New York: le maggiori manifestazioni invernali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete deciso di fare un viaggio a New York, non possiamo che complimentarci per l'ottima scelta. La "grande mela" è una città che va visitata almeno una volta nella vita, di quelle che non si riescono a dimenticare. Ogni periodo è ideale per un viaggio in una delle città più grandi e celebri degli Stati Uniti, ma New York ha un fascino tutto particolare in inverno, quando cadono le prime nevi e magici scorci imbiancati la fanno da padrone. In più, se capitate a New York per Natale o Capodanno, vi accorgerete di quanto questa città possa essere bella e suggestiva. Se state pensando ad un viaggio del genere o lo avete già prenotato, ecco per voi un'utile guida con le maggiori manifestazioni invernali da non perdere a New York nella stagione più fredda dell'anno.

26

Capodanno a Times Square

Se avete deciso di trascorrere il Capodanno a New York, non potete non fare una visita a Times Square il 31 dicembre. In questa piazza, forse la più famosa di tutta la città, gli spettacoli pirotecnici vi lasceranno letteralmente a bocca aperta: copritevi a dovere e brindate nel cuore pulsante di New York!

36

Martin Luther King day -Terzo lunedì di gennaio

Tra le manifestazioni invernali più conosciute e celebrate a New York c'è sicuramente il Martin Luther King day, che si festeggia ogni terzo lunedì di gennaio. In tutta la città ci sono spettacoli e balli che ricordano il pastore e politico statunitense, che lottò per i diritti degli afro americani.

Continua la lettura
46

NYC Restaurant Week - tra fine gennaio e metà febbraio

Tra le maggiori manifestazioni invernali che si svolgono a New York nella stagione più fredda dell'anno c'è la NYC Restaurant Week: questo evento, che si ripete anche in estate, è dedicato a chi ama degustare le specialità americane ma non solo. Moltissimi ristoranti della città che aderiscono all'iniziativa permettono infatti di pranzare o cenare a prezzi scontati, con un risparmio fino al 40% del prezzo di listino.

56

Capodanno cinese - 28 gennaio

Se amate conoscere tutte le culture, non perdete i festeggiamenti del Capodanno Cinese, una tra le maggiori manifestazioni invernali di New York. La comunità cinese è una delle più numerose a New York, con un quartiere - Chinatown - che si veste letteralmente a festa ogni anno con carri, canti e balli per le strade, per dare il benvenuto al nuovo anno. Nel 2017 il Capodanno Cinese si festeggerà il 28 gennaio.

66

Pattinaggio su ghiaccio a Central Park - febbraio

Se siete amanti dello sport e delle attività all'aria aperta non potete perdere la mitica pista di pattinaggio sul ghiaccio che viene allestita ogni anno all'interno del suggestivo Central Park di New York: una delle manifestazioni più amate, sia dagli adulti che dai bambini. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come festeggiare il Capodanno a New York

Festeggiare il Capodanno a New York rappresenta il sogno di ogni cittadino del mondo. La Grande Mela, infatti, saluta l'anno vecchio con una serie di festeggiamenti che puntualmente fanno il giro del mondo. Festeggiare un Capodanno indimenticabile a New...
America del Nord e Centrale

Come e cosa vedere a New York

Quante volte ci sarà capitato di voler provare ad organizzare un viaggio ma di non sapere neanche da dove iniziare? Infatti per poter organizzare una vacanza alla perfezione ed evitare spiacevoli inconvenienti, dovremo essere in possesso di una serie...
America del Nord e Centrale

New York: eventi da non perdere ad agosto

La città che non dorme mai! La grande mela! Ecco una delle mete predilette da chi, alle spiagge assolate delle destinazioni esotiche, preferisce gli stimoli e le suggestioni della grande metropoli! E di metropoli al mondo ce ne sono davvero tante. Ma...
Consigli di Viaggio

Come pianificare una vacanza invernale a New York

Tutte le stagioni dell'anno rendono affascinante New York! Tuttavia, molti turisti decidono di visitarla in inverno. Anche se le giornate invernali sono alquanto gelide e grigie, la Grande Mela diventa un luogo magico in cui è possibile fare tante attività...
America del Nord e Centrale

Capodanno a New York: dove andare

New York è certamente una delle mete più ambite, e indubbiamente la città che attira la maggior quantità di turisti dal mondo. New York è definita una delle città più belle al mondo e non vi è persona che l'abbia visitata che possa smentire tale...
America del Nord e Centrale

Albany: cosa visitare

Organizzare un viaggio può rappresentare un ottima occasione per staccare un po' la spina dalla propria quotidianità che spesso può essere davvero monotona. Sarebbe a tal proposito importante esplorare e visitare luoghi appartamenti a culture differenti....
America del Nord e Centrale

Come orientarsi a New York

Fare una guida di New York appare quasi un atto eroico: è praticamente impossibile raccontare le notizie da poter dare ad eventuali visitatori, avendo a disposizione solo pochi passi, quando altri su questo argomento ci hanno scritto sopra addirittura...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare in una settimana a New York

New York è considerata la città simbolo degli Stati Uniti nonché la più importante del paese, sia dal punto di vista economico che culturale. Una settimana di soggiorno nella "Grande Mela" vi permetterà di visitare le principali attrazioni che questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.