Valigie rigide contro valigie in tessuto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando decidiamo di fare un viaggio tra le cose fondamentali da organizzare vi è la valigia; infatti, quest'ultima deve avere delle caratteristiche specifiche, dettate da alcune normative in merito all'imbarco sull'aereo. Quelle da cabina non possono infatti superare una misura standard, mentre se da stiva non creano problemi di dimensioni e peso, ed al massimo si paga un supplemento. In questa guida ci occupiamo tuttavia di conoscere le differenze sostanziali, mettendo le valigie rigide contro quelle in tessuto ed apprezzarne i rispettivi pregi e difetti.

24

In genere si pensa che una valigia valga più dell'altra, ma invece è importante sapere che ci sono alcune peculiarità da non sottovalutate. Nel momento dell'acquisto pensiamo infatti solo al prezzo, senza considerare altri elementi significativi. La selezione dipende ovviamente dalla tipologia di vacanza, il che significa riempirla o meno di indumenti in base al clima della località scelta.

34

Le valigie rigide sono più adatte per gli spostamenti in aereo, specie se intendiamo trasportare materiali e prodotti fragili. Spesso gli addetti che lavorano negli aeroporti, per questioni di tempo, effettuano movimenti rapidi e veloci nel controllo dei borsoni. Per questo motivo, è sempre meglio utilizzare le valigie rigide. Tra l'altro si spostano con facilità sui nastri trasportatori, e se proprio vogliamo trovare un difetto, diciamo che hanno una capienza non modificabile rispetto alle morbide. Hanno chiusure con chiave o a combinazione, e per quanto riguarda il fattore estetico sono molto belle. Certamente questo è un elemento che riguarda anche la firma. Se decidiamo infatti di acquistarne una, verifichiamo la comodità della maniglia e le rifiniture. Il braccio allungabile, deve inoltre presentarsi forte e resistente.

Continua la lettura
44

Quelle in tessuto hanno infatti il pregio di allargarsi, per cui quando decidiamo di organizzare la valigia capita spesso di dimenticare qualcosa poco prima di partire. Le zip se cucite bene, garantiscono una buona resistenza anche sotto pressione, quindi se vogliamo infilare un paio di scarpe dopo aver sistemato il resto, non c'è alcun problema. La chiusura della cerniera è tra l'altro in grado di sopportare l'ulteriore volume dell'oggetto. Il lato negativo è che, si rovina con estrema facilità se viene imbarcata. In caso di pioggia è inoltre meno impermeabile, con il risultato di ritrovarsi poi con i vestiti completamente bagnati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come pulire le valigie dopo un viaggio

Ogni valigia, dalla semplice sacca, a quella ultratecnologica con rotelle e manico telescopico, merita tutte le nostre attenzioni. La sua resistenza infatti non sempre basta a renderla eterna. Le valigie sono messe a dura prova tutte le volte che viaggiamo....
Consigli di Viaggio

Come preparare le valigie per il viaggio

Ogni volta che si è in procinto di partire per le vacanze con la propria famiglia la preparazione delle valigie è fonte di grande preoccupazione soprattutto per il genere femminile. Il timore maggiore è quello di non portare un numero adeguato di indumenti...
Consigli di Viaggio

Come personalizzare le tue valigie

Personalizzare la propria valigia è un'idea divertente e stimolante per mettere in modo la creatività e avere un bagaglio facilmente riconoscibile e unico nel suo genere. Le valigie sono tutte molto simili tra loro, essendoci dei modelli standard con...
Consigli di Viaggio

Come stipulare un'assicurazione contro lo smarrimento bagagli

Purtroppo quando si viaggia, la perdita delle valigie è, sicuramente, una delle cause più frequenti di improvvisi attacchi di nervi per i viaggiatori di tutto il mondo. Un accorgimento utile, al fine di evitare qualsiasi tipo di inconveniente, è sicuramente...
Consigli di Viaggio

Come lavare l'interno di una valigia

Le valigie hanno una "vita" piuttosto travagliata: dalla polvere delle strade agli spostamenti continui su diversi mezzi, è facile che si sporchino in fretta. Certo, è bene seguire qualche regola d'oro, come quella di separare i vestiti usati da quelli...
Consigli di Viaggio

Come Organizzarsi Per Affrontare lunghi percorsi con la motocicletta

Un viaggio in motocicletta non ha prezzo. La moto offre emozioni e sensazioni difficili da provare in auto. Tuttavia, affrontare dei lunghi percorsi in sella può diventare un tour de force per i meno esperti. Ogni spostamento richiede un minimo di organizzazione,...
Consigli di Viaggio

Come preparare la valigia perfetta

Cn l'inizio delle vacanze appare fondamentale riuscire a preparare le valigie in tempo e nel migliore dei modi.Le cose da portarsi con sè sembrano sempre troppe, ma lo spazio può a volte sembrare minimo. Vediamo allora come preparare al meglio la valigia...
Consigli di Viaggio

Come fare la valigia per le vacanze al mare

Fare le valigie per le vacanze è spesso un'azione complicata. Questo perché si ritiene che tutto sia indispensabile e si vorrebbero avere tutte le proprie cose a disposizione anche sul luogo di vacanza. Ciò non è possibile altrimenti si dovrebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.