Maine: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Uno dei luoghi americani migliori per gli appassioniati di oceani, horror e montagne risulta essere Maine. Naturalmente, sono davvero molti i luoghi da visitare, ma in pochi giorni di sicuro non si possono vedere tutti. Dunque, risulta essere consigliato fare una lista con tutti i luoghi di maggiore interesse. Di certo la scelta più facule e veloce è quella di assumere una guida turistica, ma questa rappresenta anche quella più costosa. Una valida alternativa risulta essere esattamente quella di documentarvi da soli tramite questa guida e tramite alcune accurate ricerche online, in tal modo potrete riscontrare un notevole risparmio economico. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere le interessanti e semplici indicazioni riportate nei successivi passi d questa guida, per apprendere quante più informazioni possibili in merito a Maine: cosa visitare.

26

Occorrente

  • Carta del Maine, macchina fotografica o videocamera, abiti comodi, giacca a vento.
36

Stephen King e Maine:

È stato citato l'horror precedentemente in quanto una cittadina di Maine è il luogo per eccellenza dove il noto scrittore di romanzi horror, Stephen King, ha ambientato i suoi libri. Precisamente ha ambientato i suoi libri nella cittadina immaginaria che egli chiama Castle Rock, che in realtà esiste con un altro nome. Quasi tutte le cittadine del Maine rappresentano i suoi libri, tra cui Portland, la quale non solo è la capitale di Maine, ma è anche la città natale di Stephen King. Nel 2003 Portland è stata insignita del premio riservato alle città americane con più offerta turistica e naturale.
Un altro luogo da visitare è anche l'Osservatorio, nella zona est della città.

46

L'Acadia National Park:

Un'altra famosa località da visitare durante una vacanza a Maine è L'Acadia National Park, il punto in cui si può ammirare il sorgere del sole che illumina tutti gli Stati Uniti d'America. Si tratta di una riserva di circa 300 chilometri quadrati che circonda il Monte Cadillac. Impossibile non amare la strepitosa vista che si può ammirare da questo punto, magari dopo una visita al famoso parco del nord che accoglie uccelli, piante e mammiferi, valutato il parco più visitato dai turisti.

Continua la lettura
56

Rockland:

Infine, nel caso in cui vogliate godervi uno spettacolo unico per finire in bellezza il vostro strepitoso viaggio, organizzatevi in modo da essere a Rockland precisamente verso il mese di luglio. In questo periodo, si svolge la regata storica dei velieri, chiamata" Great Schooner Race". La particolarità della regata è il fatto che, dopo la corsa del giorno, la sera i velieri vengono disposti l'uno accanto all'altro, e i turisti e gli appassionati possono passare dall'uno all'altro lungo le passerelle per vederli da vicino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitate il Maine anche d'autunno. In questa stagione le foglie degli alberi assumono un colore indescrivibile, tra il giallo, l'arancione, il rosso e il marrone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Angers: cosa visitare

Angers è una cittadina della Francia che si trova nella regione dei Paesi della Loira. Storicamente essa è molto importante in quanto è stata, inizialmente, una colonia romana, per poi diventarela culla della dinastia degli Angioini. La città, situata...
Consigli di Viaggio

I 5 alberghi più ecosostenibili del mondo

È in costante aumento il numero di viaggiatori che ad oggi intende il viaggio non più solo come "vedere delle località lontane", ma intende il viaggio come immersione totale nella cultura locale; in questo modo i viaggiatori tendono a scegliere e premiare...
America del Nord e Centrale

Come visitare L'Avana

L'Avana è la capitale, nonchè la più grande città, dello stato di Cuba. Ha una popolazione di circa 2.1 milioni di persone, dato che la rende la città più popolosa della regione Caraibica.L'Avana fu fondata nel 16° secolo dagli spagnoli e, vista...
America del Nord e Centrale

Portland: cosa visitare

Portland è una città di poco più di due milioni di abitanti e che si trova in America, precisamente nello stato dell'Oregon. La sua ubicazione è nel nord di questo Stato, ossia nella regione più popolata, la quale si chiama Willamette Valley. Portland...
Europa

Come visitare Cernobbio in Lombardia

Cernobbio si trova in Lombardia e presenta molte opere ed edifici culturali, che rendono la città una meta imperdibile per i turisti e gli appassionati d'arte e di antichità. Il centro di Cernobbio comprende ben 6802 abitanti. Il centro era, un tempo,...
Asia

Le migliori spiagge dello Sri Lanka

Lo Sri Lanka è uno stato insulare situato nell'Oceano Indiano a sud-ovest della penisola indiana e ha uno sviluppo costiero notevole, di oltre 1600 km. È una meta rimasta perlopiù sconosciuta al turismo mondiale e solo recentemente ha sviluppato una...
America del Nord e Centrale

Alla scoperta della Penìsula De Samanà

La penisola di Samanà ha un fascino particolare, quasi paradisiaco, dovuto innanzitutto alle sue spiagge, a detta di tutti le più belle della Repubblica Domenicana. Tale penisola si allunga inoltre fino a protendersi sull'immenso Oceano Atlantico, concedendo...
Europa

Cosa visitare in Irlanda

L'Irlanda è una delle isole più spettacolari d'Europa (a cui è dedicata la famosa canzone di Fiorella Mannoia). L'errore più comune è pensare che l'unica attrattiva sia solo Dublino, ma appunto non è così. Il patrimonio culturale è ricco di musei,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.