New York: le attrazioni del Bronx

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Il Bronx e Manhattan non potrebbero essere più diversi di così. Pur essendo due distretti della stessa città, la mitica Grande Mela, non hanno assolutamente nulla in comune. Se l'isola di Manhattan è il cuore pulsante di New York, con i suoi grattacieli sfavillanti e i locali all'ultimo grido, nel Bronx il tempo sembra invece essersi fermato. Le sue strade e le villette a schiera raccontano un'America che non c'è più. L'America dei migranti, di gente sbarcata negli States in cerca di riscatto, mossa dal desiderio di sbarcare finalmente il lunario. E sebbene per svariati decenni il Bronx sia stato considerato il distretto più malfamato della città che non dorme mai, oggi è in netta ripresa. Per questo motivo, nel momento in cui si pianifica una vacanza a New York è bene includere nella tabella di marcia anche una capatina in questa zona della città. Le attrazioni del Bronx sono imperdibili tanto quanto quelle che ha da offrire Manhattan, perciò non ci resta che scoprirle insieme.

210

Lo Yankee Stadium

Alzi la mano chi non ha sognato almeno una volta di trascorrere una domenica tra gli spalti dello Yankee Stadium. E poco importa se le regole del baseball sono così complicate che capire se il giocatore è andato in prima base è difficilissimo se si è alle prime armi. Guardare una partita dal vivo e godersi l'atmosfera dello stadio in cui giocano i mitici Yankees è un'esperienza che vale la pena fare almeno una volta nella vita. Non fosse altro per poter gustare, tra un inning e l'altro, un vero hot dog americano accompagnato da una bella birra fresca.

310

Lo Bronx Zoo

Quello che si trova nel Bronx è lo zoo più grande degli Stati Uniti. Ospita qualcosa come 4000 animali appartenenti a 1000 specie diverse ed è suddiviso in varie aree tematiche: in ciascuna di esse sono state riprodotte fedelmente tutte le tipologie di habitat possibili. Il tour è interattivo, nel senso che si può dare da mangiare ai leoni marini, salire in groppa ai cammelli e godersi gli spettacoli a tema quotidianamente organizzati all'interno del teatro 3D.

Continua la lettura
410

Il mercato di Arthur Avenue

La Little Italy che siamo abituati a vedere sul grande e piccolo schermo ha perso gran parte del suo fascino. Ma per fortuna nel Bronx c'è il mercato di Arthur Avenue, da molti considerato la vera e pura Little Italy di New York. Questo quartiere è stato interamente messo in piedi dai nostri connazionali, che tra le sue strade trovarono il modo di coltivare la propria cultura e di non lasciarsi assorbire troppo dagli usi e dai costumi americani. Un luogo in cui potersi sentire a casa pur essendo a migliaia di chilometri dai propri affetti.

510

Il giardino botanico

Il giardino botanico che si trova nel distretto del Bronx è un vero e proprio paradiso urbano. Custodisce al suo interno la bellezza di 50 specie, tra piante, fiori ed alberi, ed è peraltro circondato da un bosco storico dov'è possibile ammirare altre meraviglie floreali e vegetali. Il simbolo di quest'attrazione è la serra in ferro battuto che ospita un herbarium da lasciare a bocca aperta.

610

Il Var Cortland Park

Central Park è un polmone verde senza uguali, ma nel Bronx c'è un altro parco pronto a lasciare i turisti senza fiato: ci riferiamo al Var Cortland, il quarto parco più grande di New York. Deve la sua fama agli splendidi sentieri che s'intrecciano nel verde e agli alberi secolari e maestosi disseminati qua e là lungo la passeggiata. I sentieri più suggestivi sono il Putnam, il Kieran ed il Muir.

710

Il Museo delle arti

Il Museo delle arti del Bronx rispecchia in tutto e per tutto l'esplosiva personalità di questo distretto così sui generis. Non si tratta infatti del solito edificio che custodisce al suo interno dipinti d'inestimabile valore e statue risalenti ad epoche lontane. Essendo dedicato all'attivismo e alle tematiche sociali, è al contrario assolutamente unico nel suo genere: ospita sempre mostre, concerti e spettacoli a tema, ragion per cui consigliamo di pianificare la visita in concomitanza con uno di questi eventi.

810

Il giardino di Wave Hill

Wave Hill non è un giardino signorile fine a se stesso. Prima ancora che un'area verde tutta da scoprire è soprattutto un centro culturale dinamico e molto vivace: al suo interno è possibile prendere parte ad attività di vario genere tra cui citiamo, solo per fare un esempio, i programmi artistici e di orticoltura che vengono periodicamente organizzati dai gestori della struttura.

910

Il cottage di Edgar Allan Poe

A due passi dal vivacissimo centro del Bronx, il celebre Edgar Allan Poe trascorse i suoi ultimi anni di vita. L'autore si stabilì in Kingsbridge Road, in un cottage che è oggi possibile visitare per poter respirare l'atmosfera solenne degli spazi in cui il grande autore metteva nero su bianco le sue idee strabilianti. Il fatto che tra quelle mura abbia scritto alcune delle sue opere più importanti rende questo cottage un luogo magico ed incantato e, dunque, da non perdere.

1010

City Island

Prima di lasciare il Bronx non si può non fare tappa a City Island, un luogo curioso ed inaspettato. Si tratta di un'isoletta popolata e frequentata per lo più da pescatori, che deve la sua fama ad un'architettura che strizza l'occhio allo stile del New England. Qui è possibile gustare dell'ottimo pesce fresco e godersi una pausa relax all'insegna della quiete e della natura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

New York: i quartieri peggiori della metropoli

New York è una delle mete turistiche maggiormente gettonate degli Stati Uniti d'America. È chiamata la cosiddetta "Grande Mela", ed è la meta dei sogni per molti viaggiatori. Sono milioni i visitatori che tutti gli anni calcano il suolo statunitense...
America del Nord e Centrale

Le spiagge più belle di New York

In questo articolo vorrei parlarvi delle spiagge più belle di New York.Per gli appassionati dei viaggi all'estero New York rappresenta una meta molto amata ed apprezzata da tutti.New York si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti, e si affaccia...
America del Nord e Centrale

Luoghi da vedere con i bambini a New York

New York, metropoli affascinante, multiculturale e all'avanguardia. Grattacieli, luci brillanti, taxi gialli e tanto altro, sono lo sfondo di una città che sembra nata per sorprendere di continuo. Per gli adulti è, senza ombra di dubbio, una meta da...
America del Nord e Centrale

Shopping a New York: i migliori negozi

Ci sono tantissimi motivi per visitare New York. È una città viva, ricca di movida, locali notturni, attrazioni di tutti i generi per tutti i turisti e parecchi negozi per lo shopping. Lo shopping a New York infatti è uno dei tanti motivi che ogni...
America del Nord e Centrale

Come e dove alloggiare a New York

New York è la città più famosa e più popolosa degli Stati Uniti. Quando la si cita, non si può che iniziare ad immaginare le mille luci che di notte la rendono così affascinante, ai taxi gialli impazziti, allo shopping sfrenato. New York è non...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio a New York

New York è una città semplicemente fantastica, perfetta per coppie, famiglie, artisti in cerca di fortuna. Grandissima e multietnica, è piena di attrazioni e musei da visitare. Proprio per questo, organizzare un viaggio nella Grande Mela può essere...
America del Nord e Centrale

Le 10 cose da vedere a New York

New York è una delle città più belle e particolari del mondo. Ogni giorno, ogni anno viene visitata da milioni di turisti che, partendo alla volta della grande mela, si inoltrano tra le meraviglie di questa città scoprendone ogni volta un particolare...
America del Nord e Centrale

Come prepararsi per partire per New York

Per la maggioranza della gente, New York City rappresenta sicuramente una destinazione turistica dei sogni, ovvero uno di quei territori che le persone desiderano fortemente visitare almeno una volta nella loro esistenza: mentre alcuni considerano la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.