Teheran: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La città più importante dell'Iran è Teheran che ne è anche la capitale. La città è sede del governo iraniano, dal punto di vista religioso è importante perché il capo mondiale della comunità islamica sciita ha sede a Theran stessa. Geograficamente la città si trova nella parte nord dell'Iran, precisamente ai piedi dei monti Elburz. La provincia prende il nome della città di Theran e la città ne è la capoluogo. Negli ultimi anni la popolazione della città è cresciuta sempre più e, secondo il censimento del 2010, ha raggiunto i 13.500.000 abitanti. Questa crescita demografica è dovuta al miglioramento graduale delle condizioni di vita rispetto al resto dell'Iran; questo è solo uno dei motivi, infatti la città ha offerto possibilità di trovare lavoro; i lavori che Theran offre sono principalmente quelli legati alla chimica legata ai prodotti petroliferi. Annualmente diverse migliaia di giovani, spesso provenienti dalle campagne limitrofe alla capitale, si recano in città, o per motivi legati agli studi oppure proprio in cerca di lavoro. Le scuole della città sono prestigiose, specie per le materie legate all'industria petrolifera. Theran però richiama anche popolazioni di stati limitrofi, di recente infatti sono sempre più le persone che da stati esteri si trasferiscono in Iran. Qualora siate appassionati del Medio Oriente e state meditando di trasferirvi in Iran la seguente guida vi spiega come trovare lavoro a Teheran.

24

Aziende

Come già accennato, metà delle strutture industriali dell'Iran si trovano prorpio a Theran. Un'azienda automobilistica è quella principale della città, a loro volta seguono quella chimica, tessile, delle armi, dello zucchero e del cemento. È ben noto che l'Iran è un Paese guerrafondaio, infatti la popolazione è ossessionata dalla difesa nazionale; per questa ragione sono molto ricercati ingegneri che si occupano di armi e della loro sperimentazione. Il settore legato alla meccanica e alla chimica è fonte di occupazione, ingegneri meccanici e chimici quindi sono altrettanto ricercati.

34

Petrolio

Il petrolio è una delle fonti economiche principali, perciò uno dei settori principali di occupazione è il settore chimico. Le sedi delle industrie legate al greggio sono site proprio a Theran. Le industrie governative iraniane saranno liete di prendere in considerazione la vostra esperienza e qualità, qualora vi sentiste adatti per il ruolo.

Continua la lettura
44

Curriculum

Di seguito alcuni consigli sui requisiti da possedere per presentare la propria candidatura: è fondamentale un curriculum bilingue, inglese e arabo; è necessaria la conoscenza della lingua araba, qualora non siate padroni della lingua araba questo non risulta essere uno scoglio insormontabile, basta anche una conoscenza imperfetta. Una richiesta di impiego all'ambasciata o tramite siti specializzati per la collocazione di stranieri in Iran sono i mezzi da utilizzare per trovare un lavoro a Theran.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Indianapolis: come cercare lavoro

La crisi economica che ha colpito il nostro paese da ormai parecchi anni, ha portato ad una emigrazione di sempre più persone verso altre nazioni alla ricerca di un posto di lavoro. Se anche noi stiamo pensando di spostarci in un altro paese per intraprendere...
Consigli di Viaggio

Tirana: come cercare lavoro

Il mondo del lavoro è in continua evoluzione. In Italia il divario tra nord e sud sul piano occupazionale, è sempre meno marcato. La globalizzazione e le nuove tecnologie spingono sempre più persone a cercare lavoro all'estero. Molti giovani si spostano...
Consigli di Viaggio

Vancouver: come cercare lavoro

Il tuo sogno è quello di trasferirti in Canada? Hai mai pensato cosa t'impedisce ti prendere questa decisione? Forse è il fatto che non riesci a trovare lavoro. Adesso è arrivato il momento di passare ai fatti: in questa guida t'illustreremo come cercare...
Consigli di Viaggio

Los Angeles: come cercare lavoro

A causa della crisi economica, sempre più spesso gli italiani emigrano in altre nazioni alla ricerca di una opportunità lavorativa. La condizione lavorativa in Italia non è sicuramente delle migliori e questo fa si che si ricerchi la sicurezza economica...
Consigli di Viaggio

Washington: come cercare lavoro

Negli ultimi anni il fenomeno di emigrazione è risultato in espansione, portando giovani da tutto il mondo a trasferirsi in altre nazioni. Tutto ciò è dovuto alle opportunità che un nuovo paese può offrire, sopratutto, nell'ambito lavorativo. Una...
Consigli di Viaggio

Taipei: come cercare lavoro

In questo periodo di prolungata crisi economica molti dei nostri connazionali cercano lavoro all'estero: in questo modo, infatti, si ha la possibilità di sfruttare al massimo le proprie potenzialità e le competenze acquisite durante il periodo di studio...
Consigli di Viaggio

Il Cairo: come cercare lavoro

Il Cairo, la capitale dell'Egitto, rappresenta una tra le tante località del mondo maggiormente sviluppate ed industrializzate. L'economia del paese si basa soprattutto sul turismo e sul commercio, tra cui quello del petrolio. Possiamo affermare che...
Consigli di Viaggio

Singapore: come cercare lavoro

A causa della crisi economica che negli ultimi anni sta attraversando il nostro Paese, sono sempre più numerose le persone che decidono di attraversare il confine, sia per lavorare che per investire. A tal proposito, Singapore è un paese che ha conosciuto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.