Madonna di Campiglio: le migliori piste da sci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo sci è uno sport molto divertente, ideale per tutti in quanto non troppo difficile da imparare, ma sopratutto perfetto in quanto dà l'occasione di spendere una bella giornata in mezzo alla neve con gli amici o con la famiglia. La scelta del luogo dove andare a sciare dipende molto anche da dove vi trovare, sicuramente per il nord Italia una delle mete preferite è Madonna di Campiglio. In questa guida parleremo delle migliori piste da sci della zona e di cosa vi potrete aspettare, ma anche da cosa queste piste si aspetteranno da voi!

26

Occorrente

  • tutta l'attrezzatura da sci necessaria
  • tanta voglia di sciare e di mettersi in gioco!
36

La famosa pista FIS 3 - tre

Questa pista da sci probabilmente non vi suonerà nuova, questo in quanto è stata al tempo il luogo dove si tenevano le tre discipline principali della Coppa del Mondo: lo slalom, il gigante e la discesa. Il nome di questa pista deriva proprio da questa caratteristica, seppur nella numerazione delle piste di Madonna di Campiglio essa detiene il numero due. Il tracciato di questa pista è di 2260 metri di lunghezza ed è un tratto piuttosto tortuoso, con molti tornanti ed S, questo la rende veramente divertente da percorrere ma sicuramente non adatta per i principianti. Per raggiungere questa pista è necessario prendere la telecabina 5 laghi e dopo aver percorso la pista n.1 si arriverà alla seggiovia coperta Patascoss Express, che vi porterà direttamente alla FIS 3.

46

La difficilissima Spinale direttissima

Sempre per la categoria degli esperti troviamo la Spinale Direttissima, una pista che si snoda per 2400 metri e che è servita dalla cabinovia Spirale. Questa pista è tra le più note e conosciute anche a livello internazionale e fa parte della tipologia "piste nere", ovvero difficili ma allo stesso tempo emozionanti. Moltissimi sono i "muri" e i cambiamenti di pendenza, infatti, una volta scesi dalla cabinovia ci si troverà in mezzo ad un bosco ed è solo l'inizio. Dopo un primo "muro" e un dislivello comincerà la parte più stretta e tortuosa, insomma, una pista difficile ma davvero emozionante e scenica. Questa pista è molto interessante in quanto offre un panorama davvero bello che si staglia in mezzo alle montagne, inoltre dà la possibilità di rimanere immersi nella natura, senza troppe interferenze, questo in quanto non sono in molti a sceglierla.

Continua la lettura
56

Pista Graffer: lunga ma più facile

Dopo aver descritto le piste più difficili andiamo ora a parlare di una di più facile percorrenza, ovvero la Pista Grafer, ideale sopratutto per i principianti e che si trova nel mezzo di un paesaggio spettacolare. Grazie alla quota elevata si può trovare neve sempre fresca e morbida, perfetta appunto per chi è alle prime armi, inoltre sia le curve che la pendenza sono molto dolci e facili da percorrere. A tre quarti di strada si trova il Rifugio Graffer, dove è possibile fermarsi per riposarsi, oppure ancora si troverà più avanti il Rifugio Boch e la stazione intermedia della cabinovia Grostè, che è la stessa che va presa per arrivare a questa pista. Arrivate a questo punto si potrà decidere verso quale pista proseguire, la scelta infatti sarà tra un'altra tipologia facile, la Lame variante Boch oppure ancora la Lame pista rossa.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Courmayeur: le migliori piste da sci

Courmayeur è chiamata il sunny side del monte Bianco. Il comprensorio di Courmayeur ha due versanti: quello Chrècrouit, esposto a Nord-Est che gode del sole prevalentemente al mattino e quello Val Veny che guarda a Nord-Ovest ed è perciò assolato...
Consigli di Viaggio

Chamonix: le migliori piste da sci

Chamonix è una delle mete predilette per gli amanti dello sciismo e dello snowboard con alcune delle migliori piste da sci dell'Europa.Questa località si trova in Francia ai piedi del Monte Bianco, per questo non troppo difficile da raggiungere, infatti...
Consigli di Viaggio

Saint Moritz: guida alle migliori piste da sci

Per gli amanti della neve e dello sci, Saint Moritz è sicuramente la meta perfetta. Saint Moritz è una località alpina situata in Svizzera. Questa cittadina è famosa per aver ospitato numerose manifestazioni sportive internazionali, tra le quali due...
Consigli di Viaggio

Dolomiti: guida alle migliori piste da sci

In Trentino Alto Adige, la regione più settentrionale d'Italia, confinante con Svizzera ed Austria, troviamo uno dei paradisi degli sciatori per eccellenza, patrimonio dell'umanità UNESCO, con la sua natura incontaminata e le sue piste perfettamente...
Consigli di Viaggio

Kitzbuhel: le migliori piste da sci

Kitzbuhel è una delle località più famose della regione tirolese austriaca; la destinazione Top dell'inverno. Le piste si trovano mediamente 2000 km sopra il livello del mare e preparate per differenti gradi di difficoltà. Ne conta alcune migliori...
Consigli di Viaggio

Alta Badia: le più belle piste da sci

Tra gli sport invernali lo sci è probabilmente quello più divertente oltre che alla portata di tutti. Basta infatti acquistare o noleggiare l'occorrente e dirigersi verso le piste da sci più vicine a voi! La scelta della destinazione per la vostra...
Consigli di Viaggio

Cortina d'Ampezzo: le piste da sci da non perdere

Cortina d'Ampezzo più che un comune in provincia di Belluno, in Veneto è meglio conosciuta come la Regina delle Dolomiti. Si tratta, infatti, di una località sciistica molto rinomata, in realtà più per locali e negozi alla moda che per la sua vera...
Consigli di Viaggio

Sestriere: le più belle piste da sci

Situata tra le Alpi Cozie, Sestriere è una piccola città che occupa il Colle del Sestriere, un comodo valico di passaggio tra due dei gruppi montuosi che vanno a formare le Alpi del Monginevro, il gruppo dell'Orsiera e il gruppo Queyron-Albergian-Sestrière....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.