Providence: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Avete scelto di andare in vacanza negli Stati Uniti? Vi consiglio allora di visitare Providence. Quest'ultima è la gioia capitale dello Stato del Rhode Island e nasconde numerosi punti interessanti. Nell'articolo seguente, vi fornirò alcune informazioni utili su cosa visitare a Providence. Il viaggio sarà perfetto sia per i giovani in cerca di esperienze, sia per le famiglie con bambini. Partite insieme a noi!

24

Le origini della città

Cosa visitare a Providence? Prima di tutto, sappiate che si trova a due passi dalle rive dell'omonimo fiume. Comprende una lunga serie di baie, piccoli golfi ed insenature. Il suo nome nasce da un'idea del fondatore Roger Williams, risalente al lontanissimo 1636. Si chiama così in onore della Provvidenza Divina (God's Merciful Providence). La ridente cittadina contiene numerosi centri storici molto attraenti. Tra questi, vi segnalo il quartiere storico di Downtown e il Campus della Brown University, caratterizzato da numerose arterie stradali ricche di gente e caffetterie. C'è davvero da divertirsi.

34

Il paesaggio naturalistico

Se volete immergervi in una natura incontaminata e vivere una giornata all'insegna del puro relax, vi consiglio il Roger Williams Park. Il parco presenta al suo interno tantissimi oggetti ed immagini risalenti all'età vittoriana. Tra questi, vi segnalo la giostra d'epoca. Puoi anche ammirare lo zoo, con una presenza cospicua di animali quali gli elefanti e gli orsi polari. Chi predilige la flora può trovare pane per i suoi denti grazie ad un suggestivo orto botanico. Tutta da conoscere è anche la particolare Waterfire. Si tratta di un'installazione pubblica posta sul fiume che attraversa la città di Providence. Al suo interno, sono presenti circa cento bracieri sull'acqua. Dopo il momento del tramonto, su ciascuno di essi si accendono dei fuochi. Troverete uno spettacolo molto suggestivo, con tanta musica nell'aria, le fiamme che ondeggiano sulle acque e una lunga sequenza di barcaioli vestiti di nero e naviganti sulle loro imbarcazioni. D'altronde, Waterfire ha il significato di fuoco nell'acqua. Potete osservarlo da maggio a settembre, durante i tramonti di ogni sabato e fino all'una di notte. Scoprite ancora cosa visitare a Providence.

Continua la lettura
44

Il patrimonio culturale

Vediamo cosa visitare a Providence. Un altro punto focale della città è sicuramente la State House. Si tratta di un edificio religioso dal forte impatto, sovrastato da un'enorme cupola di marmo. Si caratterizza per linee architettoniche molto simili alla Basilica di San Pietro a Roma. Vi suggerisco anche il Rhode Island School of Design Museum. Qui puoi restare estasiato di fronte a capolavori di vario tipo. Partite dai reperti dell'antica Roma e proseguite con le opere di pittura, concludendo con l'arte decorativa americana del XX secolo. Vi consiglio anche il museo del Culinary Archives & Museum, situato presso la Johnson & Wales University. In questo luogo, puoi osservare una collezione comprendente oltre mezzo milione di oggetti, con tutta l'evoluzione dell'arte culinaria. Sono presenti numerosi libri antichi di cucina, vagoni ristoranti risalenti ai primi anni del XX secolo e tanto altro ancora. Infine, vi cito la Brown University, con un campus da scoprire tramite una bella passeggiata. Ecco dunque cosa visitare a Providence. Avete solo l'imbarazzo della scelta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

USA: dove andare in vacanza a luglio

Il mese di luglio è probabilmente uno dei periodi migliori dell'anno per recarsi in vacanza negli Stati Uniti. Questo per due motivi. Il primo è che si può godere di temperature piacevoli e bel tempo in quasi tutto il paese (tranne forse la Florida...
America del Nord e Centrale

Montgomery: cosa visitare

A tutti piace viaggiare, scoprire nuovi posti e nuove realtà, purtroppo però, spesso accade che quando si intraprende un viaggio turistico in un luogo sconosciuto, è difficile conoscere esattamente cosa andare a visitare e quali sono le caratteristiche...
America del Nord e Centrale

Come visitare Berkeley

La città di Berkeley è una deliziosa città universitaria della California, situata a 16 chilometri da San Francisco, nella zona della Bay Area, che vale assolutamente la pena visitare per i numerosi musei che ospita, per i tantissimi college, campus...
Africa

Kampala: cosa vedere

Kampala, capitale dell'Uganda, sorge su sette colli: Mengo, Lubaga, Namirembe, Old Kampala, Kibuli, Nakasero e Makerere. Città molto dinamica, si trova vicino al Lago Vittoria, uno dei laghi più famosi al mondo. Prima del colonialismo, il sovrano del...
America del Nord e Centrale

Nashville: cosa visitare

Se abbiamo bisogno di rilassarci e staccare la spina dopo un lungo periodo di lavoro, potremo pensare di organizzare una bellissima vacanza, visitando un posto nuovo. Tuttavia per riuscire a godere appieno del nostro viaggio dovremo riuscire ad organizzarlo...
America del Nord e Centrale

Virginia: cosa visitare

La Virginia è uno stato degli Stati Uniti, fondato nel 1607. Ciò la rende una delle prime colonie che furono fondate, nonché uno dei luoghi più affascinanti da visitare di tutta l'America. Se voleste organizzare un viaggio per la Virginia ma non sapete...
America del Nord e Centrale

Massachusetts: cosa visitare

Il Massachusetts fa parte degli U. S. A. Ed è il settimo stato più piccolo e si affaccia sull'Atlantico e confina con lo stato di New York, Vermon, Rhode Island e il Connecticut. La sua economia si basa prevalentemente sull'industria; la sua capitale...
America del Nord e Centrale

Michigan: cosa visitare

Il Michigan, stato federato degli Stati Uniti d'America, sorge tra Ohio, Indiana, Illinois, Wisconsin, Minnesota e la provincia canadese dell'Ontario. In Michigan la General Motors è di casa. Questo stato americano non a caso è universalmente conosciuto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.