Lussemburgo: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come indicato nel titolo che contraddistingue questa guida, il tema centrale sarà l'aspetto turistico, culturale e geografico, in quanto ci sposteremo, sempre all'interno dei confini europei, fino ad arrivare nel piccolo Lussemburgo, per darvi qualche idea su cosa vedere nel caso in cui aveste in mente un viaggio in questo paese.
Lussemburgo, o più precisamente: Il Granducato di Lussemburgo è un magnifico paese situato tra la Germania, la Francia e il Belgio. Proprio a causa di questa sua posizione si è sempre trovata al centro di questi tre grandi paesi ed è diventata nel tempo un importante snodo culturale. Come nel caso della Svizzera, questa situazione di confine, ha fatto si che nel Paese si parlino 3 lingue: Francese, Tedesco e "lussemburghese" (una sorta di lingua simile come struttura al tedesco).

28

I vigneti della Mosella e le case feudali

All'interno del Granducato del Lussemburgo, nonostante lo Stato sia relativamente piccolo, in quanto esso misura 2600 chilometri quadrati, le attrazioni per i turisti non mancano di certo. Di grande interesse ambientale e culturale son, ad esempio, i vigneti della Mosella o le case feudali del Medioevo. Tutte le costruzioni di questo luogo presentano un'architettura caratteristica, molto interessante, e meritano di essere visitate.

38

I tunnel della seconda guerra mondiale

Un luogo davvero fondamentale che dovrete sicuramente visitare sono le casematte della Petrusse e del Bock, ovvero dei tunnel molto estesi lungo la città che vanno a collegare dei rifugi anti bombardamento, risalenti alla seconda guerra mondiale. Calcolando l'estensione totale, si parla di ben 17 chilometri di tunnel che passano sotto tutta la città, costituendo un sito di grande interesse storico culturale. Questa fitta rete, nel 1994 è anche stata nominata ed inscritta dall'UNESCO nella lista dei patrimoni culturali del Mondo. Anche il "Chemin de la Corniche" rappresenta un'interessante attrazione tanto che viene descritto come il balcone più bello d'Europa.

Continua la lettura
48

I musei

Spostandoci alla tematica dei musei, esistono diversi musei interessanti, ma vorrei indicarvi specialmente il museo di Mudan, che è stato inaugurato nel 2006. Questo museo è molto conosciuto, anche per il fatto che fu progettato dal medesimo architetto che progettò il Louvre di Parigi. Vengono esposti diversi dipinti di arte contemporanea. Da notare che il primo anno dall'apertura del museo s'è registrata un affluenza immensa pari a 115000 visitatori.

58

La villa Vauban

Spostandoci alla tematica molto importante dell'aspetto paesaggistico, il Lussemburgo è molto curato, e il patrimonio artistico viene valorizzato nel miglior modo possibile. Per esempio, la gestione della grande villa Vauban è riconosciuta. Essa è circondata da un pittoresco giardino fiorito ed un prato stile "British".

68

I castelli

Inoltre, lungo il territorio del granducato potrete visitare tanti castelli. In tutto, nello Stato sono presenti centonove castelli risalenti all'età medioevale. I più conosciuti sono senz'altro: il castello di Beaufort, il castello di Clervaux e ultimo ma non per importanza il castello di Bourscheid. È inoltre presente la Cattedrale di Notre Dame di Lussemburgo, costruita nel XVII secolo in stile gotico, che presenta a il suo interno il monumento in bronzo di Lucien Wercollier, scultura moderna del 1949.

78

Le manifestazioni e lo zoo

A Bettemborug, si trova il Parc Merveilleux, un grande zoo che contiene i più strani e particolari animali del pianeta di tutti e 5 i continenti. Nel mese di Ottobre a Viaden si può partecipare alla festa della noce, che come una sagra si possono assaporare diverse pietanze a base di noci e frutta secca. Accompagnati dallo sfondo rossiccio della flora locale che ne valorizzerà senz'altro il paesaggio. Un'altra occasione per assistere alle manifestazioni tipiche del Lussemburgo è la festa cattolica dell'Octave, al termine della quale si svolge una sfilata, capeggiata dalla Famiglia Reale.
In conclusione di questa guida davvero interessante sulle attrattive interne al granducato del Lussemburgo, io vorrei consigliarvi un approfondimento generale, che possa farvi conoscere meglio il territorio, per poi decidere d'impostare un viaggio. Eccovi un link utile: https://it.wikipedia.org/wiki/Lussemburgo.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il periodo migliore per visitare il Granducato è d'estate poichè,si celebra la festa nazionale (23 giugno) dove nelle strade si trova spazio per feste all'aperto e concerti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Lussemburgo: come raggiungere il centro città

Lussemburgo è la capitale del Granducato del Lussemburgo. Forse in Europa non esiste altra città che s'identifica con la propria nazione con tanto orgoglio. È la sede della Commissione Europea e delle più grandi banche del mondo. Tanti sono dunque...
Europa

Guida alla città di Lussemburgo

Il Lussemburgo è un piccolo Stato del centro Europa. Confina a nord con il Belgio, ad est con la Germania ed a sud con la Francia. La sua ricca storia venne fortemente influenzata dalla posizione geografica. Nasce probabilmente sotto il conte Sigefredo...
Europa

Lussemburgo: come muoversi con i mezzi pubblici

Il Lussemburgo, incastonato fra Francia, Belgio e Germania, è un piccolo stato appartenente all'Unione Europea. Si tratta dell'unico granducato al mondo, è una monarchia retta da un granduca. Prima di diventarlo, era uno stato cuscinetto tra due potenze,...
Europa

Lussemburgo: la vita notturna

I turisti più esigenti per trascorrere le proprie vacanze talvolta scelgono delle mete meno conosciute, che stuzzicano la fantasia, l'immaginazione e la voglia di esplorare. Lussemburgo è senz'altro una di queste: si tratta della capitale del Granducato...
Europa

Come e cosa vedere a Positano

Se qualche volta vi è venuta voglia di andare a Positano e di non sapere precisamente come fare o cosa voler vedere, questa è la guida che fa per voi! Questa splendida cittadina situata sulla costiera amalfitana è considerata la Montecarlo del nostro...
Europa

Isole Canarie: cosa vedere

Le isole Canarie sono un distaccamento del continente africano. Per il loro clima mite e per le spiagge dorate sono un paradiso. Se soggiornerete nelle Isole Canarie, informatevi su cosa vedere. Nell'approfondire cosa vedere nelle Isole Canarie, scoprirete...
Europa

10 cose da vedere a Madrid

La Spagna è una variopinta nazione mediterranea, da sempre meta indiscussa di viaggi. I turisti da ogni parte del mondo accorrono per vedere gli autentici gioielli di architettura. Infatti, sono numerosissimi i palazzi, le piazze, i musei che adornano...
Europa

Le 10 cose da vedere a Dublino

Dublino è la splendida capitale dell'Irlanda anche detta l'isola di smeraldo, una delle mete preferite dai giovani d'Europa. In questa città che ha dato i natali a Joyce e agli U2 è possibile divertirsi e allo stesso tempo vedere cose molto interessanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.