranno a scoprire angoli unici e imperdibili non segnalati sulle mappe. Perdetevi tra le calli che furono di Casanova, il più grande amatore di tutti i tempi. Lì tra il silenzio e i giochi di luce sarete soli e potrete coltivare il vostro amore. In quest'atmosfera non sarà di certo complicato trovare piccoli intimi ristoranti in cui cenare a lume di candela con piatti della tradizione veneta.

58

Canal Grande

Il canale più importante di Venezia che si snoda per tutta la città è il Canal Grande da costeggiare a piedi tra i negozietti di souvenir o in gondola. Non c'è niente di più romantico di un giro in gondola, il costo elevato verrà ripagato dall'atmosfera intima e onirica che si verrà a creare. Tra i ponti più belli vanno ricordati il Ponte di Rialto e quello dei Sospiri. Quest'ultimo è un ponte in pietra molto piccolo con una storia tutta particolare, oggi è universalmente riconosciuto come luogo romantico ma in origine portava alle prigioni della città. I sospiri a cui il nome si riferisce erano quelli dei condannati a morte che vedevano per l'ultima volta la Serenissima.

68

Gran Teatro La Fenice

A Venezia anche la cultura è romantica, il Gran Teatro La Fenice, il più importante della città, è uno scintillio di ori e stucchi. I musei Ca' Rezzonico e Ca' Pesaro si ergono sull'acqua con le loro facciate barocche. Gli interni sono caratterizzati da ampie sale da ballo ricche di decori che in un batter d'occhi vi trasporteranno nelle sfarzose feste settecentesche che vi si svolgevano un tempo.

78

Zattere

Per vivere un momento romantico in tranquillità da non perdere è la vista del tramonto alle "Zattere", il luogo più meridionale dell'isola dalle panchine che si affacciano sulla Giudecca. Anche la Giudecca è un luogo da non perdere, un'isola relativamente tranquilla in cui si erge la chiesa del Redentore progettata dal Palladio.

88

Murano e Burano

Per un soggiorno di più giorni potrete prendere un aliscafo e raggiungere due delle isole più belle e caratteristiche di tutta la Laguna. Tra i canali di Murano potrete ammirare l'arte della lavorazione del vetro acquistando oggetti per suggellare il vostro amore mentre a Burano tra le caratteristiche casette colorate potrete ammirare la lavorazione artigianale dei merletti.
Andare a Venezia per il proprio viaggio di nozze è certamente la scelta migliore per affrontare il proprio viaggio di nozze. Grazie ai suggerimenti di questa guida potrete visitare i posti più curiosi e belli di questa splendida città insieme al vostro partner. Non mi resta che augurare buon viaggio e buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Week end romantico a Venezia

Sono svariate le occasioni per regalarsi un fantastico week end romantico a Venezia. Si può fare in occasione di un anniversario, per San Valentino, per fare colpo, per una proposta di fidanzamento, insomma, ogni momento è quello giusto! Venezia è...
Europa

Come visitare L'Isola Di San Giorgio Maggiore A Venezia

Venezia è sicuramente una delle città italiane, nonché del mondo, che gode di maggiore turismo. I visitatori sono particolarmente attirati dalle caratteristiche uniche che solo questa città può offrire: la Laguna, i ponti, i giri in gondola, l'acqua...
Consigli di Viaggio

10 idee romantiche per una vacanza a Venezia

Venezia è senza dubbio una delle città più romantiche ed attira milioni di visitatori da ogni parte del mondo. Sarà la particolarità della città sulla laguna, sarà il clima magico che si respira passeggiando tra i calli e i ponti, Venezia rappresenta...
Italia

5 motivi per visitare Venezia

Venezia, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto, è da sempre considerata una delle mete più ambite dai turisti italiani e stranieri.La più grande particolarità della città in questione, è quella di essere una città d'arte...
Consigli di Viaggio

10 mete per un week-end romantico

Molti innamorati sognano di passare un bel week-end romantico lontano dal lavoro e dallo stress quotidiano per assaporare solamente il solo piacevole sentimento dello stare assieme. Per questa ragione in questa guida elencheremo 10 mete per un week-end...
Italia

Ristoranti romantici a Venezia

Se decidete di visitare la città più romantica del mondo dovrete programmare tutto alla perfezione. Dopo un magnifico giro turistico a Venezia, pensate a come sarà contenta la vostra partner quando la porterete in uno dei ristoranti più romantici...
Consigli di Viaggio

Le più belle destinazioni romantiche d'Europa

L'Europa è ricca di città bellissime ed interessanti, ma quali sono quelle più romantiche e adatte per un viaggio di coppia? Tra le destinazioni europee più belle e romantiche, con grande difficoltà, ne abbiamo scelte 6. Vediamo dunque in quali città...
Italia

Cosa visitare gratuitamente a Venezia

Venezia mon amour! In questa guida vi suggeriamo che cosa andare a visitare in questa magica città, considerata una delle più belle al mondo. Venezia è conosciuta come la Serenissima, la Regina dell'Adriatico, per essere stata per più di un millennio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.