Spagna: i percorsi migliori per il trekking

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trekking in inglese, escursionismo in italiano, è un'attività motoria basata sul camminare nel territorio a scopo di studio e di svago, lungo percorsi poco agevoli che tipicamente non accolgono auto o mezzi convenzionali. Importante è la compagnia, trovare qualcuno che ti motivi ad andare avanti anche quando gli ostacoli sono tanti, e soprattutto il luogo. Se sei consapevole che visiterai un paesaggio mozzafiato è inutile dire che questo ti darà una marcia in più per continuare pur essendo uno sport faticoso. Al giorno d'oggi, uno dei migliori luoghi per fare trekking è la Spagna, nazione caratterizzata da ogni tipo di suolo, dalla pianura alla collina, e in particolar modo le zone montuose. Quindi, scopriamo insieme quali sono i percorsi migliori per il trekking in Spagna.

26

Perchè la Spagna

Allo stato della Spagna è spesso associato il sinonimo di divertimento, ma sono tanti i luoghi incantevoli da visitare, e perché no a piedi? Le catene montuose da percorrere non si trovano solo sulla terra ferma ma anche sulle isole, quindi anche durante le vacanze estive è possibile allenarsi.

36

Andalusia

Esplorando i territori dell'Andalusia a piedi, è possibile ammirare le grandi zone pittoresche. In particolare, la via della seta, dove potrete vedere il maestoso palazzo Alhambra, a Granada. Sono presenti molte vie del genere, il percorso in genere dura circa una settimana.

Continua la lettura
46

Sierra Aracena

La Sierra Aracena è un incantevole luogo di raccolta degli abitanti della zona. Infatti, tra pianure, alberi e sentieri rocciosi, potrete vedere i villaggi, e quindi le tipiche case del luogo, e soprattutto, dopo una lunga camminata, fermarvi qui per assaporare il delizioso cibo e disquisire di qualunque argomento con gli abitanti della zona.

56

Isole Canarie

Le isole Canarie sono le isole più prestigiose e più incantevoli della Spagna. In particolare, sono famose per le sue spiagge, posti in cui oltre a correre potrete anche trascorrere in vostro tempo libero prendendovi il sole, facendovi il bagno, godendo dell'aria fresca.

66

Pirenei

I Pirenei, possiamo considerarli come le catene sconosciute della Spagna, poiché rappresenta il classico percorso da trekking per coloro che voglio sfidare se stessi conoscendo la fatica. Questa catena montuosa, infatti, è quasi sconosciuta perché i suoi percorsi sono molto ripidi e faticosi, anche se ne vale la pena dato che il paesaggio naturalistico è uno dei migliori in tutta Europa, quindi magari nel frattempo munitevi di macchina fotografica e fate qualche scatto ricordo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Francia: i migliori percorsi per il trekking

Uno dei modi migliori per conoscere un luogo nella sua vera essenza è quello di visitarlo a piedi dando modo agli occhi di soffermarsi sui particolari, alla curiosità di spaziare tranquillamente, all'animo di respirarne l'aria più autentica.In Francia...
Consigli di Viaggio

Canada: i migliori percorsi per il trekking

L'autunno, come la primavera, è periodo ideale per gli appassionati di trekking e dello stare all'aria aperta: i torrenti tornano ad essere vitali grazie ai temporali stagionali e la natura si carica di colori e profumi intensi. Se siete qualcosa di...
Consigli di Viaggio

Austria: i migliori percorsi per il trekking

L'Austria è un territorio che fa parte delle Alpi Orientali, e le sue catene montuose sono divise tra loro dai monti del Tirolo e del Voralberg, ovvero due grandi masse che si estendono sulle regioni omonime. Le Alpi di Lechtaler sono tuttavia le più...
Consigli di Viaggio

Svizzera: i migliori percorsi per il trekking

Con le sue splendide montagne, alcune delle quali svettano oltre i 4.000 metri come il Monte Rosa e il Cervino, con i suoi 1.500 laghi naturali frutto delle glaciazioni e i numerosi corsi d'acqua, con le vallate da sogno che coprono circa il 60 per cento...
Consigli di Viaggio

Le migliori mete per fare trekking

Se amate la natura e fare lunghe passeggiate in mezzo a boschi, monti e luoghi immersi nel verde, allora tra le vostre attività preferite ci sarà sicuramente il trekking. Il trekking o escursionismo è proprio la passione per le camminate all'aria aperta,...
Consigli di Viaggio

Top Roads: i migliori percorsi in moto

Che sia per adrenalina, o per semplice passione, sono sempre di più le persone che amano passare delle lunghe giornate in sella alla loro moto. Esistono differenti circuiti predisposti a questi mezzi di trasporto, per passare una giornata all'insegna...
Consigli di Viaggio

Spagna: i migliori itinerari in mountain-bike

Per gli amanti della mountain-bike non mancano in tutta Europa dei percorsi veramente straordinari, sia per le avversità del territorio che per le bellezze naturali che li circondano. Anche la Spagna in merito ha da offrire tanto per gli appassionati...
Consigli di Viaggio

Corsica: i migliori percorsi in mountain-bike

La Corsica rappresenta indubbiamente una delle zone più interessanti ed affascinanti del mondo. Si tratta infatti di un luogo caratterizzato da una grande vastità di bellezze e paesaggi mozzafiato che vale la pena di visitare almeno una volta nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.