New Hampshire: cosa visitare

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il New Hampshire, situato nella regione del New England è comunemente definito “The Granite State” in quanto sono numerose le cave di granito presenti. Anche se nella mente di molti è considerato uno stato tradizionale, poco attraente poco frequentato dai flussi turistici, è in realtà uno stato da visitare. Naturalmente, la scelta più facile per evitare di dimenticare di visitare luoghi importanti, risulta essere esattamente quella di assumere una guida turista, tale scelta però risulta essere anche la più costosa. Se, invece, desiderate risparmiare notevolmente il vostro denaro, potrete documentarvi da soli tramite il web e tramite quista guida, in modo tale da conoscere tutti i luoghi di maggiore interesse. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere le semplici indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per apprendere utilmente alcune importanti informazioni su New Hampshire: cosa visitare.

25

Paesaggi naturali:

La maggior parte delle bellezze naturali che questo stato offre risulta essere data precisamente dai meravigliosi ed incontaminati paesaggi naturali, dove padroneggiano foreste e boschi delle dimensioni più svariate, ed ampie colline spesso attraversate da limpidi ed incantevoli fiumi. Accanto a questi paesaggi abbiamo poi lo spettacolo offerte dalle alte montagne. Per un turista del New Hampshire, quindi, sono imperdibili quindi escursioni in bicilette, uno giro in canoa o una giornata in camping dove potersi rilassare nel relax offerto dalla circostante natura.

35

Manchester:

Dal punto di vista culturale, il luogo che offre il maggior interesse sia per i monumenti che per la cultura in generale è la città di Manchester, capolugo della contea Hillsborough e sede di importanti e prestigiosi college. Tra i luoghi da non perdere, Assolutamente da visitare il caratteristico “Lawrence Lee Scouting Museum” con la sua antica “Max Silber Library”, il famoso “Valley Cemetery” che ospita le più importanti personalità della città, la “Verizon Arena”, ed ancora il “Palace Theatre”, il “SEE Science Center”, il “Currier Museum of Art”, il “Amoskeag Fishways Learning and Visitors Center”.

Continua la lettura
45

Rochester:

Tra le altre citta che meritano di essere visitate vi è Rochester, che in origine era abitata da tribù indiane e che oggi si caratterizza per una particolare archittetura coloniale in stile agricolo. La particolarità di questa città è data anche dallo "Skyhaven Airport", dall’annuale "Rochester Fair".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

New Jersey: cosa visitare

Gli Stati Uniti d'America sono un territorio ricco di posti da visitare, con i suoi paesaggi variegati e la popolazione sempre pronta ad ospitare i nuovi turisti che percorrono le lunghe 'road' sulla direttrice che va dall'Oceano Atlantico a quello Pacifico,...
America del Nord e Centrale

10 motivi per visitare New York

È la città simbolo degli Stati Uniti, da sempre sogno di molti che volevano cambiare la loro vita, magari arricchendosi e ricominciando da capo, parliamo di New York, simbolo degli Stati Uniti d'America. In questa breve guida prenderemo in esame 10...
America del Nord e Centrale

Come visitare New Orleans in 2 giorni

New Orleans è vita, fascino, cultura, tradizione, musica, magia. Questa città è una tappa imperdibile nella vita di ognuno. In questo luogo chiuso tra mare e Mississipi si fondono etnie, storie e esperienze di tutti i tipi, ma tutte con un segreto...
America del Nord e Centrale

Come visitare la statua della libertà di New York

Uno dei cinque distretti che formano la città di New York, sicuramente quello turisticamente più rilevante, conosciuta con il nome di Liberty Island. Collegata a Manhattan da un battello che permette ai turisti di visitare, oltre all'isola della Statua...
America del Nord e Centrale

Come visitare il quartiere di Midtown Manhattan a New York

Se vi state preparando al vostro primo viaggio a New York o, semplicemente, ve ne siete innamorati la prima volta e state pensando di ritornare per respirare un po' di quell' energia tipica della Grande Mela, non potete non iniziare il vostro tour dal...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare in una settimana a New York

New York è considerata la città simbolo degli Stati Uniti nonché la più importante del paese, sia dal punto di vista economico che culturale. Una settimana di soggiorno nella "Grande Mela" vi permetterà di visitare le principali attrazioni che questa...
America del Nord e Centrale

Come visitare L'American Museum Of Natural History Di New York

Se programmate di visitare New York tra l'Empire State Building, la Statua della Libertà e i teatri di Broadway, concedetevi assolutamente una visita all'American Museum of Natural History, situato nell'Upper West Side di Manhattan e a pochi passi dal...
America del Nord e Centrale

Shopping a New York: i migliori negozi

Ci sono tantissimi motivi per visitare New York. È una città viva, ricca di movida, locali notturni, attrazioni di tutti i generi per tutti i turisti e parecchi negozi per lo shopping. Lo shopping a New York infatti è uno dei tanti motivi che ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.