Malè: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La capitale delle Maldive, Malè, è costruita su di un'isola di soli 2,5 chilometri quadrati ed ha una popolazione di circa 70.000 abitanti. La città, ricca di edifici moderni e palazzi dai colori sgargianti, è circondata da un mare limpido e cristallino e si trova nella parte più meridionale dell'atollo nord di Malè. Se leggerai questa guida ti darò degli utili consigli su cosa visitare a Malè, un vero e proprio paradiso tropicale.

25

Un'atmosfera da favola

Partire per le vacanze e scegliere come meta le Maldive significa essere pronti ad immergersi in un'atmosfera da favola; non a caso è una delle mete più ambite per i futuri sposi che decidono di trascorrere la loro luna di miele in questo fantastico paradiso tropicale. Quindi il primo consiglio che posso darti è quello di portare sempre con te la macchina foto grafica e divertiti a ritrarre tutto ciò che suscita il tuo interesse.

35

La moschea di Hukuro Minski

La città è suddivisa in quattro quartieri ben differenziati tra loro: Machangolhi, dove si trova la maggior parte dei negozi, Henveiru la zona degli uffici amministrativi, Galolhu la zona più residenziale e Maafannu che ospita il porto commerciale ed i vari cantieri navali mentre tutte le attrazioni turistiche si trovano nella zona più nord dell'isola. Merita sicuramente una visita la moschea di Hukuro Minski, eretta nel 1656 e conosciuta per le sue decorazioni in pietra e per il lungo pannello del XIII secolo che rievoca la prima introduzione dell'Islam nelle Maldive. Nella città vi sono oltre venti moschee e tra queste un'altra da tenere in considerazione è la cosiddetta Grand Friday Mosque, la più grande moschea delle Maldive con una capienza di 5000 posti a sedere; fu costruita nel 1984 ed è famosa per la cupola dorata che è facilmente visibile da coloro che arrivano dal mare.

Continua la lettura
45

Il Museo Nazionale

Tra le vie più caratteristiche di Malè vi sono Orchid Magu e Chandani Magu, dove è possibile trovare numerosi negozi che vendono i prodotti dell'artigianato locale; a Chandani Magu il turista può visitare il mercato del pesce e quello dei prodotti locali provenienti da tutti gli atolli. Una delle tappe culturali da non perdere è il Museo Nazionale costruito nell'edificio dell'ex palazzo del Sultano immerso nel giardino chiamato Sultan's Park; qui possiamo trovare numerose collezioni relative alla storia dell'isola come i tesori del sultano, ma anche reperti legati alla figura del Buddha.

55

Le escursioni nel sottomarino Whale submarine

I turisti che decidono di fare un viaggio alle Maldive rimarranno stupiti nel rendersi conto che la capitale non offre molto spazio per le spiagge infatti, per sopperire a tale carenza, è stata realizzata, in città, una spiaggia artificiale, situata sulla costa orientale dell'isola dove è possibile fare il bagno rispettando le usanze locali ed il culto religioso. Per gli appassionati delle avventure si effettuano delle escursioni giornaliere come quella nel sottomarino chiamato Whale submarine, che nel giro di trenta minuti permette di ammirare il fondale ricco di numerose specie marine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come visitare Tiruchirapalli

La cittadina di Tiruchirapalli, meglio conosciuta con il nome di Trichy, sorge sulla riva del fiume sacro Kaveri. Appena a nord della città le acque si dividono formando una lunga isola, alla quale viene attribuita una sacralità particolare. Proprio...
Asia

Ankara: cosa visitare

Ankara è la capitale della Nazione Turchia. Se avete intenzione di visitare Ankara, bisogna prima conoscere bene cosa visitare. La popolazione di Ankara è di 4.400.000 abitanti ed è la seconda città turca con maggiore popolazione. La città si trova...
Asia

Al-Kuwait: cosa visitare

Tra le città mediorientali di maggior rilievo troviamo Al-Kuwait. Questa è una città ricca di attrazioni e di opportunità di lavoro. La maggior parte dei suoi cittadini sono infatti di origine straniera, trasferitisi lì per lavoro. Se avete intenzione...
Asia

Hong Kong: cosa visitare

L'Oriente è senza dubbio la meta più ambita e più affascinante da visitare per un viaggiatore e Hong Kong è una tra le destinazioni più gettonate a giorno d'oggi. Una metropoli in continua espansione sia culturale che industriale, ricca di fascino...
Asia

Thailandia: cosa visitare

La Thailandia è una meta davvero imperdibile. Posta nel Sud-Est asiatico, ha paesaggi indimenticabili e città completamente del tutto diverse da quelle europee. Sappiate, quindi che il turista, avventurandosi in tale parte del mondo, non ne rimarrà...
Asia

Come visitare Hohhot

La città di Hohhot fa parte del nord della Cina, per la precisione è la capitale della mongolia interna. Con le vacanze che si avvicinano molti sono i luoghi che si pensa di visitare. Uno di questi è proprio la città di Hohhot. Nel suo piccolo è...
Asia

Come visitare il meglio di Georgetown in Malesia in un giorno

Georgetown è un'interessante e bellissima città nell'isola di Penang, una delle mete turistiche più gettonate dell'intera Malesia. Non a caso è la città più importante sotto ogni punto di vista della suddetta isola. La parte vecchia del complesso...
Asia

Beirut: cosa visitare

Viaggiare è una delle attivita' più belle che si possano fare, consente infatti di conoscere nuovi posti e nuove culture ed ampliare la propria conoscenza del mondo. Esistono molti posti da visitare e da scoprire, uno di questi è certamente Beirut....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.