Trasferirsi in Spagna: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

State pensando di trasferirvi in Spagna per lavoro o semplicemente perché siete amanti della movida latina? Allora non potete partire se prima non leggete le 5 cose da sapere su questo fantastico Paese. Questo articolo vi sarà utile per conoscere tutto ciò che di tipico hanno gli spagnoli. Scoprirete il cibo, saprete in quale città andare in base alla qualità di vita ed altro.

26

Città con la migliore qualità di vita

Secondo una ricerca dell'Associazione dei Consumatori spagnola, le migliori città a livello qualitativo non sono come avreste creduto le famose Barcellona, Madrid, Valencia, Granada o Siviglia. Sono città meno conosciute a noi italiani ma con un buon tenore di vita. Un esempio è Santander, città con un sistema sanitario eccellente. Altro esempio è Badajoz che si distingue per un buon sistema lavorativo e per i servizi di qualità che offre. Questa è sicuramente una delle 5 cose da sapere per decidere dove andare a vivere.

36

Cibo spagnolo

Non potete andare in Spagna senza conoscere i piatti tipici che sono assolutamente da provare. Citiamo innanzitutto il Gazpacho, una zuppa di pomodori, peperoni e cetrioli. Questo piatto viene sempre servito freddo, è tipico dei periodi estivi infatti. Altra specialità spagnola è la famosa paella. Il nome deriva dal tipo di pentola utilizzata per cucinare questo piatto a base di riso e con aggiunta di carne, verdure o pesce. Un dolce tipico della Catalunya è la crema catalana, una morbida crema ricoperta da una patina croccante di zucchero caramellato. Il cibo è sicuramente una delle 5 cose da sapere, così saprete sempre cosa prendere in un ristorante.

Continua la lettura
46

Usi e costumi

In Spagna troverai sempre qualche festa, eventi e usanze tipiche di questo Paese. Una festa tipica della Catalogna è Sant Jordi (San Giorgio), patrono della città e degli innamorati. Viene festeggiata il 23 aprile e in questo giorno i catalani regalano una rosa alla persona amata. Se siete amanti della musica invece potrete assistere a un grande evento che si ripete ogni anno a Barcellona: il Primavera Sound.

56

Lingue

Una delle 5 cose che dovete sapere è che la Spagna è ricca di lingue. A seconda di dove andrete a vivere, dovrete imparare non solo il castigliano, lingua ufficiale spagnola, ma anche la lingua utilizzata regolarmente da un determinato luogo. Oltre il castigliano, infatti, vi sono 4 lingue co-ufficiali: catalano, basco, galiziano e aranese. Oltre le 4 lingue co-ufficiali esistono 3 lingue riconosciute: leonese, asturiano e aragonese.

66

Artisti

Se siete degli appassionati di arte e pittura, una cosa da sapere è che la Spagna vanta moltissimi artisti e musei. Alcuni dei pittori più famosi di cui potrete ammirare le opere sono: Pablo Picasso, Salvador Dalì, Joan Mirò, Francisco Goya e molti altri. Cosa aspettate allora?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Trasferirsi in Francia: 5 cose da sapere

A tutti può essere venuto il desiderio, almeno una volta nella vita, di cambiare totalmente la propria vita e trasferirsi all’estero. La voglia di iniziare “da zero” una nuova attività è un sogno che può davvero avverarsi, facendo ovviamente...
Europa

Trasferirsi in Germania: 5 cose da sapere

Trasferirsi in Germania è il sogno di moltissime persone. Questa nazione permette di vivere in modo agiato grazie all'alta qualità della vita presente in loco. Inoltre, la Germania offre molto sia dal punto di vista lavorativo che dal punto di vista...
Europa

Trasferirsi in Inghilterra: 5 cose da sapere

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un boom di giovani Italiani, la fascia più interessata è quella dai 19 ai 34 anni, che si trasferiscono in Inghilterra. Il Regno Unito è un paese che offre infinite opportunità; meritocrazia, una burocrazia...
Europa

Come trasferirsi a Barcellona

La Spagna è una meta ambita da moltissimi italiani. Nelle città più gettonate come Barcellona, la capitale della Catalogna, le opportunità di lavoro, studio e divertimento sono ancora una realtà. Trasferirsi a Barcellona, visto che è una città...
Europa

10 motivi per andare a vivere in Spagna

La Spagna è senza dubbio uno dei paesi più ammirati d'Europa. Non sono poche le persone che, stanche del loro tenore di vita e della loro condizione insoddisfacente, pensano di trasferirsi in un luogo migliore e che possa offrire loro maggiori opportunità....
Europa

Come trasferirsi in Portogallo

Un saggio diceva "ci sono tre buoni motivi per trasferirsi in un paese che si affaccia sul mare: il mare, il mare e il mare". Il Portogallo allora ne ha quattro di motivi perché oltre ad essere bagnato dal Mar Mediterraneo gode anche (tra i pochi paesi...
Europa

Vivere in Spagna: info e consigli

Il desiderio di cambiare il proprio presente, cercando un lavoro motivante o una migliore situazione economica, spinge molti (giovani e non) a emigrare. Tra le mete europee più ambite compare anche la Spagna, un Paese per molti aspetti simile all'Italia....
Europa

10 motivi per trasferirsi a Malta

Le isole del Mediterraneo sono tutte molto belle, chi più chi meno, hanno tutte dei luoghi paradisiaci da visitare e motivi per cui varrebbe la pena trasferirsi andando a migliorare la propria esistenza. In questa guida però saranno elencati i 10 motivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.