Rabat: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Rabat è la capitale del Marocco, nazione nel nord dell'Africa che si affaccia sia sul Mar Mediterraneo che sull'oceano Atlantico. È una città racchiusa tra mura imponenti, porte monumentali e molteplici moschee.
Sono tantissime le esperienze da poter fare e le cose da vedere in questa splendida capitale, una sicuramente delle più suggestive.
Ecco cosa visitare a Rabat.

28

Occorrente

  • Abiti idonei al paese.
38

Attrazioni principali a Rabat

Il Mausoleo di Mohammad V è l'attrazione principale, rappresenta uno dei suoi simboli più importanti: si trova vicino alla Moschea di Hassan e custodisce il feretro di Mohammed V, padre dell'indipendenza del Marocco. La costruzione è costituita da avorio bianco, il tetto sovrastante invece è interamente ricoperto da tegole verdi, colore nazionale del paese nord africano. Nello stesso spettro in cui è situato il Mausoleo è contenuta anche la moschea di Hassan e la sua torre, tutta sormontata da mattoni rossi. Al suo interno vengono celebrate tutte le feste nazionali del paese ma, sfortunatamente, come quasi tutte le moschee del Marocco, ad eccezione quella di Casablanca, non possono essere visitate da turisti.

48

La necropoli di Chellah

Uno dei posti più affascinanti anche se, la maggior parte delle volte poco considerato, è Chellah. Oggi è una necropoli ben conservata, fu' costruita sotto insediamento romano, che a sua volta era stato edificato sulle rovine di un antico villaggio cartaginese. Intorno alla necropoli, si trova situato anche un parco in cui si può tranquillamente fare una rilassante passeggiata e, grazie ad un laghetto all'interno di questo parco, il posto è perfetto per i nidi di cicogne che hanno ormai "infestato" tutto lo spazio circostante.

Continua la lettura
58

Accenni su medina ed il suk

Passeggiando ancora per il centro della città sono da visitare inoltre la medina ed il suk. La medina è il centro storico della capitale, molto semplice, ed analogo a quelle di altre città islamiche, ma sicuramente degno di una visita, sopratutto se non ne avete mai visto prima uno. Il suk è invece il mercato tipico, tradizionale della città e, nonostante abbia le solite caratteristiche tradizionali degli altri suk, è da visitare, in quanto si possono trovare tutti i prodotti tipici, e caratteristici del luogo, alcuni oggetti ricordo da portare a casa come souvenirs e tante altre piccole cose.

68

Cucina marocchina

Ed ovviamente se visitate Rabat, non potete provare le specialità della cucina marocchina, una tra le più buone al mondo e di conseguenza molto apprezzata. Assolutamente da provare è il famoso cous cous, servito come piatto unico, la Bestilla. E non dimenticate di condire i vostri piatti con l'olio di Argan, dal sapore forte, può essere utilizzato per condire qualsiasi piatto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispetto delle regole locali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Moroni: cosa vedere

Sono tanti i preparativi per un viaggio. Fra questi, spesso si ha il dubbio di cosa vale davvero la pena vedere nella meta prescelta. Questa breve guida ci indicherà i luoghi più interessanti di Moroni. Si tratta della capitale dell’Unione delle Comore....
Africa

Kinshasa: cosa vedere

Kinshasa è la capitale della Repubblica Democratica del Congo, il Paese con il più ampio bacino fluviale del mondo, ricco di foreste equatoriali e savane. I duecento popoli che vivono nella nazione centroafricana fanno di questa città di circa otto...
Africa

Ouagadougou: cosa vedere

Andare a visitare Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso, è una esperienza emozionante nonché istruttiva per le sue bellezze naturali da vedere e che offre i suoi centri culturali come il Museo Nazionale. La lingua ufficiale è il francese, ma esistono...
Africa

Il Marocco in auto: cosa vedere

Il Marocco è una destinazione eccellente per fare un viaggio in auto, poiché ricchissima di luoghi da vedere, anche se i mezzi di comunicazione spesso non sono abbastanza organizzati per poter permettere di seguire l'itinerario che ci si prefissa. Per...
Africa

Cosa vedere e fare durante un viaggio in Africa

L'Africa, è un continente a forma di cuore, che nella sua forma cela tutta la sua essenza. Infatti chiunque visiti questo straordinario continente, vi lascia un pezzo del proprio cuore. L'Africa è: tramonti infuocati, natura selvaggia, cieli immensi...
Africa

Gabon: cosa vedere

Il Gabon è uno stato ricco di spunti interessanti per passare una vacanza avventurosa e diversa dalle solite. Vediamo insieme quindi, cosa vedere nel Gabon, attraverso questa guida affronteremo un viaggio virtuale alla sua scoperta, esplorando i luoghi...
Africa

Senegal: cosa vedere

Se avete voglia di scoprire un paese davvero sorprendente per usi, costumi e scenari mozzafiato, potete recarvi in Senegal. Si tratta infatti, di un luogo davvero unico ed affascinante, difficile da trovare in altri paesi del mondo, sia per quello che...
Africa

Angola: cosa vedere

Nella guida che segue, passo dopo passo, spiegherò cosa vedere in Angola. Bisogna sapere che il nome di questo stato ha origine dall'espressione "ngola", che significa esattamente "maestà". L'espressione infatti veniva utilizzata per qualificare quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.