New York: le 5 cose che devi assolutamente vedere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi in poche ore di aereo è possibile raggiungere tantissimi posti diversi che un tempo era inimmaginabile andare a visitare anche solo per pochi giorni. Adesso questo per fortuna è cambiato e la modernità ci offre costantemente la possibilità di migliorare il nostro stile di vita da tanti punti di vista, anche per quanto riguarda i viaggi.
In questo articolo ci soffermeremo principalmente su New York e le 5 cose che devi assolutamente vedere. Si sa, New York è una città bellissima e chiunque ci sia andato sogna di riandarci tantissime altre volte perché una volta non basta mai. Se hai la possibilità di prendere qualche giorno di ferie, ti consigliamo vivamente di recarti nella grande mela in quanto non ne rimarrai affatto deluso, ma lascerai un pezzo di cuore in America.
Vediamo insieme cosa sarà più opportuno andare a visitare in una città ricca di cose da vedere come New York.

26

Times Square

La prima cosa che ti consigliamo di andare ad assaporare non appena atterrato a New York è proprio la caoticità e la frenesia della vita newyorkese. Se andrai a Times Square, famosissima in tutto il mondo, riuscirai a capire che quello che è rappresentato solitamente nei film ambientati a New York è totalmente vero. Si tratta di un incrocio di Manhattan che è diventato, pur essendo più piccolo di tanti altri luoghi famosi all'aperto, proprio il simbolo della città. Trovandoti in questo luogo non potrai non essere colpito dalle numerose insegne luminose, dai grattacieli immensi e soprattutto dalla moltitudine di persone, da un lato, e di macchine, specialmente i classici taxi gialli, dall'altro.

36

La Statua della Libertà

Proseguendo il tuo viaggio a New York, dovresti optare per una tappa, abbastanza obbligata, alla Statua della Libertà, risalente al 1886. Si trova a Liberty Island e rappresenta da quasi due secoli ormai il simbolo non soltanto di New York ma di tutti gli Stati Uniti d'America in quanto fu donata dai francesi e rappresenta la dea Ragione che veste una toga e tiene in alto la mano destra con una fiaccola, che rappresenta la libertà, e nell'altra tiene un libro in cui è apposta la data della Dichiarazione di Indipendenza Americana, il 4 luglio 177; inoltre la dea ha ai piedi delle catene spezzate, simbolo della rottura con il dispotismo e con l'assolutismo dei sovrani e in testa una corona con sette punte che indicano i sette continenti o i sette mari.
Dall'altro della Statua potrai ammirare un panorama mozzafiato e scattare tantissime foto!

Continua la lettura
46

Central Park

La terza tappa del tuo percorso non può non essere il famosissimo Central Park, conosciuto in tutto il mondo per la particolarità di essere un parco immerso nella modernità e nella caoticità di una città come New York; il cosiddetto polmone verde di Manhattan risulta molto interessante da visitare in quanto offre maggiore tranquillità e anche uno stacco dalla vita frenetica americana. Ti piacerà senz'altro immergerti nel verde di questo famosissimo luogo e dimenticare per un attimo i grattacieli e la tecnologia.
Al suo interno troverai non soltanto persone immerse nella natura ma anche persone intente a praticare sport, a fare jogging, scalatori per via degli enormi massi, come il Rat Rock e Cat Rock, circa una ventina di parchi giochi e tantissimi spettacoli.

56

Rockefeller Center

Rockefeller Center non potrà mancare alla lista dei luoghi da visitare che hai in mente in una città come New York. In questo caso si tratta di un complesso di edifici commerciali, famosi anche da un punto di vista cinematografico, a stretto contatto con Central Park. Tra i tanti punti interessanti su cui soffermarti, in particolare ti consigliamo la pista di pattinaggio, il grattacielo GE Building e il Radio City Music Hall, un grandissimo teatro.

66

Empire State Building

Tra le tante cose che non farai a meno di visitare rientrerà sicuramente l'Empire State Building, il grattacielo più famoso di New York. Questo monumento ha un stile risalente all'arte dèco e dopo la caduta delle torri gemelle è diventato il secondo grattacielo più alto al mondo, preceduto soltanto dal One World Trade Center.
Anche in questo caso l'Empire State Building è stato molto famoso da un punto di vista cinematografico: basti pensare al film King Kong, a serie tv come Gossip Girl e How I Met Your Mother o a Percy Jackson.
Al suo interno potrete avere la possibilità di visitare l'Osservatorio Astronomico, una serie immensa di uffici tra cui sedi di università e segreterie e infine un panorama indimenticabile dal 101° piano. Ti consigliamo di visitarlo al tramonto per godere a pieno di una vista magnifica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

New York: i luoghi meno conosciuti ma da vedere

New York è una delle città più ambite dagli appassionati di viaggi. Ricca di suggestioni, di luoghi che ricordano soventi le scene dei numerosi film che ce ne hanno fatto innamorare, negli anni è diventata una meta molto turistica. Se desiderate realizzare...
America del Nord e Centrale

Luoghi da vedere con i bambini a New York

New York, metropoli affascinante, multiculturale e all'avanguardia. Grattacieli, luci brillanti, taxi gialli e tanto altro, sono lo sfondo di una città che sembra nata per sorprendere di continuo. Per gli adulti è, senza ombra di dubbio, una meta da...
America del Nord e Centrale

New York: come organizzare una vacanza a New York

Il "sogno americano" era un pallino nei giovani del XX secolo. I più temerari, nonché bisognosi, affrontavano mesi di navigazione per raggiungere la terra del benessere. Ancora oggi l'America rappresenta un idillio, un luogo dove tutti possono trovare...
America del Nord e Centrale

Come e cosa vedere a New York

Quante volte ci sarà capitato di voler provare ad organizzare un viaggio ma di non sapere neanche da dove iniziare? Infatti per poter organizzare una vacanza alla perfezione ed evitare spiacevoli inconvenienti, dovremo essere in possesso di una serie...
America del Nord e Centrale

10 posti da non perdere a New York

Lo Stato di New York è tra i più grandi e ricchi del mondo. Non è solo il simbolo degli Stati Uniti, ma è un centro finanziario mondiale. Descrivere New York è impossibile, data la sua grandezza e tutte le possibilità che offre. È sicuramente molto...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio a New York

New York è una città semplicemente fantastica, perfetta per coppie, famiglie, artisti in cerca di fortuna. Grandissima e multietnica, è piena di attrazioni e musei da visitare. Proprio per questo, organizzare un viaggio nella Grande Mela può essere...
America del Nord e Centrale

Come divertirsi a New York

New York è una metropoli in continuo fermento, la città del divertimento per eccellenza. Locali, discoteche, eventi, feste, manifestazioni culturali: la Grande Mela offre davvero infinite occasioni per divertirsi a tutte le età e a tutte le ore del...
America del Nord e Centrale

Le spiagge più belle di New York

In questo articolo vorrei parlarvi delle spiagge più belle di New York.Per gli appassionati dei viaggi all'estero New York rappresenta una meta molto amata ed apprezzata da tutti.New York si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti, e si affaccia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.