Natale a Milano: la Fiera degli Obei Obei

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La classica ricorrenza religiosa dell' 8 Dicembre, l'Immacolata Concezione, è particolarmente sentita dagli abitanti della metropoli di Milano e, ovviamente, da tutto l'interland che si prepara al Natale sia per la vicinanza (in termini temporali) con Sant'Ambrogio, patrono del capoluogo lombardo, che per l'attesissima Fiera degli Obei Obei.

24

Le Origini della fiera

Le origini del buffo nome sono da ricercare all'inizio del XVI secolo quando la città accolse un tale di nome Giannetto Castiglioni, un uomo appartenente all'ambito ecclesiale incaricato da Papa Pio IV di recarsi a Milano per dare nuova vita alla devozione del popolo milanese verso le Santità. Castiglioni volle arrivare in città con dolci e giocattoli o comunque doni per tutti gli abitanti da distribuire in giro per le piazze. La città rimase molto colpita dell'evento tanto e vero che i bambini del luogo esclamarono :"Oh Bej! Oh Bej" ovviamente l'etimologia del termine è da ricercare nell'antico dialetto milanese.

34

La fiera ai nostri giorni

Fino al primo lustro del 2000, la fiera si svolse tra Via Lanzone e Sant'Ambrogio. Da diversi anni, però, è stata spostata dinanzi all'incantevole Castello Sforzesco, una locazione ottimale per l'evento. Le numerose bancarelle hanno da offrire principalmente prodotti di antiquariato, capolavori di artigianato e gli immancabili dolci. I vari stand sono suddivisi in sezioni dedicate in parte ai prodotti locali, alcune dedicate al made in Italy ed altre provenienti da tutta Europa. Dal 2011 in poi è stata destinata anche una parte per i paesi extraeuropei in cui è possibile apprezzare i prodotti tipici (non solo cibi e bevande) provenienti da ogni angolo del mondo.

Continua la lettura
44

Cosa ci sarà nella fiera del 2017

Nei quasi 30.000 metri quadri che delimiterà la fiera potremmo apprezzare quasi 400 espositori che consentiranno agli appassionati di ritrovare le più autentiche atmosfere di un tempo. Più della metà degli espositori sono pura espressione della tradizione meneghina: quasi 60 rigattieri, fioristi, artigiani, modellatori di metalli ed anche pittori.
Per quanto riguarda l'aspetto culinario, durante la Fiera Obei Obei, sarà possibile assaggiare le tipiche castagne affumicate, prodotti da miele e tanto altro ancora.
All'evento Obei Obei segue l'After Obej una sorta di prosecuzione della classica fiera realizzata dall'Associazione "Altrimenti" composta anche in questo caso da artisti, artigiani, esibizioni di musicisti e ancora bellissime esposizioni di quadri di pittori celebri milanesi. Non mancano, infine, esibizioni di musicisti, giocolieri ed artisti di strada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Il Natale in italia: le tradizioni da nord a sud

A Natale si festeggia la nascita di Gesù, il 25 Dicembre. I festeggiamenti iniziano dalla Vigilia, il 24 Dicembre, protraendosi fino al 6 Gennaio, l’Epifania. Due dei più famosi simboli italiani sono l'albero di Natale e il presepe. Il presepe napoletano...
Consigli di Viaggio

Milano: la top 5 degli edifici più belli

Milano è una città poliedrica e variegata, capace allo stesso di trasportarvi nel settecento grazie ai suoi palazzi storici e di proiettarvi nel futuro, grazie alle sue costruzioni moderne e innovative. Il suo prestigio internazionale, soprattutto nella...
Consigli di Viaggio

I migliori parchi dove fare pic nic intorno a Milano

Nonostante molti pensino che Milano sia solo una giungla d'asfalto e non possa offrire spunti di tranquillità, Milan l'è un gran Milan. È la capitale finanziaria e principale centro internazionale d'Italia, ha certamente tanto da offrire, inclusi parchi...
Consigli di Viaggio

10 idee per una gita fuori porta da Milano

Milano, da molti ritenuta soltanto la fredda e inquinata capitale del business italiano, è in realtà una città che ha molto da offrire anche ai turisti, sia al proprio interno che nei dintorni. Questi offrono una buona scelta di opzioni, adatte sia...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere lo stadio san siro di milano

Lo stadio San Siro di Milano è l' impianto calcistico più importante e capiente d'Italia e quarto in Europa. Originariamente conosciuto dal 1980 come stadio Meazza. Il nome deriva da Giuseppe Meazza, calciatore che giocò tra le due rivali squadre,...
Consigli di Viaggio

Milano: come muoversi con i mezzi pubblici

Come tutte le grandi città italiane urbanizzate, anche Milano offre al turista ed al cittadino moltissime opzioni per muoversi con i mezzi pubblici i quali sono molto più apprezzati rispetto alle automobili in quanto meno inquinanti. Numerosissime...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il teatro La Scala di Milano

Il Teatro La Scala di Milano rappresenta, sicuramente, uno dei principali simboli che caratterizzano il capoluogo della Lombardia. Esso, inoltre, risulta essere uno dei teatri più importanti della penisola italiana, in cui vengono eseguite delle rappresentazioni...
Consigli di Viaggio

Trento: i più bei mercatini di Natale

La " prima città italiana oltre il Brennero", da sempre crocevia culturale tra Italia e Austria ha una lunga tradizione in fatto di mercatini di natale che affonda le radici nei mercati medioevali austriaci e tedeschi. Per turisti, ma anche per residenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.