Terme dell'Emilia: dove andare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La regione dell' Emilia è nota per la sua cucina ricca ed abbondante e per i diversi prodotti che la rendono conosciuta in tutto il mondo: basti pensare ad esempio al prosciutto crudo di Parma, al parmigiano Reggiano, ai cotechini di Modena e via discorrendo. Per questa e per altre ragioni la terra dell'Emilia balza subito in mente quando si pensa ad una vacanza rigenerante, all'insegna della cura di sè stessi in un ambiente rilassato e piacevole. A tale scopo sono predisposte appunto le terme, luoghi in cui ci si distende rigenerando il corpo e la mente. Scopriamo insieme in questa guida le Terme dell'Emilia: dove andare.

25

Terme di Salsomaggiore, di Berzieri e di Sant'Andrea

Nel cuore delle colline parmensi di Salsomaggiore, sono site diverse acque termali di quattro tipi. La prima, acqua madre decalcificata e di, seguito, la salsoiodica naturale, l'acqua madre e la salsoiodica deferrizzata. Ciascuna di queste offre differenti trattamenti ad iniziare dalle inalazioni, a seguire con balneoterapia orale, i fanghi caldi e le cure riabilitative. Inoltre, Salsomaggiore è famosa anche per essere sede di percorsi immersi nel verde tra le colline, piscine, campi da tennis e da golf. In aggiunta, troviamo le Terme Berzieri, immerse in un'architettura Déco da sogno. In provincia di Parma vi sono le terme di Sant'Andrea, arricchite con otto qualità di acque che consentono trattamenti inalatori, bagni artroreumatici e dermatologici, oltre ai percorsi dedicati alla riabilitazione motoria. Per chi volesse, è possibile anche godere di massaggi, bagno turco, linfodrenaggio e trattamenti anti età di medicina estetica.

35

Terme Salvarola e Felsinee

Nel modenese, non passano inosservate le Salvarola Terme, immerse nel verde a pochi chilometri da Sassuolo, con disponibili numerose piscine. Oltre alle cure termali tradizionali, lo stabilimento di Salvarola mette a disposizione degli utenti anche professionali terapie convenzionate quali bagni, fanghi, docce intestinali, riabilitazione motoria e respiratoria. Particolarmente famoso infatti, è il Centro Clinico Termale Sensoriale che propone suoni, luci, colori e profumi per il benessere di viaggiatori e clienti. A Bologna non si può invece trascurare di visitare le Terme Felsinee, luogo storico attrezzato con ben tre tipi diversi di piscine, acque sulfuree e bicarbonato-solfato calcidiche, comprese anche sauna, hammam, crenoterapia e cure inalatorie.

Continua la lettura
45

Terme di Comacchio

Infine, nella provincia di Ferrara sono situate le note terme di Comacchio: anche qui, oltre a bagni, fanghi e massaggi, tra le cure termali vi è la nuova idrokinesiterapia e i trattamenti riabilitativi e inalatori già menzionati nelle altre strutture. Come si è avuto modo di rilevare dunque, in ben tutta l'Emilia, grazie anche alla ricchezza di acque, si ha un folto numero di terme: non resta quindi che scegliere in base alle proprie esigenze e godersi il piacere di un delicato connubio tra armonia dell'ambiente e armonia del corpo.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Documentarsi prima sulle varie strutture e i diversi tipi di trattamento: poi scegliere in base alle proprie esigenze
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le più rilassanti beauty farm in Emilia Romagna

le Beauty Farm sono strutture presenti in tutta Italia, dov’è possibile rilassarsi e trascorrere intere giornate all’insegna del benessere e del relax, lasciando da parte dunque i numerosi stress che ci affliggono nella vita quotidiana, a partire...
Italia

Le migliori località termali in Italia

Se lo stress vi sta abbrancando oppure le riunioni, le conference call e le numerose email vi stanno tormentando abbastanza, avrete decisamente bisogno di una buona dose di relax e la parola d'ordine per rilassarsi appieno è "terme": all'interno di un'enorme...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Sirmione

Sulle rive del lago di Garda, proprio a metà strada tra Milano e Venezia, sorge uno dei centri termali più importanti e famosi di tutta quanta l'Italia. Stiamo parlando delle Terme di Sirmione, che offrono un'acqua termale sulfurea salsobromoiodica...
Europa

Come visitare Castell'Arquato a Salsomaggiore Terme

Se decidiamo di fare un viaggio in Emilia Romagna, oltre alla bellezza delle sue numerose spiagge, non bisogna dimenticarsi di vedere anche Salsomaggiore Terme, località molto conosciuta per le numerose trasmissioni televisive. In questa guida ci soffermeremo...
Italia

Le migliori terme in Italia

Negli ultimi anni le terme stanno riscuotendo un successo sempre maggiore, diventando le mete più ambite sia per i turisti italiani che per quelli internazionali. Sono sempre più le persone che ad un week-end in una famosa capitale europea preferiscono...
Consigli di Viaggio

Come trascorrere il Capodanno alle terme

Il divertimento a Capodanno è la parola d'ordine per inaugurare il nuovo anno, e lasciarsi alle spalle le fatiche dell'anno passato. L'occasione è ideale per stare in compagnia della famiglia e degli amici più cari, fra cenone, musica e bollicine....
Italia

Le migliori terme in Lombardia

In questa guida, vogliamo dare una mano ai nostri lettori a capire ed imparare quali possono essere le migliori terme nella regione Lombardia. Proprio così vogliamo aiutarli a rilassarsi un po', grazie all'aiuto concreto di questi luoghi, che oggi giorno,...
Italia

Alla scoperta dell'Emilia Romagna

Le regioni d'Italia sono ricche di storia, chi per un motivo, chi per un altro, ognuna ha molto da raccontare, tra queste c'è sicuramente l'Emilia Romagna, con la sua cultura di stampo contadino. In tale regione ci sono tante cose da visitare come le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.