Tonga: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Regno di Tonga è uno stato insulare della Polinesia, situato nell'Oceano Pacifico ad Est rispetto all'Australia. Composto da 176 isole, solo 40 di esse sono abitate e per un totale di appena 100.000 abitanti.

Nonostante siano isole remote e ben distanti dalla terra ferma, il posto è ben noto ai turisti di tutto il mondo per la cordialità degli abitanti del posto, tanto che già i primi esploratori che lo raggiunsero coniarono l'appellativo di "Friendly Islands", ovvero le isole amichevoli.

Le isole di Tonga ricche di attrazioni da vedere, e godono di spiagge incantevoli e paesaggi incontaminati, con un clima temperato dalle temperature basse e dalla forte umidità durante la stagione dei cicloni, e da inverni molto secchi e piogge sporadiche.

25

La capitale Nuku'alofa

Tongatapu è l'isola principale del Regno di Tonga, oltre che la più popolosa, ed è proprio qui che si trovano le principali attrattive del posto, eccezione fatta per le splendide spiagge che invece caratterizzano l'intero arcipelago.

La città di Nuku'alofa è la capitale del Regno ed è il punto di arrivo per chi arriva a Tonga tramite il mare, e di conseguenza il punto di partenza per tour guidati e spostamenti sul resto delle isole. È una città esotica ricca di meraviglie per gli occhi di noi occidentali, ma allo stesso tempo gli abitanti che la popolano hanno adottato uno stile di vita molto europeo, il che vi permetterà di trovare cibi e usanze non troppo dissimili dalle nostre.

L'ideale è visitarla in bicicletta, in quanto si spende poco e ci si può godere al meglio il paesaggio mozzafiato della città, che comunque è piuttosto piccola. Vi imbatterete in luoghi storici come il punto in cui approdò il capitano James Cook, che scoprì l'isola, e le tombe dei sovrani locali.

Nella capitale troverete anche un mercato coperto, caratteristico disposto su due piani dove si può comprare di tutto, chiamato "Talamahu market". È possibile acquistare abbigliamento, alimentari e oggetti d'artigianato locale, ottimo per souvenir di ogni tipo.

35

Il trilite Ha'amonga 'A Maui

A nord dell'isola, nei pressi del villaggio di Niutōua, potrete ammirare un maestoso trilite denominato dagli abitanti del luogo Haʻamonga ʻa Maui, che secondo la mitologia del luogo sarebbe stato eretto dal semidio Maui. È composto da tre enormi blocchi di corallina, una roccia calcarea il cui peso totale si aggira intorno alle 35 tonnellate. Le origini e la storia di questo trilite sono avvolte nel mistero.

Non distante, spostandovi ad Est troverete un sito archeologico nei pressi del villaggio di Mu'a, un luogo sepolcrale molto suggestivo.

Continua la lettura
45

I blowholes di Mapu a Vaea

Per concludere in bellezza, non vi resta che visitare i blowholes di Mapu a Vaea, dei fenomeni naturali marini in cui l'acqua del mare, spinta dalle correnti attraverso tunnel scavati nella roccia dalla lava vulcanica, si innalza per diversi metri nel cielo dando vita a spettacoli unici.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate che l'arcipelago non sia interessato da eruzioni vulcaniche e sismi prima di partire.
  • Ricordate che il ciclo stagionale è invertito nell'emisfero australe

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

Wallis e Futuna: cosa vedere

La scelta di visitare le isole dell'Oceania Wallis e Futuna è veramente ottima. Esse si trovano posizionate nell'Oceano Pacifico, che è un territorio francese. Grazie a tale tutorial, potrete scoprire quali sono le principali tappe di un viaggio in...
Oceania

10 cose da vedere a Sydney

Sydney è senza dubbio una meta molto ambita dai turisti di tutto il mondo. Il motivo è presto spiegato, offre moltissime attrazioni, dalla vita notturna ai safari, dalle strade dello shopping ai musei. Visitare Sydney può rivelarsi però davvero inefficace...
Oceania

Australia: le migliori 10 cose da vedere

L'Australia è una nazione dalle mille risorse ed i posti da vedere sono davvero un'infinità, facendo il pensiero di giungere in luogo così straordinario si dovrà pensare a quale mete raggiungere per godersi il soggiorno al meglio. La lista che ci...
Oceania

Cosa vedere alle Isole Antipodi

Le Isole Antipodi appartengono alla Nuova Zelanda e si trovano nel continente oceanico. Sono formate da un'isola principale, chiamata Bollons e da tutto un insieme di altre piccole formazioni e scogli che compongono l'intero arcipelago. Da un punto di...
Oceania

I 10 posti più belli da vedere in Oceania

L'Oceania è uno degli ultimissimi continenti scoperti e racchiude nel suo confine un insieme di isole ed arcipelaghi che la formano, Gli Stati che ne fanno parte sono la Micronesia, Polinesia, Melanesia e principalmente la Nuova Zelanda e, in ultimo...
Oceania

Canberra: cosa vedere

Canberra è l'attuale capitale dell'Australia. Situata a un centinaio di km dalla costa, venne costruita all'inizio del nostro secolo. Questa metropoli oggi è essenzialmente un centro amministrativo e culturale. Anche se meno conosciuta delle più famose...
Oceania

Cosa vedere in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è situata a sud-est dell'Australia, da cui è separata dal Mare di Tasman. È costituita da due isole maggiori e da varie isolette minori. Possiede un clima piacevolmente temperato: raramente si scende sotto lo zero o si superano i 30...
Oceania

Isole Pitcairn: cosa vedere

Le Isole Pitcairn sono isole vulcaniche, situate nell'Oceano Pacifico meridionale. L'arcipelago è formato da 4 isole: Henderson Island, Oeno e Sandy (due piccole isolette), Ducie, e l'isola di Pitcairn, l'unica abitata, che conta meno di 50 abitanti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.