Sentiero degli Appalachi: gli itinerari più belli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle più affascinanti esperienze di trekking in territorio americano è il rinomato 'Trail degli Appalachi', un percorso ideale per i backpackers amanti delle lunghe camminate, perdendosi nella meravigliosa natura in un'area molto vasta.
Il trekking negli Appalachi infatti offre la possibilità di percorrere 3000 km tra sentieri d'alta montagna o nelle valli, comunque spesso su creste dalle quali dominare il paesaggio circostante.
Le strade sono di non difficile percorrenza, pulite e mantenute in uno stato decoroso da un gran numero di volontari, giovani americani ed associazioni nate e cresciute nella tutela del trekking più rinomato al mondo.
Dal sud al nord dalla Georgia al Maine, il sentiero degli Appalachi è un'opportunità di conoscenza tra camminatori, di scoperta floro/faunistica, negli itinerari più belli in assoluto quelli che vi proporremo, di lasciarsi sedurre da una natura e da 'view point' in quota dove le vostre tentazioni fotografiche saranno ampiamente appagate.
Seguiteci in questa piccola guida.

26

Hundred-Mile Wilderness

Nel tratto finale del percorso sud-nord, o iniziale se svolgerete il vostro trekking partendo dal nord degli States verso sud, l'area unanimemente riconosciuta come la più affascinante è quella a ridosso delle foreste del New England, il Hundred-Mile Wilderness, un tratto di grande bellezza paesaggistica.
ub">Partendo proprio dal Maine, dal monte Kathadin, la cima più alta dello stato, addentrandovi nelel foreste e nei boschi dei due stati scoprirete angoli di impressionante bellezza, quelli che ispirarono anche il romantico Thoureau nella sua narrativa di vita nei boschi di scoperta di una natura romantica, poetica, difficile ma generosa nell'elargire bellezza ed energie primordiali.
Cervi, a volte orsi, procioni uccelli (il canto notturno delle gavie è spettrale e ammaliante allo stesso tempo), il fogliage autunnale, sono le più belle opportunità di questo tratto degli Appalachi.

36

lago Nahmakanta

Sempre nel Maine, uscendo dalle folte foreste, percorrendo i sentieri che vi condurranno sulle sue sponde, il lago Nahmakanta è un luogo di grande suggestione ancora vivo delle leggende e delle vestigia delle popolazioni native che abitavano le sue sponde.
Le sue acque tranquille sono specchi nei quali le foreste circostanti e il cielo si riflettono nei toni del verde e dell'azzurro tra increspature di onde dovute alle molte trote, ai grossi lucci, ai salmoni che giungono nel lago durante la risalita riproduttiva, un momento in cui compaiono gli orsi, non osate percorsi non indicati potrebbe essere un momento sgradevole e pericoloso.

Continua la lettura
46

Parco statale Baxter

Nella contea di Piscataquis, siamo ancora nello stato del Maine, il Parco statale Baxter è un'importante area in cui la flora e la fauna del nord-est americano è tutelata per la presenza di specie mammifere, ornitiche, rettili ed anfibi di grande valore naturalistico.Rinomato per la presenza di numerose alci, cervi della Virginia, castori, procioni, donnole e coyote, nonché del classico orso bruno americano, il Parco è un'area di grande fascino all'interno del trekking sugli Appalachi, ben controllato da ranger, attrezzato per ricevere ospiti 'trakker' o villeggianti visitatori grazie a diversi punti ristoro e alberghiero, campeggi ed aree 'hostel' nel quale fare amicizia, preparare le escursioni future, ritemprarsi dopo lunghi chilometri di cammino.

56

Great Smoky Mountains

Sul confine tra Tennessee e Carolina del Nord, le Great Smoky Mountains e le vicine Blue Ridge Mountains, sono le cime più elevate della catena, superando in diverse vette i duemila metri, con ben oltre montagne al di sopra dei 1800 metri sulla cima.Ricordate che gli Appalachi non sono monti eccessivamente elevati, ma in quest'area l'erosione di vento e pioggia non è stata particolarmente aggressiva conservando cime importanti e due catene maestose.Nell'attraversare durante il vostro trekking l'area, ricordate che vi trovate nella zona più piovosa di tutti gli States, siate meticolosi quindi nel controllare le previsioni del tempo perché i forti temporali improvvisi potrebbero risultare sgradevoli se vi trovate nel folto dei boschi dove il ruscellamento diviene improvviso.In ogni caso anche in quest'area la natura è generosa e la possibilità di ammirare panorami magnifici vi lascerà dentro importanti emozioni nei ricordi.

66

Monte Springer

Mont Springer è l'ideale inizio della catena nell'essere percorsa da sud a nord, una montagna non elevata appena al di sotto dei mille metri, ma importante per conoscere un pezzo importante di storia americana.Siamo nello stato della Georgia, fondamentale durante la guerra di secessione e proprio in queste aree il destino di migliaia di futuri americani non più divisi.Il paesaggio di questo volto degli Appalachi non ha la stessa caratteristica di foresta intensa e folta come negli stati del nord ma è pur sempre un ottimo momento d'incontro con la natura del sud americano attraverso le sue foreste, più rade ma ricche di specie come procioni cervi, cinghiali uccelli meravigliosi come il Cardinale dal ciuffo rosso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

California: i più bei itinerari a Los Angeles

La California, che passione! Meritatamente decantata per le sue bellezze, si estende longitudinalmente sull'Oceano Pacifico. E precisamente ad ovest degli Stati Uniti d'America, dei quali fa parte. Gode di un clima favorevole, specialmente quello temperato...
America del Nord e Centrale

Itinerari: California in 10 giorni

La California è un bellissimo stato che si trova nel sud degli Stati Uniti d'America. Da sempre, la California è meta di attrazioni, viaggi, vacanze e divertimenti adatti a qualsiasi età. La California è il posto ideale per chi volesse visitarla in...
America del Nord e Centrale

Gli U.S.A in moto: itinerari e consigli

Se chiedi a un motociclista quale sia il suo sogno, ti risponderà sicuramente: "Girare gli States in moto!" Già, come un moderno cavaliere, in sella al suo cavallo d'acciaio, e vai così... Senza legami né catene! Negli U. S. A le strade sono immense:...
America del Nord e Centrale

Gli stati più belli da visitare in America del Nord

Tra gli stati più belli da visitare in America del Nord, vi sono di certo il Canada, l'Alaska, lo stato di New York, la California e il Messico. Molte città del nord America meritano di essere visitate almeno una volta nella vita per la bellezza del...
America del Nord e Centrale

Itinerari ed escursioni a Honolulu

Se avete pianificato un viaggio alle Hawaii e precisamente ad Honolulu, ed intendete scoprire la ricca cultura della capitale delle omonime isole, potete farlo creando degli itinerari ben precisi che vi consentono di fare delle escursioni a pieno raggio,...
America del Nord e Centrale

Gli itinerari in Canada

Per visitare con criterio il Canada, bisogna munirsi di piani di viaggio ben studiati al fine di affrontare l’esperienza nel miglior modo possibile. Vi proponiamo allora 3 itinerari, differenti in base al tempo che potete avere a disposizione, che includono...
America del Nord e Centrale

Canada: itinerari

Il Canada è uno dei paesi più interessanti e originali s visitare. Con la sua costa frastagliata e caratterizzata da numerose isole e arcipelaghi, esplorare tutta la terra canadese e le sue bellezze, è una missione impegnativa ma anche entusiasmante...
America del Nord e Centrale

5 itinerari per visitare il Grand Canyon

Il Grand Canyon è una gola profondissima (circa 1600 metri di altitudine) creata nei millenni dallo scorrere del fiume Colorado in Arizona. È il più grande parco naturale di tutti gli Stati Uniti d'America. L'area fino alla presidenza Roosvelt era...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.