Manila: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra le mete più inesplorate del panorama mondiale Manila, nelle Filippine, rappresenta davvero un tesoro poco conosciuto ma che ha in serbo meraviglie per chi decide di visitare questa fantastica città. È una città, una nazione, ricca di storia che intreccia in modo sapiente e unico il passato e il futuro di una terra modellata dal cristianesimo in maniera preponderante. Visitare Manila per le sue bellezze architettoniche sarebbe un ridimensionare questa meravigliosa città che offre numerosissimi divertimenti, dalla possibilità di praticare moltissimi sport acquatici, anche di nicchia, come lo snorkeling, alla proposta dei tantissimi parchi nazionali, sia marini che nell'entroterra. Perché aspettare oltre? Vediamo cosa visitare di questa fantastica perla dell'oriente cristiano: Manila, ricordando però che essendo una meta che è ad una distanza proibitiva è consigliabile fermarvisi almeno per 15 giorni, in modo da poter vedere e gustare senza fretta ogni meraviglia di questa ittà.

25

L'antico cuore

Intramuros, la città murata di Manila, vi farà scoprire la storia. Si tratta di una fortezza circondata da fossati e dotata di porte fortificate, costruita anticamente dagli spagnoli. All’interno di questa zona protetta troviamo diversi monumenti dichiarati patrimonio dell’Umanità: la chiesa in stile barocco di San Agustin, la maestosa Cattedrale di Manila e un immenso Museo dedicato al botanico padre Blanco. Un luogo da non perdere!

35

Il polmone verde

Andiamo a scoprire ora il Rizal Park, il parco più famoso della zona e meta di numerosi turisti. È il luogo dove venne giustiziato da un plotone spagnolo l'eroe della rivoluzione filippina, Josè Rizal. Oltre alla valenza storica ha anche un patrimonio della flora molto importante: si possono visitare giardini giapponesi e cinesi, oltre a vedere una natura intatta e genuina conservata gelosamente. Sempre all’interno del parco un altro grande Museo ne fa da padrone, il Museo Nazionale.

Continua la lettura
45

Le gesta dell'eroe

È possibile anche vivere le ultime ore da condannato dell’eroe Rizal. Recatevi nel Fort Santiago, un Mausoleo che custodisce le prigioni degli spagnoli dove l’eroe di Manila trascorse le ultime ore prima della sua morte. È stato un uomo di grande spirito, che ha liberato la popolazione dalla schiavitù in cambio della sua stessa vita e che ora è diventato un simbolo per gli abitanti del luogo.

55

Il meraviglioso oceano

La natura è ovunque a Manila, ma visitate anche Tagayaty, con le sue splendide spiagge a due passi dal vulcano; la regione di Lacuna, ricca di vegetazione e laghi che si estende fino alle famose rapide di Pagsanjan; l'Isola di Corregidor, con le sue colline che si buttano in un mare di cristallo.
Tutto questo e ancora di più è Manila, un sogno tridimensionale da provare. La vita è un viaggio, viaggia per vivere!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come visitare Le Filippine

Le Filippine sono un arcipelago composto da 7107 isole, ognuna delle quali circondata da spiagge incontaminate e da barriere coralline brulicanti. Si tratta di uno stato repubblicano che ha subito sia la dominazione spagnola, da cui ha ottenuto l'indipendenza...
Consigli di Viaggio

Le migliori spiagge nelle Filippine

Le Filippine sono una delle mete esotiche per eccellenza per chi vuol fare immersioni in un mare cristallino e prendere il sole su arenili di spiagge bianchissima. Arcipelago composto da oltre 7000 isole, costituisce uno dei paradisi tropicali più belli...
Consigli di Viaggio

I ristoranti più bizzarri del mondo

Quando si parte per una vacanza, generalmente si va alla ricerca di nuove emozioni; si viaggia per vedere le terre lontane, per scoprire gli usi e i costumi, per ammirare i paesaggi e assaggiare le golosità locali. Esistono in tutto il mondo dei ristoranti...
Consigli di Viaggio

Le barriere coralline più belle

La barriere coralline sono uno degli scenari naturali più affascinanti e spettacolari della terra: un mondo sottomarino fatto di colori, pesci e crostacei di ogni tipo che ogni anni affascinano milioni e milioni di persone. Le più belle barriere coralline...
Asia

Le città asiatiche più pericolose

L'Asia è una bellissima meta per le vacanze, a patto che si conoscano i luoghi migliori da visitare e si evitino quelli più pericolosi. In questa guida vi aiuto a scegliere dove partire, segnalandovi le città asiatiche più pericolose e violente. Leggete...
America del Nord e Centrale

Come visitare L'Avana

L'Avana è la capitale, nonchè la più grande città, dello stato di Cuba. Ha una popolazione di circa 2.1 milioni di persone, dato che la rende la città più popolosa della regione Caraibica.L'Avana fu fondata nel 16° secolo dagli spagnoli e, vista...
Europa

Come E cosa visitare nell'isola di Caprera

L'isola di Caprera è la seconda isola più grande dell'arcipelago della Maddalena. Collegata all'isola madre da un ponte, è stata dichiarata riserva naturale e, inoltre, è protetta da un vincolo assoluto di inedificabilità. È caratterizzata da un...
Sudamerica

Cosa visitare a Caracas

Caracas è la capitale del Venezuela, si trova a 900 m. D'altezza s. L. M. Ed è attraversata dal fiume Rio Guaire. La città, ricchissima di luoghi da visitare, ospita al suo interno quasi 6 milioni di abitanti e fu fondata nel 1567 da Diego de Losada....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.