Rabat: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Rabat è la capitale del Marocco, nazione nel nord dell'Africa che si affaccia sia sul Mar Mediterraneo che sull'oceano Atlantico. È una città racchiusa tra mura imponenti, porte monumentali e molteplici moschee.
Sono tantissime le esperienze da poter fare e le cose da vedere in questa splendida capitale, una sicuramente delle più suggestive.
Ecco cosa visitare a Rabat.

28

Occorrente

  • Abiti idonei al paese.
38

Attrazioni principali a Rabat

Il Mausoleo di Mohammad V è l'attrazione principale, rappresenta uno dei suoi simboli più importanti: si trova vicino alla Moschea di Hassan e custodisce il feretro di Mohammed V, padre dell'indipendenza del Marocco. La costruzione è costituita da avorio bianco, il tetto sovrastante invece è interamente ricoperto da tegole verdi, colore nazionale del paese nord africano. Nello stesso spettro in cui è situato il Mausoleo è contenuta anche la moschea di Hassan e la sua torre, tutta sormontata da mattoni rossi. Al suo interno vengono celebrate tutte le feste nazionali del paese ma, sfortunatamente, come quasi tutte le moschee del Marocco, ad eccezione quella di Casablanca, non possono essere visitate da turisti.

48

La necropoli di Chellah

Uno dei posti più affascinanti anche se, la maggior parte delle volte poco considerato, è Chellah. Oggi è una necropoli ben conservata, fu' costruita sotto insediamento romano, che a sua volta era stato edificato sulle rovine di un antico villaggio cartaginese. Intorno alla necropoli, si trova situato anche un parco in cui si può tranquillamente fare una rilassante passeggiata e, grazie ad un laghetto all'interno di questo parco, il posto è perfetto per i nidi di cicogne che hanno ormai "infestato" tutto lo spazio circostante.

Continua la lettura
58

Accenni su medina ed il suk

Passeggiando ancora per il centro della città sono da visitare inoltre la medina ed il suk. La medina è il centro storico della capitale, molto semplice, ed analogo a quelle di altre città islamiche, ma sicuramente degno di una visita, sopratutto se non ne avete mai visto prima uno. Il suk è invece il mercato tipico, tradizionale della città e, nonostante abbia le solite caratteristiche tradizionali degli altri suk, è da visitare, in quanto si possono trovare tutti i prodotti tipici, e caratteristici del luogo, alcuni oggetti ricordo da portare a casa come souvenirs e tante altre piccole cose.

68

Cucina marocchina

Ed ovviamente se visitate Rabat, non potete provare le specialità della cucina marocchina, una tra le più buone al mondo e di conseguenza molto apprezzata. Assolutamente da provare è il famoso cous cous, servito come piatto unico, la Bestilla. E non dimenticate di condire i vostri piatti con l'olio di Argan, dal sapore forte, può essere utilizzato per condire qualsiasi piatto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispetto delle regole locali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Marocco: i luoghi da non perdere

Il Marocco è uno stato della parte settentrionale dell'Africa: a nord è bagnato dal Mar Mediterraneo, mentre a ovest dall'oceano Atlantico; a est e sud-est confina con lo stato dell'Algeria ed infine a sud con il territorio del Sahara Occidentale. Rabat...
Africa

Marocco: come organizzare il tour delle Città Imperiali

Marocco, terra ricca di storia e di bellezze naturali. Le spiagge e le oasi sono tra le più belle al mondo ma le attrazioni principali restano le meravigliose città Imperiali. Poter visitare queste città richiede un periodo di almeno 7 giorni, ciò...
Africa

Guida: tour del Marocco in 10 giorni

Il Marocco è un mix equilibrato di natura, sport e cultura: sicuramente una delle mete più intriganti per i viaggiatori esterofili perché, nei suoi paesaggi mozzafiato, si fondono l'amore per la storia ed un passato glorioso, unitamente all'avventura...
Europa

Come visitare Rabat A Malta

Rabat o Rabato della Notabile o semplicemente Rabato, in lingua italiana, è situata nella parte meridionale di Malta. È una città vivace, a carattere commerciale, che confina con Medina (o Mdina). Nonostante il territorio sia molto esteso, conta qualcosa...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per il Marocco

Se stesse pensando di fare un viaggio nella bellissima terra nordafricana del Marocco, sarebbe meglio che vi informaste prima su alcune cose di grande importanza come il periodo giusto di partenza, l'itinerario da compiere, vaccinazioni e documenti necessari,...
Africa

I migliori itinerari del Marocco

Il Marocco è tra gli stati più sviluppati dell'Africa, sia per quanto riguarda le condizioni sociali sia per quanto riguarda il settore terziario (turismo), che rappresenta una grossa fetta degli introiti dello Stato. Infatti, affacciandosi direttamente...
Consigli di Viaggio

Marocco: i migliori siti archeologici

Il Marocco, bagnato dal mar Mediterraneo e dall'Oceano Atlantico, è sviluppato su una vasta area: la più occidentale dei paesi del Nordafrica. Il periodo migliore per organizzare le vacanze in questa splendida terra è dopo settembre, in quanto superata...
Africa

Mete suggestive in Marocco

Il Marocco è una nazione affascinante, ricca di cultura millenaria e di bellezze uniche al mondo. È il classico Paese da mille e una notte, con i suoi lussuosi palazzi che si vanno a scontrare con la povertà diffusa. Essendo inoltre un Paese che affaccia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.