New York: gli edifici più belli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

New York è considerata una delle città più affascinanti del mondo. Cuore pulsante dell'economia statunitense, New York è attiva 24 ore su 24 e offre un'infinita quantità di attrazioni, dai monumenti ai locali jazz, dagli immensi parchi ai suggestivi ponti che collegano i cinque distretti. Vediamo quali sono gli edifici più belli della "Grande Mela".

26

Empire State Building

L'Empire State Building è il grattacielo più popolare del mondo, il quale raggiunge l'altezza di ben 443 metri. Situato nel cuore di Manhattan, il grattacielo ospita esclusivamente uffici di importanti aziende e professionisti e attira annualmente oltre tre milioni di turisti. Favolosa la veduta dalla terrazza panoramica, che consente di ammirare le principali bellezze di New York.

36

Chrysler Building

Progettato per diventare la sede della compagnia automobilistica Chrysler, il Chrysler Building è un altro famoso grattacielo newyorkese, in virtù della sua altezza di oltre 300 metri. L'imponente edificio è stato completato negli anni trenta in chiaro stile Art Decò e si contraddistingue per i suoi caratteristici archi e per le finestre triangolari, le quali regalano uno spettacolo straordinario grazie all'illuminazione notturna.

Continua la lettura
46

Flatiron Building

Il Flatiron Building, la cui traduzione in italiano è "ferro da stiro", è stato così battezzato dai cittadini della "Grande Mela" per via della sua particolare forma triangolare. Ubicato anch'esso nel cuore di Manhattan, il Flatiron Building sfiora gli 87 metri di altezza ed è diviso in 22 piani. Quando fu edificato, il palazzo fu oggetto di forti polemiche, poiché si pensava che non avrebbe resistito alle prime raffiche di vento. Il grattacielo è stato spesso cornice di film di ogni genere.

56

Rockfeller Center

Il Rockfeller Center è un importante complesso di edifici, il quale ospita al suo interno ristoranti, negozi di famosi brand e studi televisivi. La struttura è costantemente frequentata dai turisti, anche grazie alla sua posizione centrale, prossima a Times Square. Da non perdere un giro sulla pista da pattinaggio e una visita all'osservatorio Top of the Rock, secondo solo a quello dell'Empire State Building.

66

Cattedrale di St. Patrick

E per finire un monumento religioso, la Cattedrale di St. Patrick, architettura tra le più amate della città statunitense, nonché la sede vescovile dell'arcidiocesi di New York. Realizzata secondo i caratteri dello stile gotico, la cattedrale fu completata sul finire del 1800 e presenta tre navate e un'abside. L'altezza dell'edificio è di 34 metri, mentre la lunghezza è di 122 metri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come divertirsi a New York

New York è una metropoli in continuo fermento, la città del divertimento per eccellenza. Locali, discoteche, eventi, feste, manifestazioni culturali: la Grande Mela offre davvero infinite occasioni per divertirsi a tutte le età e a tutte le ore del...
America del Nord e Centrale

I più bei grattacieli di New York

New York è situata nello Stato omonimo, nel nord est degli Stati Uniti d'America. È una grande città ed è conosciuta anche come Big Apple, cioè la Grande Mela. È infatti una città molto popolosa e un centro economico davvero importante. Il suo...
America del Nord e Centrale

New York: i quartieri peggiori della metropoli

New York è una delle mete turistiche maggiormente gettonate degli Stati Uniti d'America. È chiamata la cosiddetta "Grande Mela", ed è la meta dei sogni per molti viaggiatori. Sono milioni i visitatori che tutti gli anni calcano il suolo statunitense...
America del Nord e Centrale

Le spiagge più belle di New York

In questo articolo vorrei parlarvi delle spiagge più belle di New York.Per gli appassionati dei viaggi all'estero New York rappresenta una meta molto amata ed apprezzata da tutti.New York si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti, e si affaccia...
America del Nord e Centrale

10 motivi per visitare New York

È la città simbolo degli Stati Uniti, da sempre sogno di molti che volevano cambiare la loro vita, magari arricchendosi e ricominciando da capo, parliamo di New York, simbolo degli Stati Uniti d'America. In questa breve guida prenderemo in esame 10...
America del Nord e Centrale

Come visitare New York

New York, New York: la Città che non dorme mai. La Grande Mela è probabilmente la più importante non capitale al mondo (la capitale degli Stati Uniti è infatti Washington D. C., la capitale dell'omonimo stato di New York è Albany), la città che...
America del Nord e Centrale

Shopping a New York: i migliori negozi

Ci sono tantissimi motivi per visitare New York. È una città viva, ricca di movida, locali notturni, attrazioni di tutti i generi per tutti i turisti e parecchi negozi per lo shopping. Lo shopping a New York infatti è uno dei tanti motivi che ogni...
America del Nord e Centrale

Le 10 cose da vedere a New York

New York è una delle città più belle e particolari del mondo. Ogni giorno, ogni anno viene visitata da milioni di turisti che, partendo alla volta della grande mela, si inoltrano tra le meraviglie di questa città scoprendone ogni volta un particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.