Vacanza col furetto: consigli utili

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il furetto, appartenente alla categoria dei mustelidi, è un animale di compagnia molto amato da tantissime persone. Socievole e piuttosto adattabile, non vi sono ragioni per cui bisogna evitare di portarlo in vacanza, pur con l'adozione delle opportune precauzioni. Nella seguente guida indicheremo dunque degli utili consigli per affrontare serenamente una vacanza col furetto.

26

Proteggerlo con crema solare

La cute del furetto è particolarmente delicata, soprattutto in prossimità delle mucose, intorno agli occhi e al naso. Si consiglia pertanto di proteggere il simpatico animaletto con della crema solare, per evitare che possa scottarsi. È bene dunque spalmare la crema, ripetendo l'applicazione almeno due volte al giorno.

36

Evitare le ore più calde

Nonostante un'accurata protezione, è sempre preferibile evitare le ore più calde della giornata. È bene quindi evitare di esporre il furetto al sole a lungo e nei momenti di caldo intenso. Si consiglia di recarsi in spiaggia al mattino o nel tardo pomeriggio, facendo così divertire il simpatico animaletto senza incorrere in rischi per la sua salute.

Continua la lettura
46

Procurarsi un trasportino

Chi intende trascorrere una vacanza col furetto, dovrà necessariamente procurarsi un trasportino come quello utilizzato per i gatti. Fate in modo che il furetto abbia aria e fresco a sufficienza all'interno dello stesso e che non venga sballottato troppo durante il viaggio. Si tratta di un consiglio utile affinché il viaggio sia il più confortevole possibile, sia per voi che per il vostro amico a quattro zampe.

56

Tenerlo lontano dal mare

Altro consiglio prezioso è quello di tenere il furetto lontano dal mare. Ricordate infatti che l'acqua del mare contiene microrganismi patogeni che potrebbero irritare le delicate mucose del furetto. L'acqua marina inoltre potrebbe procurare dei gravi disturbi intestinali al vostro amico peloso. Fate molta attenzione ad evitare il contatto del furetto con il mare, per evitare di tornare in anticipo dalla vacanza per portarlo, con urgenza, dal veterinario.

66

Portare i suoi giochi preferiti

Per una tranquilla e piacevole vacanza in compagnia del furetto, si consiglia di non dimenticare di portare i suoi giochi preferiti. Questi lo aiuteranno a stare più tranquillo e riuscirete ad affrontare il viaggio e la permanenza con meno stress. Altro fattore molto importante è quello di fargli sentire costantemente la propria presenza e il proprio calore: parlategli dolcemente ed accarezzatelo e vivrete la tanto sognata vacanza col vostro animaletto in modo decisamente unico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

10 consigli per preparare una valigia perfetta per l'Australia

La terra dei canguri e dei lunghi safari nel deserto è proprio l'Australia, un luogo meraviglioso che vi offrirà una vacanza degna di nota. Vi ricorderete per tutto il resto della vostra vita quando siete partiti e cosa avete visitato durante la vacanza....
Consigli di Viaggio

Come fare ginnastica in aereo

Stare seduti e fermi troppo a lungo può fare male al fisico e lo sanno bene le persone che viaggiano spesso, soprattutto se la tratta è piuttosto lunga. Non fanno eccezione i voli in aereo, al punto che per i fastidi legati al volo è stata coniata...
Consigli di Viaggio

In bici con un bambino e il cane

Chi di noi ha un bambino piccolo, sa bene che spesso è complicato organizzare anche una piccola passeggiata in bici. Anche di più se, oltre al bimbo, abbiamo anche un cane! Bisogna quindi fare molta attenzione ed seguire tutte le normative che evitino...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere in valigia per il cane

I nostri amici a quattro zampe vengono sempre più accettati in hotel e alberghi in tutto il Mondo. È sicuramente una bellissima notizia, poiché possiamo portare con noi, in vacanza, il nostro cane. Ovviamente la cosa più importante da ricordare è...
Consigli di Viaggio

Come scegliere dove andare in vacanza con il partner

Si avvicinano le vacanze estive e l’emozione arriva di corsa, al solo pensiero di organizzare la propria vacanza con il partner. Se si chiudono gli occhi si può già immaginare la location, fatta di sole, mare, divertimento e puro relax. E allora se...
Consigli di Viaggio

Come passare il tempo quando si viaggia in treno

Si sa che il treno è molto utilizzato come mezzo di trasporto, per poter risparmiare sui costi di carburante, che di questi tempi sono sempre più alti. A volte, può capitarti di dover fare dei viaggi molto lunghi in treno, spesso non sapendo come trascorrere...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare con un gatto in aereo

Un viaggio in aereo può essere difficile per il tuo gatto. Se desideri portare il tuo gatto con te, questa guida ti insegnerà tutto quello che c'è da sapere su come viaggiare nel modo più pratico e semplice con il tuo gatto in aereo. Per essere autorizzati...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo con un cane

Ormai ai giorni nostri viaggiare con il nostro amico a quattro zampe non è più un problema, possiamo portarlo su qualsiasi mezzo. Se una volta il nostro cane doveva restare a casa perché molto compagnie non permettevano animale a bordo ora non è così....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.