Parigi: cosa vedere nell'Ile de la Cité

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'Île de la Cité è un luogo unico e spettacolare, pieno di fascino e di memorie storiche, che affondano le loro radici in tempi remoti quando i romani fondarono l'antica Lutetia. Qui sorse quella che oggi è la romantica città di Parigi ed è in questo luogo che si ergono maestosi monumenti immortali e meravigliosi come la stupenda cattedrale di Notre Dame, la Conciergerie, le Palais de Justice, la Sainte Chapelle ed il Mercato dei Fiori. Ecco una breve guida che vi indicherà cosa vedere nell'Ile de la Cité.

25

Le due isolette

Nel cuore di Parigi si trovano due isolette: L'Île de la Cité, nella quale batte il cuore palpitante di questa capitale e l'Ile Saint-Louis molto più piccola, ma altrettanto spettacolare. Sono collegate con entrambe le sponde della Senna grazie a una miriade di ponti: il più famoso è le Pont Neuf, che merita davvero di essere visto. Non può mancare una visita alla Conciergerie. Prima che sorgesse la Bastiglia, questo edificio era il terribile carcere dove i condannati alla ghigliottina aspettavano di salire il patibolo. Anche Maria Antonietta, Danton e Robespierre, ebbero la sventura di trascorrere lì le ultime febbrili ore prima di perdere le loro teste. L'edificio, è un luogo macabro, ma anch'esso fa parte della storia di Francia. Per concludere il vostro tour, dovete necessariamente passare per il quartiere latino, uno dei luoghi più vivaci e vivi di Parigi intera. Verrete immersi in colori, suoni inaspettati. Molto caratteristici sono anche gli innumerevoli artisti di strada che la popolano.

35

Palais de Justice

All'interno dell'edificio del Palais de Justice, sorge un vero gioiello. Si tratta della splendida Sainte Chapelle edificata da Luigi IX il Santo nel 1248. Questa cappella, è un vero sogno, grazie agli innumerevoli vetri istoriati che caratterizzano l'edificio. Magnifica e delicata, non ci sono eguali nel mondo. Non perdetevi il coloratissimo Mercato dei Fiori: è un'istituzione a Parigi, esiste dal 1808. Si svolge dal lunedì al sabato, mentre alla domenica, al posto dei fiori, vengono venduti uccelli.

Continua la lettura
45

Notre Dame

Il monumento più imponente ed importante di quest'isoletta è Notre Dame, la cattedrale parigina che attira 10 milioni di turisti ogni anno. È divenuta famosa anche per il romanzo Il Gobbo di Notre Dame e per le sue campane: ad ognuna è stato assegnato un nome. Assolutamente irripetibili ed uniche sono le due vetrate istoriate con episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento ed il suo splendido tesoro che, secondo la tradizione, ospiterebbe addirittura la corona di spine di Gesù. Spettacolare anche il piazzale su cui si erge.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare l'ile de la citè in un giorno

Parigi è una delle capitali più belle e più importanti d'Europa. Meta turistica annualmente in qualsiasi periodo e in qualsiasi condizione atmosferica possiede molte cose da visitare fondamentali dal punto di vista storico e architettonico. Una delle...
Europa

Come e perchè visitare la Conciergerie a Parigi

Per chi avesse deciso di concedersi una bella vacanza in Europa, e in particolare in Francia, ecco una guida semplice che vi indica dei luoghi alternativi da visitare a Parigi. Si sa, che Parigi è conosciuta per la sua Tour Eiffel, l'Arco di Trionfo...
Europa

Come visitare Parigi in un week-end

Se si hanno a disposizione pochi soldi e poco tempo, ma la voglia di viaggiare è sempre alta, è sempre possibile fare affidamento ai pacchetti last minute di agenzie viaggi o compagnie aeree economiche. Così facendo, con un po' di organizzazione e...
Europa

Parigi in 10 giorni

È la capitale dell'amore, della cultura, della moda. Stiamo parlando di Parigi, la Ville Lumière. Raggiungerla è molto semplice, in aereo, in treno o in auto, ed è altrettanto semplice muoversi al suo interno grazie alla fitta ma agevole rete metropolitana.È...
Europa

Come Muoversi A Parigi Di Sera

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. La Francia ha come capitale una splendida...
Europa

Parigi: guida ai ponti della Senna

Parigi è la capitale della Francia, è una delle città più belle e famose al mondo. I milioni di turisti che ogni anno visitano questa città si lasciano incantare, tra le altre cose, dai mitici Champs-Élysées, la chiesa di Notre Dame, il museo del...
Consigli di Viaggio

5 motivi per organizzare il prossimo viaggio a Parigi

Avete trovato un volo conveniente per Parigi e non sapete da dove cominciare per programmare la vacanza? Che abbiate a disposizione tre giorni o un'intera settimana, vale sempre la pena di fare una capatina nella romantica "Ville Lumière". Perché? Leggete...
Europa

Parigi: guida ai quartieri della città

Parigi è una delle capitali europe più belle e particolari da visitare. Ogni anno viene visitanta infatti da milioni di turisti. Questa città è composta da 20 arrondissement, cioè distretti amministrativi che dividono la parte principale di Parigi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.