Salem: cosa visitare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Salem è una cittadina del Massachusetts, negli Stati Uniti d'America, divenuta famosa per il processo alle streghe avvenuto nel 1600 e per i film ispirati da questa vicenda. Vicina alla città di Boston, Salem non si riduce alla vicenda delle streghe ma ha tanto altro da offrire, seppure si tratta di una città di piccole dimensioni. Nella città si trova anche un'università, Salem State University, che offre diversi corsi e master e conta circa 10mila studenti. In seguito spiegherò cosa visitare della famosissima città delle streghe.

25

Il porto di Salem

Salem dista da Boston circa 25 chilometri e per questo si puó raggiungere in breve tempo tramite bus o addirittura via mare. La cittadina, infatti, si affaccia sull'Oceano Atlantico. La vostra gita potrebbe iniziare proprio da qui: il porto di Salem è un sito storico di notevole importanza ed è una visita accantivante. Si può visitare il faro o il Derby Wharf, un pontile molto lungo.

35

Salem Witch Museum

Come già scritto, la città è famosa per le streghe e non puó assolutamente mancare un visita nel "Salem Witch Museum", il museo delle streghe. Inoltre un'altra attrazione è il "Witch Dungeon Museum, dove sono conservati gli atti dei processi. Proprio per questi processi, a Salem la festa di Halloween è molto sentita e dura per tutto il mese di ottobre. La città è invasa da turisti travestiti per l'occasione e che partecipano alle feste che si tengono dopo il tramonto.

Continua la lettura
45

Chestnut Street

Visitando la Chestnut Street ci si immerge in ciò che fu la città di Salem. È qui che abitavano un tempo i benestanti della città, in particolare i capitani delle navi, e le loro case sono state ristrutturate per riprodurle esattamente come erano in passato. Inoltre ci sono il museo di Pirati ed è stato riprodotto il villaggio dei pionieri.

55

La lettera scarlatta

L'emozionante e bellissimo libro "La lettera scarlatta" è stato scritto da Nathaniel Hawthorne, scrittore americano nato proprio a Salem. In memoria di Hawthorne, la città delle streghe custodisce nel museo di Salem dei documenti, quali testimonianze e manoscritti, che ripercorrono la vita dello scrittore. Inoltre nel museo della città è possibile immergersi nella storia anche commerciale di Salem, al costo di tre dollari. Insomma la città di Salem, oltre alla tradizione delle streghe, è ricca di attrazioni per tutti i gusti. Potrebbe rappresentare la metà ideale in caso di un vostro viaggio a Boston per fuggire per un giorno dalla routine cittadina e immergersi in una realtà fatta di tradizioni e cultura. Non vi resta che vedera con i vostri occhi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Massachusetts: cosa visitare

Il Massachusetts fa parte degli U. S. A. Ed è il settimo stato più piccolo e si affaccia sull'Atlantico e confina con lo stato di New York, Vermon, Rhode Island e il Connecticut. La sua economia si basa prevalentemente sull'industria; la sua capitale...
America del Nord e Centrale

Come visitare Monterey In California

Se trascorrerete le vostre prossime vacanze in California, potreste visitare Monterey. È una deliziosa, vivace e dinamica cittadina. Si trova a nord di Los Angeles e si affaccia sull'Oceano Pacifico. Nel visitare Monterey in California scoprirete che...
America del Nord e Centrale

Virginia: cosa visitare

La Virginia è uno stato degli Stati Uniti, fondato nel 1607. Ciò la rende una delle prime colonie che furono fondate, nonché uno dei luoghi più affascinanti da visitare di tutta l'America. Se voleste organizzare un viaggio per la Virginia ma non sapete...
America del Nord e Centrale

Come e cosa visitare a Fort Worth in Texas

La città di Fort Worth si trova negli Stati Uniti ed è il capoluogo della contea di Tarrant che fa parte del Texas. È una città ricca di attrazione che non si possono non visitare una volta arrivati in città. Con la stagione estiva che è ormai alle...
America del Nord e Centrale

Come e cosa visitare in Connecticut

Hai deciso di intraprendere uno straordinario e indimenticabile viaggio nel Connecticut, negli Stati Uniti d'America? In questa guida ti aiuterò a scoprire le curiosità e le tante cose meravigliose da visitare di questo stato, che si trova nella parte...
America del Nord e Centrale

Harrisburg: cosa visitare

Prima di partire per un viaggio, è essenziale essere in possesso di una serie di informazioni che ci consentano di goderci nel migliore dei modi la nostra vacanza. Per riuscire a creare un programma di viaggio dovremo reperire delle informazioni relative...
America del Nord e Centrale

I posti più belli da visitare in America

Stai programmando la tua vacanza ideale in un posto fantastico come l'America per la prossima estate ma non sai cosa visitare? La verità è che l'America è così piena di posti fantastici, panorami naturali e urbani spettacolari che scegliere i migliori...
America del Nord e Centrale

Guadalupa: cosa visitare

Guadalupa: cosa visitare? Molto! Quest'isola bellissima offre numerose possibilità turistiche. Visitare Guadalupa corrisponde a visitare un paradiso delle Antille Francesi. L'isola di Guadalupa si trova nell'Oceano Atlantico, vicino Cuba. Deve il suo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.