Programmare una vacanza a Stoccolma

Tramite: O2O 18/09/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A sole tre ore di volo dall'Italia, con rotte numerose e 'low cost' nei maggiori aeroporti italiani, la possibilità di pianificare un viaggio nella meravigliosa Scandinavia è davvero semplice e tra tutte le città dei quattro paesi scandinavi, Copenhagen, Oslo, Helsinki e Stoccolma, proprio quest'ultima, la capitale della Svezia, è forse per vari motivi la meta più apprezzata per un viaggio sia lungo che 'mordi e fuggi'.
Stoccolma è una classica città nordica: verde, ricca di parchi attrezzati, ordinata, pulita, in grado di offrire molti spunti interessanti per chi volesse scoprire una capitale affascinante, ma Stoccolma è anche ideale per un periodo in città ed un trasferimento successivo verso il cuore nordico, dalla Lapponia scandinava, al terra del popolo Sami, oppure in una altro paese della penisola, dai fiordi norvegesi alle steppe finlandesi, steppe comunque numerose e con ampie superfici anche in Svezia.
In ogni caso Stoccolma merita un periodo dedicandole almeno qualche giorno per respirare le opportunità museali e storiche di un regno che proprio nei suoi Palazzi, nelle proposte della città reale, concede alcuni spunti interessanti durante la vostra permanenza in città.
Stoccolma è infatti la sede della Casa Reale svedese, un paese nel quale l'ordinamento politico è una classica monarchia parlamentare ed il re in carica è Carlo XVI Gustavo di Svezia della famiglia dei Bernadotte.
Quindi in questa guida vi aiuteremo a programmare una vacanza a Stoccolma, con i lati positivi, appunto la città stessa, la natura, la cultura vichinga, città ideale se viaggiate con bambini per la grande cultura pedagogica di tutti i paesi scandinavi, e quelli negativi, focalizzabili soprattutto nel costo della vita qui elevato.
Seguiteci quindi nel regno di Svezia e nella sua affascinante capitale: Stoccolma.

27

Occorrente

  • Biglietto aereo
  • Booking hotel
  • Stockholm Card
37

Il volo

Come già accennato nel passo di apertura, Stoccolma deve essere considerata una delle capitali europee più costose in assoluto, sia per ciò che riguarda la ricezione alberghiera, così come lo sono i trasporti, il cibo nei ristoranti ma anche nei fast-food: il costo della vita è rapportato agli stipendi medi locali quindi il classico hamburger nelle catene più famose ha costi molto più importanti rispetto, ad esempio, all'Italia e non solo.
Questa macchia negativa a volte fa desistere il turista a visitare la città, ma, se sarete in grado di programmare attentamente tutta la nostra vacanza, scoprirete con immensa sorpresa che poi così cara non è.
Basta seguire alcune accortezze e il costo del soggiorno potrà ridimensionarsi percentualmente.
Il primo passo da fare è sicuramente quello di prenotare in largo anticipo il volo. Per farlo è sufficiente effettuare una ricerca sul web e scegliere la compagnia aerea in grado di offrire i prezzi migliori e più convenienti. Ci sono diverse compagnie aeree che dall'Italia e diversi aeroporti volano su Stoccolma con appena due ore di viaggio.Tramite questi voli 'low cost', soprattutto se non necessitate di un bagaglio in stiva ma solamente a mano, il volo, se ricercato e prenotato per tempo, sarà davvero economico, una prima fonte di risparmio che non graverà sul bilancio complessivo della vostra vacanza svedese.

47

Il soggiorno

Ora non rimane altro che programmare scrupolosamente il soggiorno in città. Una volta prenotato il viaggio, dovrete iniziare a considerare l'alloggio nel quale risiederete. Anche in questo caso è possibile risparmiare moltissimo usufruendo dell'ospitalità dei numerosi ostelli presenti in città, ma anche nei portali dedicati alle ricezioni 'bed & breakfast', Stoccolma offre decine di opportunità molto invitanti, a volte vivendo a stretto contatto con una famiglia locale, conoscendo anche il modus vivendi degli svedesi nella capitale.
Prima di prenotare è consigliato leggere i commenti degli utenti che si sono trovati ad usufruire di tale servizio, per quanto il rating spesso è solo il frutto di considerazioni personali e non di effettivi riscontri, fidatevi sempre del vostro istinto e rapportatelo alle reali offerte della struttura, in termini di costi, servizi, distanza dai punti di interesse turistico.
Se da un lato Stoccolma risulta essere una città a fascia alta, dall'altra deve essere considerata una città in grado di andare incontro a diverse tipologie di turisti. Se vogliamo fare un vero e proprio salto nel passato, è sufficiente passeggiare per le stradine strette e ricoperte di ciottoli, ammirare vecchi palazzi in stile decisamente medievale, monumenti perfettamente conservati. Non dimenticate di fare visita anche ai numerosi negozietti artigianali presenti praticamente ovunque. Quando di parla di Stoccolma non può che venire in mente una delle mete più ambite dai turisti: il Palazzo Reale. Quindi considerando le spese di trasporto e la possibilità di alloggiare direttamente vicino alle maggiori attrazioni turistiche della città, spendere una piccola somma in più sull'alloggio diverrà risparmio dal punto di vista dei trasporti i quali, anche tramite una bicicletta (Stoccolma è ricca di piste ciclabili) potrà essere davvero economica.Provate a ricercare un alloggio in Gamla Stan, centrale e ben posizionata, seducente con i suoi vicoletti antichi, la zona più pittoresca della città.Dagli ostelli economici ai bed & breakfast di media fascia, agli hotel di tutte le gamme di prezzo, Gamla Stan è perfetta per godere in pieno le opportunità della città.

Continua la lettura
57

Gli spostamenti

Spostarsi a Stoccolma è molto semplice, poiché i trasporti pubblici della capitale europea funzionano in maniera eccellente. Esistono diverse linee della metropolitana, nonché un ottimo servizio di autobus e tram. Sarà sufficiente che vi dotiate di una cartina della metro per capire subito come conviene spostarci per raggiungere le attrazioni più famose. Le stazioni della metro presentano delle decorazioni molto particolari, ognuna è abbellita in modo diverso. Acquistando la Stockholm Card, per un importo forfettario, si ha diritto a visitare una serie nutrita di musei in maniera completamente gratuita. Concludendo, visitare Stoccolma spendendo una cifra ragionevole è possibile, quello che conta è programmare il viaggio nel modo giusto. Grazie a questa guida, potrete essere sicuri di visitare ogni singolo luogo interessante, monumento ed altro, che Stoccolma propone alle migliaia di turisti che ogni anno arrivano in città. Buon viaggio, in svedese "ha en bra resa".

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stoccolma è in grado di offrire una serie infinita di attrazioni sia a livello culturale che dal punto di vista del divertimento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come passare 3 giorni a Stoccolma

L'attrattiva di un possibile viaggio in Svezia è fuori da ogni dubbio. Già nell'immaginario collettivo la sua capitale Stoccolma suscita un carisma eccezionale. A distanza di migliaia di chilometri sembra che arrivi l'emanazione del suo fascino. Scegliendo...
Europa

Capodanno a Stoccolma: cosa fare

Stoccolma è una cittadina veramente incantevole in ciascuna stagione: tuttavia, per passare un Capodanno davvero magico, vi consiglio vivamente di seguire questi piccoli consigli d'itinerari di cui vi parlerò nei passaggi successivi della seguente...
Europa

Come noleggiare una bici a Stoccolma

Stoccolma, capitale della Svezia, per alcuni capitale di tutta la Scandinavia in quanto crocevia di congiunzione tra la Danimarca oltremare, pur'essa di diritto appartenente alla cultura scandinava e vichinga, e la grande penisola composta da Norvegia,...
Europa

Le 10 cose da vedere a Stoccolma

Stoccolma è una bellissima città, capoluogo della Svezia rappresenta una dei maggiori centri economici e culturali di questa nazione. Se stiamo pensando di visitare questo bellissimo paese, per prima cosa dovremo informarci sui luoghi più belli, assolutamente...
Europa

10 cose da fare a Stoccolma

Chi di voi non sogna di passare dei giorni nella capitale svedese alla ricerca di posti unici e panorami mozzafiato? Si sa, Stoccolma è una delle città limitrofe al Mal Baltico più belle d'Europa, sia per l'architettura dei palazzi, sia per lo stile...
Europa

Le più belle piazze di Stoccolma

Avete in programma una toccata, sperando senza fuga, alla meravigliosa Svezia? Obbligo fermarsi a Stoccolma qualche giorno per ammirare le sue bellezze e, soprattutto, lasciarsi incantare dalla sua timidezza, dalla sua discrezione che trapela dagli edifici...
Europa

5 monumenti da visitare a Stoccolma

Se siete in cerca di una città da visitare che sia in grado di raccontarvi una storia senza tempo, allora resterete senz'altro affascinati dalla meravigliosa Stoccolma. La capitale svedese è infatti un armonioso insieme di cultura, civiltà, storia,...
Europa

Come programmare un viaggio in Transilvania

La Transilvania è una regione della parte settentrionale della Romania, nota ai più per le leggende del famoso conte Dracula. Per visitare al meglio questi luoghi è preferibile evitare il periodo invernale, dato il clima tendenzialmente inospitale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.