Viaggi in moto: U.S.A.

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli Stati Uniti d'America si sposano sicuramente con l'immaginario dei telefilm anni 80 e dei viaggi sulle due ruote lungo la route 66 o altri impervi paesaggi del centro America. L'accoppiata infatti tra i territori del nuovo mondo e la moto è sicuramente vincente. Se state quindi pensando di intraprendere un viaggio originale ed avventuroso negli Stati Uniti, allora dovrete svolgerlo in sella alla vostra due ruote. C'è da tenere presente però che si tratta di un viaggio abbastanza impegnativo rispetto al comune, quindi è bene programmare tutto in anticipo e studiare bene i percorsi. Vediamo quindi insieme come vivere un'avventura unica negli U. S. A. tra tutti i viaggi in moto.

24

La scelta della moto

Innanzitutto procuratevi la documentazione necessaria. Nei paesi extra europei in genere viene richiesto un permesso internazionale di guida che servirà ad integrare la vostra normale patente di guida in corso di validità. Scelta la località di partenza, potrete noleggiare un mezzo online dall'Italia, usufruendo di uno delle miriadi di siti che incoraggiano tali tipi alternativi di tour. Anche i siti di marche famose di moto forniscono la possibilità di noleggio in
tutto il mondo. A questo punto si tratta solo di scegliere il vostro modello preferito per dare inizio a questa nuova avventura.

34

La scelta del percorso

Quali sono i possibili tour che si possono fare in moto? Sono tantissimi, e ognuno di essi offre paesaggi incredibili da attraversare in sella al vostro bolide. Una possibilità è senz'altro quella di partire da Chicago, per poi attraversare l'America Centrale e giungere fino in California. Più nel dettaglio, da Chicago vi dirigerete verso il Lago Elsinore, percorrerete le strade di San Bernardino National Forest fino a raggiungere la mitica Palm Springs. I parchi nazionali e le aree protette visitabili sono innumerevoli, per esempio come non citare il Joshua Tree National Park, con le sue eccezionali formazioni rocciose? Durante il vostro viaggio in moto negli U. S. A. Non dimenticatevi di attraversare la famosissima Route 66. Vi potrete anche dirigere verso Laughlin e pernottare lì per una notte.

Continua la lettura
44

Il tour del divertimento

Un altro possibile tour molto consigliato va dal Nord dell'America fino a toccare la costa californiana. La sua durata è di circa una ventina di giorni, per avere tutto il tempo di ammirare gli scorci paesaggistici e degustare piatti tipici a base di carne. Potrete attraversare il Texas e vedere il Grand Canyon. Tappe obbligate, una volta giunti a destinazione in California, sono sicuramente San francisco, Los Angeles e la scintillante Las Vegas. A questo punto potrete fermarvi e tornare a casa, oppure andare oltre, verso nord, raggiungendo Orange County, Seattle e infine Vancouver in Canada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio low-cost in U.S.A.

Viaggiare negli U. S. A. È' un'esperienza unica. Da est ad ovest offre scenari incredibili e diversi, dalle frenetiche metropoli agli immensi parchi naturali; New York mostra l'intero universo in una sola città, l'eleganza è tipica di San Francisco,...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un coast-to-coast in moto in Canada

Chi possiede una motocicletta, ha sicuramente sognato almeno una volta nella vita di affrontare un viaggio lungo, da intraprendere col proprio motociclo. Una delle tratte più famose al mondo, da percorrere con la propria moto è attraversare per lungo,...
America del Nord e Centrale

Come girare la California in moto

Girare per la California in moto è certamente un'incredibile esperienza di viaggio che si possano intraprendere, infatti si potrà ammirare sia la bellezza dei paesaggi lungo il cammino ma anche quel pizzico di avventura per rendere la vacanza indimenticabile...
America del Nord e Centrale

Come e perché visitare la Central Valley in California

La Central Valley in California o Valle Centrale in italiano, altro non è che un'immensa a valle pianeggiante che si estende nel centro dello stato della California, negli U. S. A. Si estende per oltre 644 kilometri nel centro dello stato, circa il 13,7%...
America del Nord e Centrale

Pennsylvania: cosa visitare

La Pennsylvania è un Stato fa parte degli Stati Uniti e la sua capitale è Harrisburg. Le città più importanti sono Philadelphia, Pittsburgh, Allentown, Erie, Reading, Upper Darby, Scranton, Bethlehem, Bensalem e Lancaster. Di solito chi si reca in...
America del Nord e Centrale

Wisconsin: usi e costumi

Il Wisconsin è uno stato degli Stati Uniti. Si trova a Nord, nella regione dei Grandi Laghi. Nel 1848 è diventato ufficialmente uno stato degli U. S. A. È inoltre patria dell'Harley Davidson e luogo dov'è ambientato il famoso telefilm degli Anni '80...
America del Nord e Centrale

Tutto sul Golden Gate Bridge

Il Golden Gate Bridge è un meraviglioso ponte edificato nella città americana di San Francisco ed è considerato, dalla maggior parte delle persone, uno dei più bei ponti del mondo. E’ stato inaugurato a San Francisco il 27 maggio dell'anno 1937....
America del Nord e Centrale

Come visitare Il Maine

Il Maine è uno dei cinquanta Stati che costituiscono gli Stati Uniti d'America. Situato nella parte nord-occidentale degli U. S. A., ai confini con il Canada, esso è circondato a nord-ovest dai Monti Appalachi ed è bagnato ad est dall'Oceano Atlantico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.