Shopping a Londra: consigli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Saper fare acquisti è un'arte: meglio apprenderla presto per trovare le offerte più convenienti specie quando ci troviamo nella meravigliosa capitale inglese, Londra. Questa città è un vero e proprio paradiso terrestre per chi ama lo shopping: ci offre infatti una vasta scelta di negozi di tutti i generi che ci garantisce una piacevole e unica esperienza di shopping. Nella seguente guida forniremo dei consigli preziosissimi a tutti coloro che, non conoscendo Londra, vogliono fare acquisti ma allo stesso tempo vivere la speciale e unica esperienza di turista, che la città offre.

25

Visitare Bond Street

Tra le zone più frequentate da coloro che amano fare shopping e delle quali non possono fare a meno di visitare, vi sono: Bond Street, lo storico quartiere dedicato ai più famosi negozi di Londra che, ancora oggi, è il fulcro della città per lo Shopping d'élite. Knightsbridge che offre i punti vendita più recenti tra cui Harvey Nichols, il centro commerciale considerato il più elegante della città, oltre ad Harrods, il grande magazzino di fama mondiale. Per acquisti in stile anglosassone inoltre non può mancare una tappa da Fortnum&Mason, fornitore ufficiale della casa reale, con le sue oltre duecento varietà di tè.

35

Recarsi nelle strade dedicate allo shopping di lusso

Tra le vie più conosciute per la loro importanza nel mondo dello shopping, potremo visitare Oxford Street considerato il nucleo delle attività di Londra accogliendo più di trecento negozi di ogni tipo. Un' altra tappa fondamentale della nostra giornata dedicata esclusivamente allo shopping è sicuramente Carnaby Street, in passato luogo di incontro di artisti famosi, oggi l'ideale per chiunque cerchi negozi esclusivamente dediti alla moda. Nelle vicinanze potrete trovare anche Regent Street qualora siate in cerca dei brand della distribuzione mondiale.

Continua la lettura
45

Visitare i mercatini all'aperto

Londra non solo ci dispone di una vasta disponibilità di negozi, ma si avvale anche della presenza di più di trecento veri e propri Mercati all'aperto. I Mercati più conosciuti di Londra, forse anche i più turistici, sono quelli di Camden Town e Portobello; il primo dedicato a chi cerca pezzi vintage o strettamente particolari e rari, il secondo invece specializzato in negozi e bancarelle dell' antiquariato. Da non perdere sono anche i mercati di Camden Lock, Greenwich, Brick Lane, Brixton ma soprattutto non potrete non visitare Covert Garden, dove potrete assaporare lo spirito della città con le molteplici e varie esibizioni dei fantastici artisti di strada e inoltre le bancarelle con stampe e oggetti in stile British.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 posti dove fare shopping a Londra

Con i suoi 1572 Km quadrati di superficie e con oltre 8 milioni di abitanti, Londra, è la città più estesa d'Europa e la terza più popolata (dopo Istanbul e Mosca). Il clima della capitale è influenzato dalla Corrente del Golfo che di rado presenta...
Consigli di Viaggio

5 consigli per visitare Londra con i bambini

Londra è una grande capitale europea che offre una moltitudine di attività culturali e di svago da svolgere in famiglia. Volete visitare Londra con i vostri figli, ma non sapete da dove iniziare ad organizzarvi? Niente paura! Ecco 5 consigli che potranno...
Consigli di Viaggio

Le 10 capitali dello shopping mondiale

Fare shopping quando si è in viaggio è un must, ma decidere di fare un viaggio di shopping è tutta un'altra cosa!Bisogna stilare un piano piuttosto dettagliato di quale città scegliere e soprattutto quali negozi setacciare per non perdersi il meglio.Ecco...
Consigli di Viaggio

5 suggerimenti per visitare Londra in tre giorni

Quante volte vi siete ripromessi di visitare Londra ma ancora non lo avete fatto? Allora questo è proprio il momento migliore, anche perché la moneta britannica ha toccato i minimi storici e per chi proviene dalla cosiddetta "Zona-Euro" il viaggio,...
Consigli di Viaggio

Come sopravvivere a Londra con pochi soldi

Londra è una delle città più care, nonostante tutto vanta un gran numero di visite, molti sono i turisti che provengono da tutto il mondo. Il suo costo è elevato partendo dalle piccole cose come i trasporti e la ristorazione. Può succedere di spendere...
Consigli di Viaggio

10 cose da fare a Londra

Londra è considerata una tra le città più costose in Europa anche se non tutti sanno che la metropoli inglese permette la possibilità di divertimenti adatti ad ogni tipo di budget. Poiché la capitale del Regno Unito è in continua evoluzione, l'offerta...
Consigli di Viaggio

San Valentino: 5 cose romantiche da fare a Londra

C'è chi la definisce la città più bella del mondo, chi la più caotica, chi quella con più possibilità lavorative per i giovani, chi la più cosmopolita... Di che posto sto parlando? Ma di Londra, ovviamente!E se provassimo a vederla sotto una veste...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere assolutamente a Londra

Londra è la capitale del Regno Unito, è una città viva, palpitante. Con un'area metropolitana di 14 milioni di persone, Londra è uno straordinario crocevia di culture, religioni ed etnie diverse che comunicano attraverso più di trecento lingue. Essa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.