Texas: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Siete attratti dagli Stati Uniti d'America (USA) e desiderate compiere un viaggio nel cosiddetto "Old Wild West"? Non c'è niente di migliore del Texas, con i suoi quasi "700.000 mq" di distese. Qui sono presenti numerosi luoghi da vedere assolutamente (dalle spiagge ai musei, fino ai tipici esercizi commerciali), per riuscire a conoscere la reale storia del popolo americano (sin dalla propria origine).
Una villeggiatura negli USA rappresenta certamente il sogno di una vita per molte persone. Qualora adoriate le distese del selvaggio West, non potete assolutamente perdervi un viaggio di questo genere. Esso non è alla portata di chiunque, ma con il cambio ancora di poco favorevole fra Euro (€) e Dollaro ($) riuscirete comunque a risparmiare qualcosa.
Siete pronti per la vostra interessante vacanza da sballo in Texas? Nella seguente piccola guida sui viaggi, quindi, vi fornirò qualche consiglio su cosa visitare in questo leggendario Stato federato degli Stati Uniti d'America.

28

Occorrente

  • Biglietto aereo
  • Dollari americani
  • Itinerario di visita
  • Spirito avventuriero
38

Una volta giunti con il vostro volo all'Aeroporto di Dallas, la prima tappa è Forth Worth, il luogo ufficiale del far west. Nel quartiere Stockyards, potrete ammirare tutti gli elementi caratteristici dello stile country. Passeggiando tra saloon e negozi di abbigliamento per cowboy, vi proietterete indietro nel tempo, sentendovi protagonisti di uno di quei vecchi film western.
In Texas trovate anche molti negozi di musica country, dove potrete acquistare tutti i cd che volete e riascoltarli in qualunque momento, ricordando la vostra leggendaria vacanza in veste di pionieri.

48

Se siete arrivati fin quaggiù non potete assolutamente perdere la Cattle Drive di Dallas, un vero e proprio must. Si tratta sostanzialmente di un mega trasferimento di bestiame da parte di cowboy a cavallo. La particolarità di questo evento è che non si svolge in aperta campagna, ma in piena città.
Per conoscere meglio il mondo dei cowboy, potreste visitare il "Museo Nazionale dei Cowboy di colore", il quale vi racconta il ruolo degli afro-americani nella storia del Texas. C'è poi un particolare museo che esalta il ruolo delle cowgirl nel far west, raccontandovi com'era la vita femminile all'epoca.
Sempre a Forth Worth potrete ammirare il Cowtown Coliseum, nel quale si tengono dei magnifici rodeo.

Continua la lettura
58

Non v'è turista che, recandosi in Texas, non faccia un giro per le vie di Dallas. Quindi, se vi trovate nei pressi di questa magnifica città, vi consiglio vivamente di andare a vedere Dealey Plaza. Qui si consumò la tragedia dell'attentato al presidente John Fitzgerald Kennedy nel 1963.
Sulla piazza, ricca di grandi alberi, si trova inoltre il cosiddetto "Museo del sesto piano". Esso rappresenta l'incrocio di tre strade molto importanti: la Commerce Street, la Main Street e la Elm Street. Poco lontano, passa l'autostrada. Su di essa è segnato, con una croce, il punto esatto dove si piazzò il killer per sparare al presidente.

68

Allontanandovi da Dallas, vi conviene dirigervi verso Austin, capitale del Texas. Questa stupenda città si trova a circa 300 km di distanza.
Lungo la strada, vi consiglio di fare una sosta a Waco, dove potrete visitare il museo dei Texas Ranger.
Austin oltretutto è la capitale internazionale della musica live. Qui è difatti possibile seguire veri e propri spettacoli musicali improvvisati in aeroporto, per strada e ovviamente nei locali. Antone's è un locale sulla 5th Street e propone autentica musica blues, eseguita da bravissimi artisti del posto.
Per un pranzo o una cena, vi suggerisco poi di fermarvi al Ranch 616 sulla Market District.

78

Dopo Austin, proseguite il vostro viaggio verso San Antonio, a 130 km di distanza. Il nome di questa località si riferisce al "nostro" Sant'Antonio da Padova e le fu dato dagli esploratori spagnoli quando conquistarono questo territorio nel cuore degli States.
San Antonio si accompagna al fiume omonimo che vi scorre nelle vicinanze ed ospita numerose chiese e ristoranti dal sapore tipicamente ispanico.
Lungo il fiume, c'è la River Walk, dove potete fare una bella passeggiata e scattare delle bellissime foto al paesaggio circostante.
Quelli che vi ho appena citato sono solo alcune delle numerose attrattive che potrete trovare in Texas. Dunque, se siete curiosi di scoprie cos'altro c'è da vedere in questo affascinante stato yankee, preparate la valigia e partite all'avventura!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di partire, preparate un itinerario da seguire per visitare ciò che vi interessa di più.
  • Noleggiate una macchina sul posto per fare un tour on the road davvero suggestivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come e cosa visitare a Fort Worth in Texas

La città di Fort Worth si trova negli Stati Uniti ed è il capoluogo della contea di Tarrant che fa parte del Texas. È una città ricca di attrazione che non si possono non visitare una volta arrivati in città. Con la stagione estiva che è ormai alle...
America del Nord e Centrale

Cosa comprare durante una vacanza in Texas

Se pensiamo al Texas ci vengono subito in mente tante immagini, da quelle del celebre telefilm di alcuni anni fa Dallas all'assassinio del presidente Kennedy passando per la serie Walker Texas Rangers. Se decidete di fare una vacanza in Texas sappiate...
America del Nord e Centrale

Austin: cosa visitare

Austin si trova in Texas. Più precisamente, sul fiume Colorado. È una città di grande importanza commerciale. Infatti, agricoltura, industria ed allevamento sono le fonti di sostentamento più importanti. Sul territorio di questa città ci sono anche...
America del Nord e Centrale

Arlington: cosa visitare

Esiste qualcosa di più meraviglioso del viaggiare? Noi siamo convinti di no. Il denaro investito nei viaggi è quello speso nel miglior modo possibile. Nulla apre la mente quanto il conoscere nuove culture, nuovi mondi, nuove tradizioni. Se amate la...
America del Nord e Centrale

San Antonio: cosa visitare

Per noi italiani, gli Stati Uniti, nella gran parte dei casi, rimane solamente un sogno, nonostante la nostra grande voglia di visitare una nazione con una mentalità completamente diversa e vedere luoghi e palazzi che abbiamo solo visto in televisione...
America del Nord e Centrale

Houston: cosa visitare

Gli Stati Uniti ci offrono paesaggi suggestivi di qualunque tipo. Tra le numerose città che possiamo trovare in questo splendido continente, spicca Houston. La capitale dello Stato del Texas vennefondata nel 1836 ed è una delle città più prolifiche...
America del Nord e Centrale

Come visitare gli Stati Uniti del Sud

Se amate gli Stati Uniti e volete visitare la parte più famosa, come la California, la Florida, il Tennessee e altro ancora, allora dovete recarvi nella zona più a sud degli Stati Uniti. Ma vediamo nel dettaglio i vari itinerari che si possono seguire...
America del Nord e Centrale

Come visitare Monterey In California

Se trascorrerete le vostre prossime vacanze in California, potreste visitare Monterey. È una deliziosa, vivace e dinamica cittadina. Si trova a nord di Los Angeles e si affaccia sull'Oceano Pacifico. Nel visitare Monterey in California scoprirete che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.