Sicilia: come muoversi e cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Sicilia è un incantevole Isola che si affaccia nel mar Mediterraneo. La Sicilia ogni anno è meta di tanti turisti provenienti da tutto il mondo. Terra ricca di storia, tradizioni e di un mare limpido, grazie al suo clima mite e temperato si presta ad essere visitata tutto l'anno. Il periodo migliore per poster visitare la Sicilia e le sue bellezze è sicuramente l'estate. In Sicilia c'è tanto da vedere e da fare. In questa guida troverete alcune informazioni sulla Sicilia: come muoversi e cosa visitare.

26

Occorrente

  • Sicilia
36

Come arrivare

Raggiungere l'Isola è semplice grazie al servizio di traghetti o alle varie compagnie aeree, oltre che in treno e in auto. Gli autobus e i treni collegano tra loro le 9 province e i luoghi di maggiore interesse turistico, come i vari siti archeologici e le spiagge dove trascorrere delle ore all'insegna del relax e del buon cibo. Da visitare l'Etna e i Paesi alle sue pendici. La Sicilia è una Regione con un patrimonio culturale da fare invidia.

46

Cosa visitare

A Taormina ci sono moltissime cose da visitare: Chiese, monumenti, vicoli caratteristici, spiagge e strutture archeologiche lasciate dalle dominazioni Arabo - Normanne. Splendido anche il Teatro Greco, dove la sera è possibile assistere a spettacoli e manifestazioni varie. Ad Agrigento si viene subito catapultati nella storia grazie alla meravigliosa Valle dei Templi. Meritano una visita le riserve naturali e le spiagge alberate. Una tappa obbligatoria è Monreale, dove si trova il Duomo con i suoi mosaici Bizantini e la Basilica, patrimonio dell' Unesco. Anche a Palermo sono numerosi i luoghi da vedere: Musei, Teatri, Cupole in stile Arabo, monumenti dal sapore Barocco, si ritrovano faccia a faccia con un mercato pieno di colori. Tappa obbligatoria la Cattedrale e il Teatro Massimo. Gli amanti del mare apprezzeranno le spiagge e la costa di San Vito Lo Capo, Catania con la presenza del vulcano Etna, offre spettacoli naturali fantastici.

Continua la lettura
56

La cucina siciliana

I piatti tipici della Sicilia sono tanti e tutti molto buoni. Difficile la scelta del menù che va dalla "pasta chi sardi" alle "sarde a baccaficu", dalla "pasta alla Norma" al "pesce spada alla ghiotta", fino ad arrivare alle melanzane alla parmigiana, all'insalata di mare, alla caponata, e ad un infinità di pesce sempre fresco. Da assaggiare sicuramente il "panino con le panelle", le "arancine", lo "sfincione", u "pani cà meusa". Gli amanti dei dolci e dei gelati potranno gustare ottimi cannoli siciliani, cassate, dolci alla mandorle dessert, brioches con gelato granite e molto altro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prediligere il periodo estivo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Sicilia orientale: luoghi da visitare

La Sicilia è un'isola veramente ricca di attrattive turistiche differenti, come lo splendido mare, le caratteristiche città e paesini, ma anche l'ottimo cibo e il calore dei suoi abitanti. Le varie dominazioni che si sono susseguite hanno caratterizzato...
Italia

I posti da visitare in Sicilia

La Sicilia è una delle regioni più belle d'Italia. Piena di meraviglie, dall'archeologia allo stupendo mare, ai borghi incastonati tra le montagne; la Sicilia merita sicuramente una visita. Ogni zona della Sicilia ha almeno un luogo da visitare, per...
Italia

Le 5 riserve naturali in Sicilia da visitare in estate

La Sicilia è una regione stupenda ricca di siti turistici straordinari. Litorali, isole, città d'arte, siti archeologici e tanti parchi naturali per chi, invece che vita da spiaggia o visite culturali, preferisce passare una vacanza immerso nella natura....
Italia

5 motivi per visitare la Sicilia

La Regione Siciliana o comunemente chiamata Sicilia è una regione autonoma a statuto speciale assieme alla Sardegna, alla Valle d'Aosta, al Trentino Alto Adige e al Friuli Venezia Giulia. Il capoluogo della regione è Palermo, mentre le lingue ufficiali...
Italia

Come visitare la Sicilia in camper

Chi possiede un camper sa bene quanto sia importante organizzare un viaggio seguendo diverse tappe. Così da poter visitare molti luoghi con la comodità di avere praticamente una casa in movimento. A tal proposito sarebbe quindi fondamentale focalizzarsi...
Italia

Sardegna: come muoversi e cosa visitare

La Sardegna è una meta apprezzata dai turisti per le spiagge bianche dalla sabbia finissima, il mare turchese e le serate mondane in Costa Smeralda. Tuttavia, la Sardegna cela anche ulteriori itinerari esuli dai soliti luoghi comuni. L'isola ha molto...
Italia

Lombardia: come muoversi e cosa visitare

La Lombardia è sicuramente una regione dove ci sono moltissime bellezze da visitare, sia paesaggistiche, come le Alpi ed il lago, sia per le città d'arte che offre. È anche una regione in cui le infrastrutture offrono una mobilità molto facile grazie...
Italia

Friuli: come muoversi e cosa visitare

Se si vuole organizzare in maniera perfetta un viaggio, per prima cosa sarà necessario ricercare una serie di informazioni sul luogo che abbiamo scelto di visitare, in modo da riuscire a preparare un programma evitando inutili perdite di tempo e vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.