Tanzania: Itinerari

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La Tanzania è un territorio pianeggiante lungo la costa dell'Africa, sovrastata da un altopiano che occupa il suo entroterra. A nord-est troviamo invece la cima più alta, ovvero il famoso monte Kilimangiaro, e tre grandi laghi africani degni di interesse geografico negli itinerari classici. La Tanzania oggi è una solida repubblica democratica, il che garantisce stabilità economica e politica. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli sui migliori itinerari da percorrere in questo paese.

24

Il parco di Ngorongoro

Degni di nota sono le case di corallo all'interno della Stone Town, ovvero il centro storico dell'isola; infatti, le strade sono un vero e proprio labirinto di bazar, Moschee e negozi che si snodano intorno ai vecchi palazzi dei sultani, unitamente a quelli coloniali ormai in disuso. Ngorongoro è piuttosto lontano dai soliti itinerari della Tanzania, in quanto si trova nella giungla e precisamente a nord-est del paese. Si tratta di un ampio cratere alto circa 600 metri, e che si estende in larghezza per oltre 20 chilometri. In questo enorme parco, si possono ammirare animali di svariate specie tra cui i famosi "Big Five", oltre alle tribù Masai.

34

Il Kilimangiaro e Zanzibar

Non si può escludere dagli itinerari della Tanzania il vulcano Kilimangiaro, raggiungibile con dei bus che conducono all'inizio del sentiero. Il resto della scalata non è tuttavia adatto a tutti, per cui è necessario avere un'attrezzatura adeguata, come ad esempio uno zainetto ben fornito di viveri e medicinali ed un abbigliamento idoneo, tenendo conto che l'altitudine potrebbe creare non pochi problemi di carattere respiratorio. Le due cime tra l'altro sono raggiungibile attraverso la foresta pluviale. Questo vulcano ancora oggi non è inattivo, e nonostante si trovi in una regione calda è sempre pieno di neve. Zanzibar è l'isola immediatamente adiacente alla regione della Tanzania, e nonostante siano unite politicamente vantano una cultura decisamente diversa tra loro; infatti, si tratta di una delle mete preferite dai turisti, in quanto presenta una vasta barriera corallina, spiagge bianche ed un mare cristallino.

Continua la lettura
44

Dar es Salaam

La città principale della Tanzania si chiama Dar es Salaam, che significa Porto della Pace, ed è un luogo molto abituato al turismo, per cui si possono visitare i famosi giardini botanici e il Museo Nazionale di Dar. Tuttavia merita una visita la spiaggia di Oyster Bay, che fa parte degli itinerari più consueti. A margine è importante sottolineare che nonostante sia un posto tranquillo la maniera migliore per visitare la Tanzania e zone limitrofe, è tramite un tour organizzato quindi con dei servizi all inclusive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Isole del mar Rosso: itinerari

Anche se questa non è la stagione ideale per recarsi in qualche isola e godersi il mare, è bene comunque prepararsi ed informarsi per la futura stagione estiva e cercare qualche luogo caldo ed interessante dove potersi recare a godersi le meritate vacanze....
Consigli di Viaggio

Viaggi in auto: gli itinerari più belli

Uno dei sogni di qualsiasi persona è fare un viaggio in auto di più giorni con gli amici. Viaggiare in automobile è un'esperienza unica, soprattutto se si fanno tante tappe. Ma quali sono gli itinerari migliori? Dove andare se si vuole partire in macchina?...
Consigli di Viaggio

I 5 itinerari più belli da fare in bicicletta

Andiamo alla scoperta dei 5 itinerari più belli da fare in bicicletta nel nostro favoloso Paese che tutto il mondo ci invidia per i paesaggi mozzafiato. Ci occupiamo degli itinerari facili, quelli che possiamo fare insieme alla nostra famiglia, ai bambini...
Consigli di Viaggio

Camper: i migliori itinerari in Italia

La vacanza in camper, viaggiando a contatto con la natura, vivendo all'aria aperta e gustando il senso di libertà, non è più un piacere solo per gli appassionati di questa forma di turismo ma un nuovo trend che, già da tempo, si è diffuso tra le...
Consigli di Viaggio

I migliori itinerari per percorrere la Sardegna in bicicletta

La bella stagione si avvicina così come le opportunità per uscire fuori di casa, fare lunghe passeggiate a piedi nella natura o percorsi per pedalare in bicicletta esplorando nuovi luoghi. Potremmo scegliere numerosi itinerari ciclistici. In questa...
Consigli di Viaggio

5 itinerari italiani per una vacanza in montagna

L'Italia è conosciuta per tantissime cose, come la prelibatezza della sua cucina ed i suoi luoghi magnifici tutti da visitare, essi possono essere sia luoghi balneari che montuosi. Non dovete fare altro che proseguire nella lettura di questa guida per...
Consigli di Viaggio

Cammino di Santiago: guida agli itinerari

Il cammino di Santiago è uno dei più importanti percorsi religiosi che sin dal Medioevo vengono effettuati dai cattolici di tutta Europa. Si tratta di un avvincente tragitto che tocca delle tappe meravigliose, che ci condurranno nelle zone più belle...
Consigli di Viaggio

Viaggi in moto: gli itinerari più belli

Il sogno di molti è viaggiare per il mondo in diversi modi e in diversi tragitti. Il sogno proibito di molti è la moto. Proibito perché in moto ci si mette molto più tempo che in macchina ad esempio e può risultare meno sicuro. Gli appassionati di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.