Ponte di Brooklyn: come visitarlo a piedi o in bici

Di: E. P.
Tramite: O2O 19/11/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

New York è una delle città più affascinanti degli Stati Uniti d'America. È anche la città più rappresentativa, protagonista di film, canzoni e romanzi appassionanti. La "Grande Mela" si trova sulla costa est del paese e si divide in cinque distretti, detti "boroughs". Uno di questi è Manhattan, il più popoloso. Si trova sull'omonima isola, e a collegare Manhattan con la città è il ponte di Brooklyn. Questa meraviglia dell'ingegneria del XIX secolo è lungo poco meno di 2 chilometri e mezzo. Il Ponte di Brooklyn è ovviamente attraversabile in auto. Ma grazie a delle pedane rialzate sulle corsie si può visitarlo a piedi o in bici. Tutto sta nel decidere da quale ingresso partire. Scopriamo insieme come fare.

27
Occorrente
  • Scarpe comode, preferibilmente da corsa/camminata.
  • Biglietti della metro/battello East River
37

Essere pronti alla lunga traversata

Chi decide di visitare il ponte di Brooklyn a piedi, si munisca di scarpe comode. Come detto, la passeggiata che ci aspetta è di circa 2 chilometri e mezzo. Questo significa che la distanza sfiora i 5 chilometri tra andata e ritorno. La vista che si gode dal ponte vale però la pena di sforzare i propri piedi. È il luogo ideale per scattare fotografie indimenticabili del nostro viaggio. Se partiamo dall'isola di Manhattan, il nostro ingresso si trova a Centre Street. Aiutiamoci con il navigatore GPS se lo riteniamo opportuno. Se invece partiamo da Brooklyn ci recheremo all'incrocio tra Tillary Street e Adams Street.

47

Passare per l'East River

Uno degli itinerari più suggestivi passa per l'East River. Possiamo infatti prendere il battello dell'East River Ferry per raggiungere Brooklyn e l'ingresso al ponte. L'alternativa è prendere la metro fino a Clark Street, nel quartiere di Brooklyn Heights. Da qui possiamo dirigerci a piedi verso il Brooklyn Bridge Park. A fare da sfondo al quartiere di Brooklyn Heights c'è proprio Manhattan, con fantastici panorami. Soffermiamoci un po' per goderci la bella vista, con la Statua della Libertà a salutare la città in lontananza.

Continua la lettura
57

Accedere all'ingresso nel quartiere di Dumbo

Da Brooklyn è possibile accedere al ponte anche tramite l'ingresso nel quartiere di Dumbo. Dovremo recarci all'incrocio tra Prospect Street e Washington Street. Questo genere di incroci è molto comune nella città di New York, e fanno parte del suo fascino. Accediamo quindi al sottopassaggio qui presente, le cui scale portano all'accesso per pedoni. Da qui possiamo introdurre anche la bici per chi non volesse andare a piedi. Tuttavia dobbiamo essere disposti a trascinare manualmente la bici per le scale. Durante la passeggiata prendiamoci il tempo per goderci il momento. Splendidi tramonti sul mare da un lato e grattacieli dall'altro fanno di questo itinerario uno scenario unico e sorprendente.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Le biciclette per la pista ciclabile si possono noleggiare a New York, sul posto. È anche disponibile un servizio di prenotazione online.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

10 cose da vedere a Brooklyn

Brooklyn è localizzata sull'estremità occidentale di Long Island ed è il più popoloso dei cinque quartieri della città di New York. L'unico confine terrestre è quello con il Queens a nord-est. È separata da Manhattan, che si trova a nord-ovest,...
America del Nord e Centrale

Come visitare New York a piedi

Organizzare un tour a piedi per visitare la città di New York è il modo migliore per non perdere nulla. New York è la seconda città più popolosa degli Stati Uniti d'America. Viene chiamata la Grande Mela ed ha un estensione di circa 784 chilometri...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare in una settimana a New York

New York è considerata la città simbolo degli Stati Uniti nonché la più importante del paese, sia dal punto di vista economico che culturale. Una settimana di soggiorno nella "Grande Mela" vi permetterà di visitare le principali attrazioni che questa...
America del Nord e Centrale

I 10 migliori monumenti di New York

New York è senza dubbio la città più conosciuta e più popolosa degli Stati Uniti d'America, il più delle volte essa è chiamata anche la Grande Mela o Big Apple. Da sempre questa splendida città è in grado di attirare un numero elevatissimo di...
America del Nord e Centrale

Come scoprire dove sono i set dei film a New York

Grazie alla varietà dei suoi ambienti e all'illimitata fonte di comparse, la città di New York ospita frequentemente i set dei film americani: pertanto, non sarà insolito imbattersi casualmente nelle telecamere, specialmente quando si percorre Wall...
America del Nord e Centrale

Come visitare Manhattan in 2 giorni

Tutto ciò che l’immaginario collettivo ricollega a New York, ossia i simboli, le icone, i monumenti, i musei e persino i negozi più noti (che tanta filmografia ci ha abituati a considerare familiari) hanno sede specificamente a Manhattan.Dei 5 distretti...
America del Nord e Centrale

Come e dove alloggiare a New York

New York è la città più famosa e più popolosa degli Stati Uniti. Quando la si cita, non si può che iniziare ad immaginare le mille luci che di notte la rendono così affascinante, ai taxi gialli impazziti, allo shopping sfrenato. New York è non...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti d'America, conosciuti come USA, sono ricchi di bellezze da vedere e scoprire, sia naturali che artificiali. In questa guida vedremo cosa c'è di molto bello da visitare. Ovviamente non ci immergeremo nella "scoperta dell'America", ma ci...