Sciare in Lombardia: le migliori località

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'Italia è un paese che offre tantissime attività da svolgere ai suoi visitatori. A tal proposito il primo pensiero che risalta alla mente è il mare, le spiagge ed il sole, ma oltre a tutto questo il nostro paese ha molto altro da offrire; infatti, se nella zona costiera è possibile trascorre periodi di vacanze al mare, nelle zone interne c'è la possibilità di soggiornare in inverno per visitare i tantissimi luoghi dove è possibile esercitare lo sci. Queste località sono concentrate soprattutto al nord, dove le temperature sono più fredde ed il territorio è più vasto. Nella seguente guida vedremo in particolare quali sono le migliori località per sciare in Lombardia.

25

Comprensorio dell’Alta Valtellina

Il Comprensorio dell’Alta Valtellina è formato da 3 località sciistiche di tutto rispetto: Bormio, Livigno e Santa Caterina Valfurva. Un unico skipass permette di sciare su più di 220 km di piste e 70 impianti di risalita, tutti collegati sci ai piedi o tramite un servizio di ski-bus. Con 16 impianti di risalita e 50 km di piste, Bormio è una delle mete più rinomate e frequentate del comprensorio: gli sciatori più esperti non esiteranno a provare la pista Stelvio, dove viene tracciata la discesa libera maschile che rientra nel calendario della Coppa del Mondo di Sci.

35

Valchiavenna

La Valchiavenna con Madesimo e Campodolcino offre una ski-area completamente rinnovata negli ultimi anni e raggiungibile da Campodolcino tramite la funicolare sotterranea più moderna d’Europa, lo Sky Express, che in 3 minuti conduce direttamente sulle piste oppure da Madesimo, da cui si giunge alle piste direttamente con gli sci. 12 impianti di risalita per 60 km di piste, a solamente un’ora e mezza da Milano rendono Madesimo una località decisamente appetibile per un weekend o una giornata di sci.

Continua la lettura
45

Val Brembana

Spostandosi in provincia di Bergamo, troviamo il comprensorio della Val Brembo che comprende Foppolo, Carona e San Simone per un totale di 17 impianti di risalita a cui si aggiungono le località di Piazzatorre e della Valtorta. Questo comprensorio è sicuramente meno frequentato di quelli precedentemente citati soprattutto perla minore altitudine che non sempre garantisce un adeguato innevamento durante tutta la stagione invernale.

55

Passo dell Stel

Per chi non volesse rinunciare allo sci anche d'estate, il Passo dello Stelvio permette agli appassionati di sfruttare i 20 km di piste aperte fino alle 17 in piena estate e serviti da 4 skilift e due funivie, dotate delle più moderne tecnologie che ne garantiscono il funzionamento anche con particolari condizioni di vento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare una settimana bianca

Se si decide di passare una settimana bianca bisogna organizzarsi per bene senza tralasciare alcun particolare! Per la buona riuscita della vacanza è opportuno organizzarsi prima prestando attenzione anche ai gusti ed alle esigenze delle persone che...
Italia

Le località sciistiche più belle d'Italia

L’Italia è universalmente conosciuta come il bel Paese. La nostra nazione dispone infatti di un immenso patrimonio artistico ma, allo stesso tempo, anche di un grande patrimonio naturalistico. Firenze, Roma, Venezia, Pisa, Ravenna sono solo alcune...
Consigli di Viaggio

5 buoni motivi per andare a sciare a Courmayeur

Courmayeur è uno dei luoghi più celebri in Europa per gli appassionati di sci. Questa località si trova infatti in Valle d'Aosta, alle pendici della montagna più alta d'Italia e sicuramente una delle più belle d'Europa: il Monte Bianco. Con un'altezza...
Consigli di Viaggio

Guida alle località sciistiche in Svizzera

La Svizzera rappresenta uno dei paradisi sciistici più famosi di tutto il mondo. Le località più conosciute sono Vervier, Saas Fee, Gstaad, Zermat, Davos, Saint Moritz. Qui si coniuga lo sport con l'eleganza, l'accoglienza con panorami mozzafiato...
Asia

Come e dove sciare a Shimla in India

Le montagne innevate dell'India costituiscono una meta piuttosto ambita da molti turisti. Coloro che amano lo sci e gli sport estremi trovano nella località di Shimla un'ottima soluzione per le vacanze. Questo affascinante luogo, che si trova nell'India...
Italia

10 cose da fare in Lombardia

La Lombardia è una delle più grandi regioni italiane, il toponimo deriva dalla parola Longobardia, utilizzata nell’Esacrato d’Italia per indicare l’area del Paese che si trovava sotto il dominio della popolazione di origine germanica dei Longobardi....
Italia

Le migliori terme in Lombardia

In questa guida, vogliamo dare una mano ai nostri lettori a capire ed imparare quali possono essere le migliori terme nella regione Lombardia. Proprio così vogliamo aiutarli a rilassarsi un po', grazie all'aiuto concreto di questi luoghi, che oggi giorno,...
Consigli di Viaggio

I migliori resort family friendly in Lombardia

Quando bisogna organizzare una vacanza, ognuno cerca di pianificare il viaggio a seconda delle proprie esigenze ed aspettative. Ad esempio, c'è chi è abituato a partire all'avventura, senza prenotare un alloggio e senza fare un itinerario, e chi invece...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.