Vancouver: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il tuo sogno è quello di trasferirti in Canada? Hai mai pensato cosa t'impedisce ti prendere questa decisione? Forse è il fatto che non riesci a trovare lavoro. Adesso è arrivato il momento di passare ai fatti: in questa guida t'illustreremo come cercare lavoro: a Vancouver. È molto importante seguire questa guida passo per passo e non scoraggiarsi!

27

Occorrente

  • Computer
  • Connessione a internet
  • Conoscenza della lingua inglese, almeno di livello A1+
37

Per prima cosa devi trovare un po' di tempo libero da dedicare a questa ricerca. Potrai cercare su siti come http://it.jobrapido.com/
Successivamente dovrai connetterti ad alcune agenzie itinerarie internazionali che puoi trovare online, è importante sapere che per trasferirsi in Canada sarà necessario sapere l'Inglese ad un buon livello ed avere anche conoscenze basi della lingua francese, poiché esse sono le lingue principali del Canada.

47

Una volta trovata l'agenzie itinerarie che offrono posti di lavoro a Vancouver le dovrai contattare via email o via telefono, una volta contattate gli dovrai inviare il tuo Curriculum. Ovviamente sarà di fondamentale importanza che il Curriculum sia scritto per bene e possibilmente averne uno in lingua italiana e un altro in lingua inglese.

Continua la lettura
57

Una volta che l'agenzia itineraria ti ha dato risposta sarai pronto per il passo successivo: un colloquio di presentazione con l'agenzia. In tale colloquio ti verranno poste domande relative al lavoro che vorrai fare e verranno valutate le tue conoscenze della lingua inglese e francese.

67

Se nel colloquio con l'agenzia itineraria risulterà positivo essa ti metterà in collocamento online con un agenzia itineraria canadese o dirittamente con il tuo futuro datore di lavoro. In entrambi i casi dovrai fare nuovamente un nuovo colloquio di lavoro simile a quello svolto precedentemente ma con l'unica differenza che questa volta sarà completamente svolto nelle lingue precedentemente citate. Quindi sarà necessario avere una buona conoscenza di tali lingue, frequentare un corso di lingue organizzate per i futuri lavoratori all'estero potrebbe essere un'ottima idea.

77

Se sarai risultato idoneo il datore di lavoro compilerà il contratto di lavoro. E sarai pronto per trasferirti, alcune ditte estere ai lavoratori stranieri pagano l'affitto della casa per i primi mesi, avvantaggiandoti così per i primi mesi. Altrimenti dovrai"arrangiarti " con i beni a tua disposizione. Ovviamente sarà necessario richiedere il passaporto e per motivi di lavoro ti verrà concesso di stare a tempo indeterminato a Vancouver. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come visitare Vancouver in 5 giorni

Vancouver è una splendida città del Canada. Secondo una recente intervista rilasciata dal settimanale britannico "The Economist", questa è una delle tre città al mondo in cui si vive meglio. Questa è la località più importante del Canada, una città...
America del Nord e Centrale

10 cose da vedere a Vancouver

Il Canada è la vostra prossima meta? Ottima scelta! Questo significa che dovete assolutamente anche avere come tappa la città di Vancouver! È la terza città più popolata di questo Stato. Si affaccia sull'Oceano Pacifico, nella provincia della Columbia...
America del Nord e Centrale

Dove e cosa mangiare a Vancouver

Una stupenda città sulla costa atlantica del Canada, Vancouver offre una scelta piuttosto ampia di luoghi dove poter mangiare. Sorprendentemente, considerati gli stereotipi sulla cucina nordamericana, offre notevoli scelte anche per chi ha palati un...
America del Nord e Centrale

Le città più belle del Canada

Dal punto di vista turistico, il Canada è noto soprattutto per le bellezze naturali che racchiude. Oltre a fitti boschi ed imponenti montagne però, il Canada può anche vantare città estremamente interessanti sia sul piano culturale che sotto il profilo...
America del Nord e Centrale

Guida: tour del Canada in 10 giorni

Il Canada, situato a ridosso del Circolo Polare Artico e del nord degli Stati Uniti d'America, si presenta come uno dei Paesi più grandi e sviluppati del mondo. Ricco di bellezze naturali presenta una varietà di paesaggi, con immense distese di ghiaccio...
Consigli di Viaggio

Come trovare casa a Vancouver

Vancouver è il principale porto della costa pacifica ed è una delle città più vivibili al mondo, nelle sua vicinanze c'è un parco di circa quattrocento ettari: lo Stanley Park; è una terra che offre ancora tanto e tante opportunità di lavoro, ha...
America del Nord e Centrale

Gli itinerari in Canada

Per visitare con criterio il Canada, bisogna munirsi di piani di viaggio ben studiati al fine di affrontare l’esperienza nel miglior modo possibile. Vi proponiamo allora 3 itinerari, differenti in base al tempo che potete avere a disposizione, che includono...
America del Nord e Centrale

Come organizzare una vacanza in Alaska

Sicuramente vi sarà passato per la mente a volte di voler andare a visitare l'Alaska. Questa terra, ha molti fenomeni atmosferici e panorami che soltanto lei sa offrire, e che non sono ripetuti in nessun altro posto al mondo, durante tutto l'anno. Siccome...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.