Svizzera: i migliori percorsi per il trekking

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con le sue splendide montagne, alcune delle quali svettano oltre i 4.000 metri come il Monte Rosa e il Cervino, con i suoi 1.500 laghi naturali frutto delle glaciazioni e i numerosi corsi d'acqua, con le vallate da sogno che coprono circa il 60 per cento del territorio, la Svizzera rappresenta il luogo ideale per escursioni in una natura incontaminata: boschi e foreste che si alternano ad alpeggi da fiaba, funivie efficientissime che consentono spostamenti rapidi e comodi, segnali chiari e diffusi su ogni sentiero, piccoli borghi tutti da scoprire. Andiamo a proporvi quelli che secondo noi rappresentano gli itinerari più suggestivi della Svizzera: i migliori percorsi per il trekking.

26

Jura e i tre laghi

Ad Ovest della Svizzera ai piedi del massiccio del Giura un percorso di media difficoltà ci conduce alla scoperta di tre magnifici laghi in circa tre ore di cammino: dal rifugio Croda da Lago posto alla base del primo lago si possono ammirare nell'ordine il lago di Neuchatel, di Morat e Bienne, uno più bello dell'altro.

36

Gole di Covatannaz

Altro percorso di circa tre ore su sette chilometri da gustare piano piano partendo dalla Stazione di Sainte Croix: dopo circa 40 minuti di rilassato cammino lungo il corso del fiume Amon si inizia a salire dentro le gole dove con un po' di fortuna si ha la possibilità di incontrare camosci e stambecchi e di ammirare panorami di sconfinata bellezza.

Continua la lettura
46

Terrazze di Lavaux

Tre ore circa per un sentiero in piano attraverso i vigneti a terrazza dolcemente adagiati che ci regalano profumi e colori indimenticabili: da St. Saporin a Lutry undici chilometri di bellezza tra borghi e villaggi dichiarati patrimonio mondiale dell'Unesco assaporando i vini bianchi e rossi che questo territorio riesce a produrre egregiamente.

56

Rive Droit

Un trekking più impegnativo nella zona di Ginevra per esperti e infaticabili: 32 chilometri per circa 8 ore di cammino con poco dislivello partendo da Meyrin per raggiungere Satigny e attraversando paesini caratteristici dove gustare specialità locali e riconciliarsi con il mondo. Il tutto seguendo comodi e chiari segnali sul percorso e sui luoghi di ristoro.

66

Tour de Famelon

Circa 5 ore di cammino su un sentiero con un po' di dislivello ampiamente ripagato dalla vista magnifica delle Alpi: percorrendo il versante Sud del Monte d'Or raggiungiamo in 15 chilometri in tutto la Tour de Famelon, detta Sfinge delle Alpi, un massiccio formatosi grazie alle sedimentazioni marine che le hanno conferito una pigmentazione rossa e grigia unica al mondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come fare trekking in Valle d'Aosta

La Valle d'Aosta si trova nell'estremo nord-occidentale del territorio italiano e confina ad ovest con la Francia, a nord con la Svizzera, a sud e a est con il Piemonte. È la Regione più piccola e meno popolata d'Italia, con meno di 130.000 abitanti....
Europa

Le 5 migliori località della Svizzera italiana

Cime svettanti, natura incontaminata e ridenti cittadine affacciate su acque cristalline. Questa è l'immagine che abbiamo della Svizzera, paese che, oltre a confinare con il nostro, condivide con noi lingua, tradizioni e cultura. Se non ci siete mai...
Consigli di Viaggio

I 5 posti più belli della Svizzera

La Svizzera è una nazione europea ma extracomunitaria, che combina tecnologia, infrastrutture di alto livello e moderne aree urbane con idillici panorami montani, mandrie che pascolano tranquille nei prati, case coi cucú. Permane un luogo dove possiamo...
Consigli di Viaggio

Svizzera: guida ai migliori parchi naturali

Se desiderate passare una vacanza all'insegna della riscoperta della natura e dell'aria aperta, la Svizzera è il posto che fa per voi. Con i suoi laghi incontaminati e i suoi piccoli ruscelli, questa piccola Nazione vi sorprenderà in modo positivo....
Europa

Svizzera: cosa visitare

La Svizzera, è un paese straordinario: oltre a paesaggi mozzafiato, come splendide cime innevate, laghi cristallini, grandi praterie verdi ed altro, in Svizzera, anche le diverse città e i servizi sono organizzati in maniera davvero impeccabile. Inoltre,...
Europa

Come visitare Interlaken

Interlaken è una meravigliosa località turistica della Svizzera, la cui atmosfera è resa magica grazie al fantastico paesaggio che la circonda. Con i suoi circa 6000 mila abitanti, Interlaken è situata nel cantone di Berna, precisamente nell'Oberland...
Europa

Svizzera: visita al Castello di Chillon

La visita al Castello di Chillon, di epoca medievale, ha qualcosa di veramente magico, quasi fiabesco. Costruito su un isolotto roccioso sulla riva del lago di Ginevra, dà proprio la sensazione di emergere dal lago stesso. È unito alla terraferma da...
Italia

Migliori percorsi per fare trekking sulle Alpi

L'attività motoria chiamata anche "trekking", altro non è che un semplice ed appassionante escursionismo. Si tratta di camminare, ma su tragitti particolari. I percorsi attraversati facendo trekking si costituiscono prevalentemente da sentieri di montagna....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.