New York: alla scoperta del Museum of Modern Art

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il MoMa (Museum of Modern Art) di New York è universalmente riconosciuto come il più importante museo di arte moderna del mondo. Situato a Midtown Manhattan all'11 West 53rd street, tra la Fifth e la Sixth Avenue, il MoMa ospita un'incommensurabile collezione di opere d'arte moderna e contemporanea che spazia dall'architettura, al design, alle arti performative. In questa guida andremo insieme alla scoperta del Museum of Modern Art.

27

Occorrente

  • scarpe comode
  • audioguida
37

Pittura e scultura

Per visitare in maniera ottimale il Museum of Modern Art è consigliabile cominciare dal quinto piano che ospita la sezione Painting and Sculpture I, con opere del periodo 1860-1940. Nucleo principale del polo museale, in questa sezione è possibile ammirare opere di Cezanne, Van Gogh, dei futuristi italiani, dei massimi esponenti dell'astrattismo Chagall e Kandinsky fino a Matisse e De Chirico. La sezione prosegue in ordine cronologico al piano inferiore che ospita le opere del periodo 1940-1960, da Picasso e Pollock fino alla pop art di Warhol.

47

Architettura, fotografia e design

Il terzo piano è dedicato alla fotografia ed ospita una raccolta di oltre 25.000 opere: dall'avanguardista Stieglitz, a Robert Capa, fino ad artisti meno noti. Questo livello ospita anche delle grandi esposizioni temporanee alternate a realizzazioni stabili di autori come Lichtenstein e Warhol. Allo stesso piano è possibile anche ammirare una sezione dedicata al design con disegni, architetture, oggetti esclusivi ed auto d'epoca.

Continua la lettura
57

Collezioni e Sculpture garden

Il secondo piano ospita collezioni di arte contemporanea ed opere di grandi dimensioni, nonché l'affollatissimo punto di ristoro Café 2. Al piano terra invece è possibile trovare, oltre alle biglietterie, allo store ed al noleggio delle audioguide, lo Sculpture garden, un grazioso giardino dove è possibile passeggiare ammirando le sculture di Rodin e Matisse.

67

Consigli utili

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 17.30. A causa dell'altissima affluenza è consigliabile procedere alla prenotazione dei biglietti su internet (https://www.moma.org/tickets/select).
Biglietti:
Adulti: $25
Anziani: $18
Studenti: $14
È anche possibile visitare gratuitamente il museo il venerdì pomeriggio.
Particolarmente indicato è l'utilizzo delle audioguide e se desiderate arrivare preparati al tour anticipate virtualmente la visita servendovi di google art project.
È infine possibile acquistare presso il MoMa Design & Book Store situato nelle adiacenze del museo souvenir ufficiali e oggetti esposti nella sezione design del terzo piano.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prenotare su internet
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Londra: alla scoperta del British Museum

Londra è una città ricca di suggestioni, magici luoghi da visitare ed interessanti musei per scoprire al meglio la storia e la cultura del popolo anglosassone nel corso dei secoli. Una delle attrazioni principali di questa metropoli europea, così amata...
Consigli di Viaggio

Itinerari per 5 giorni New York

La città di New York, è sicuramente una delle città più belle ed affascinanti del mondo. Se abbiamo deciso di fare un viaggio a New York con i nostri amici o con i nostri parenti, nulla è meglio del selezionare con largo anticipo gli itinerari del...
Consigli di Viaggio

I ristoranti più suggestivi di New York

New York in proporzione alla sua grandezza vanta anche numerosi store, e soprattutto ristoranti molto rinomati e famosi in tutto il mondo. Tra questi, ce ne sono alcuni noti ed altri a dir poco particolari che sono quindi da visitare in occasione di un...
Consigli di Viaggio

10 consigli per emigrare a New York

Si dice che New York non sia la città più facile in cui vivere, tanto più se siamo nati e cresciuti in una realtà completamente diversa come può essere quella italiana. Ma questo non è assolutamente un tentativo mirato a scoraggiarvi, tutt'altro,...
Consigli di Viaggio

Come visitare New York in pochi giorni

New York è una delle mete più desiderate dai viaggiatori di tutto il mondo. Ciò perché New York non è una semplice metropoli moderna, ma è una vera mecca per tutti coloro che per secoli sono andati alla ricerca di un futuro migliore e di una possibilità...
Consigli di Viaggio

Metro di New York: come muoversi

La metropolitana è solitamente il mezzo più veloce per muoversi in una città in modo da evitare il traffico e di potersi spostare rapidamente anche con condizioni meteo non molto buone. Più una città è grande e trafficata maggiori saranno i disagi...
Consigli di Viaggio

Come muoversi dall'aeroporto di New York

La città chiamata anche "la grande mela", nonché città più grande degli Stati uniti, è proprio New York. Questa coinvolgente metropoli, con i suoi grattacieli e le sue vetrine ha fatto sognare milioni e milioni di persone. Recarsi a New York è...
Consigli di Viaggio

Come risparmiare a New York

New York è certamente una delle città più famose al mondo e una delle mete più ambite. Essendo una città d'oltreoceano e con un certo tenore di vita, può però sembrare davvero irraggiungibile. In questa guida verrà illustrato come è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.