Rodi: come visitarla in 6 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Innanzitutto è doveroso parlare di Rodi, trattasi di una piccola isola che si trova al confine tra la Turchia e la Grecia. In passato quest'isola era abitata dal popolo dei Turchi. Davvero piccola in quanto è possibile percorrerla da una punta ad un'altra con un motorino nell'arco massimo di un'ora. Per quanto concerne il pernottamento è consigliabile fermarsi in una zona prettamente centrale come le città di Lindos e Faliraki. Di seguito vi propongo un itinerario di Rodi: come visitarla in 6 giorni.

24

Il clima

Un elemento fondamentale è il porto della città di Rodi che essendo in una posizione strategica permette un grande scambio di merci. Quest'isola presenta un clima caldo secco ma abbastanza ventilato, caratteristica che lo rende sopportabile nel mese di agosto. Vi sono delle coste uniche con i paesaggi tra i più belli della Grecia, non molto distante potrete usufruire di una piscina naturale presente nella baia di Lindos. Non potete non restare in giro fino a tarda sera quando potrete godervi uno spettacolo unico donatovi dallo splendido tramonto di quest'isola! Il secondo giorno vi propongo la Baia di Anthony Quinn, situata nella zona centrale dell'isola. Questa baia è caratterizzata, oltre che dai suoi mille colori dalle sue mille insenature tra le rocce, spettacolo più unico che raro.

34

Le tappe

Il primo giorno vi propongo di visitare una delle tappe più caratteristiche e importanti della città si tratta di Lindos. La caratteristica principale sta nella presenza di case colorate bianche e blu. Mentre in cima alla scogliera vi è la vecchia acropoli che si può raggiungere solo sul dorso degli asinelli. Il giorno successivo si potrà alternare la cultura al mare, per cui è d'obbligo visitare la valle delle farfalle. Cosi chiamata perché in un bosco all'interno dell'isola si trova un parco in cui è possibile vedere moltissime farfalle. Sempre all'interno di questo parco si trova un cavidotto, che porta in un lago naturale immerso nella macchia mediterranea.

Continua la lettura
44

Ultimi giorni

Al sud di Rodi vi è un isolotto che ha la caratteristica di essere collegato alla terraferma mediante una lingua di sabbia che è in grado di creare una vera e propria laguna naturale. In questo posto c'è sempre vento, ed è per questo che vi sono sempre accampati tutti gli appassionati di kite-surf; arrivando infatti, ancor prima di vedere la spiaggia, si vedono nel cielo moltissimi aquiloni dei surfisti. Il quinto giorno vi consiglio una tappa culturale all'insegna della visita della città di Rodi. Qui vi consiglio di trascorrere l'intera giornata per poterla vedere anche di sera. Vedrete il porto e l'acropoli, al cui interno vedrete costruzioni di stili e civiltà diverse tra loro. Ultimo giorno, non vi resta che rilassarvi al mare; sull'altra costa vicino a Monolithos, nella zona centrale c'è un arcipelago vicino alla costa. Qui si trovano anche le rovine di una vecchia costruzione e nei dintorni ci sono molte spiagge in cui potersi fermare a fare bagni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

10 motivi per vivere a Rodi

Quest’isola inconfondibile, non lontana dalle coste turche, vanta un ingente patrimonio storico, un clima particolarmente salubre e una natura a tratti ancora selvaggia. La temperatura mediamente è compresa tra i 10 e i 16 gradi. I voli per raggiungerla...
Europa

Cosa vedere a Rodi

Con questa guida vi consiglierò cosa vedere a Rodi. L'isola di Rodi è la più grande Isola del Dodecanneso, l'aeroporto dista solo 15 km dal capoluogo. Questa isola è stata da sempre una destinazione ambita da migliaia di turisti italiani e sopratutto...
Europa

Come visitare La Valle Delle Farfalle A Rodi

Se vi recate all'Isola di Rodi resterete senza dubbio colpiti dalle sue splendide e incantevoli spiagge, dalla presenza di borghetti che vi catapulteranno in altri tempi e dalle aree archeologiche di grande interesse storico e culturale. Se però siete...
Europa

Guida: visitare le isole greche

La Gracia è un territorio molto affascinante e da sempre rappresenta una meta turistica molto gettonata. Mare cristallino, splendide spiagge assolate, storia, cultura ed un'ottima cucina caratterizzano le isole greche di Creta, Mykonos, Santorini e Rodi...
Consigli di Viaggio

Rodi: i migliori siti archeologici

Rodi è una magnifica isola greca sita nell'Egeo meridionale. Dotata di una bellezza da togliere il respiro, ha una storia antica e ricca di fascino. Secondo una leggenda narrata da Pindaro la sua nascita si deve alla figlia della dea Venere che affiorò...
Europa

Le 10 spiagge più belle della Grecia

In estate le vacanze più ambite e desiderate sono quelle al mare ma se aggiungiamo anche un panorama bellissimo, tramonti mozzafiato e una cornice storica come quella della Grecia, la nostra vacanza sarà davvero perfetta. Se è questo ciò che desiderate,...
Europa

Come Organizzare Un Viaggio Sulla Costa Occidentale Di Rodi

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della presente guida, andremo a spiegarvi Come Organizzare Un Viaggio Sulla Costa Occidentale...
Europa

Come organizzare una vacanza a Rodi

La Grecia rientra sicuramente tra le mete più gettonate per quanto riguarda le vacanze estive. Una delle tante caratteristiche di questo paese è che è formato da tantissime isole, ognuna delle quali custodisce un patrimonio paesaggistico e storico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.