Viaggi: le città più pericolose del mondo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non avete ancora deciso che viaggio fare e quale meta raggiungere? Vi consigliamo di fare molta attenzione nel valutare e decidere quali mete o luoghi scegliere, perché non sempre tutti i luoghi di mare o cultura riservano giornate o momenti fantastici. Infatti non tutti i viaggi possono essere piacevoli e proprio per farvi evitare problemi, che in questa guida vi spiegheremo i Viaggi: Le città più pericolose del mondo e come non cadere in "itinerari" molto dannosi per la vostra persona.

27

Occorrente

  • La prudenza necessaria per evitare le città più pericolose del mondo
37

Città del Capo

Tra le tante e tante città più pericolose al Mondo, c'è Città del Capo in Sudafrica. Essa è famosa per i tanti crimini e per i tanti reati, che vengono commessi all'ordine del giorno, sia a persone che ai vari negozianti. E il più delle volte si sono verificati anche vari omicidi. Ma non sempre le vittime sono gli abitanti del posto, ma molto spesso sono proprio i turisti che giungono qui nello scopo di visitarla e trascorrere giornate piacevoli, e subito dopo subiscono reati e deliquenza varia. Infatti in tale cittadina la media è di 62 omicidi ogni 100.000 abitanti e continua, purtroppo ad aumentare di anno in anno.

47

New Orleans

Se Città del Capo vi ha trasmesso terrore e paura, sedetevi un attimo che c'è anche New Orleans che vi susciterà la stessa fifa. New Orleans non è solo la capitale del jazz, ma anche capitale degli omicidi negli Stati Uniti. Qui si verificano ben 95 omicidi ogni 100.000 abitanti. Ma tale cittadina non è nulla a confronto con quella davvero tremenda ed orribile, che risponde alla voce di: Caracas. Pensate che qui si è toccato il tetto dei 510 omicidi in un solo mese. L'unica 'scusante' è quella che, per la maggior parte, si tratta di assassini legati a questioni di rivalità tra le varie gang presenti in zona. Quindi evitate assolutamente di recarvi in tale luogo.

Continua la lettura
57

Karachi, Detroit, Baghdad

Successivamente troviamo le città di Karachi, Detroit, Baghdad. A Karachi, in Pakistan il terrorismo ha preso piede negli ultimi decenni fino a portare ad un record. Infatti nel solo Febbraio 2010 ci sono stati 30 attacchi di kamikaze. Dopo Karachi, come altrettanto luogo di terrore, c'è Detroit. Essa è una delle città più pericolose degli Stati Uniti, infatti numeri recenti hanno rivelato che a Detroit avvengono 1220 crimini violenti ogni 100.000 abitanti. Poi c'è ovviamente Baghdad. Cittadina molto ma molto spessa soggetta a veri e propri laghi di sangue, al punto che la popolazione sembra ormai essersi assuefatta e i suoi abitanti diminuiscono sempre più.

67

San Pedro Sula in Honduras

In conclusione poi c'è San Pedro Sula in Honduras. Qui si compiono circa 90 omicidi all’anno ogni 100.000 abitanti, quindi 20 volte il tasso di violenza che si registra in America. San Pedro Sula è una città devastata dalla criminalità, che qui si presenta davvero in ogni sua forma e con estrema violenza. Da questi piccoli dati, si può dire, senza nessun problema, che è il posto più pericoloso al mondo e quindi il posto assolutamente da evitare, in tutti i modi possibili ed immaginari.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le 10 città più pericolose del mondo è meglio 'visitarle' solo su Internet

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le città europee più pericolose

Se amate viaggiare saprete sicuramente come ci si comporta durante un soggiorno in un paese straniero. Innanzitutto bisogna sempre informarsi sulle leggi dello stato che si andrà a visitare ed avere anche qualche nozione sul sistema governativo (e sulla...
America del Nord e Centrale

Come andare dall'aeroporto di Detroit al centro

L'aeroporto internazionale di Detroit della contea di Wayne, è situato in una zona periferica di Detroit, chiamata Romulus, che si trova nel Michigan degli Stati Uniti d'America. È sicuramente un aeroporto molto attivo e trafficato e dista 32 km da...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare a Detroit

Detroit è una delle città più affascinanti ed insieme più contro corrente degli Stati Uniti. Se anche poi voi state pensando finalmente di visitarla, allora avete davvero trovato la guida più adatta a voi. In questi semplici ed utili passaggi vedremo...
Europa

Lancaster: cosa visitare

La città di Lancaster si trova in Inghilterra, e precisamente nella contea di Lancashire, che da essa prende il nome. Situata nella parte nord-occidentale del paese, all'estuario del fiume Lune, è il centro culturale, amministrativo e politico della...
America del Nord e Centrale

Michigan: cosa visitare

Il Michigan, stato federato degli Stati Uniti d'America, sorge tra Ohio, Indiana, Illinois, Wisconsin, Minnesota e la provincia canadese dell'Ontario. In Michigan la General Motors è di casa. Questo stato americano non a caso è universalmente conosciuto...
America del Nord e Centrale

Long Beach: cosa visitare

Gli Stati Uniti d'America sono meta ogni anno di migliaia di turisti. Rappresentano uno dei grandi sogni della civiltà occidentale e presentano molte attrattive per tutte le esigenze. Chi ama il mare, il sole e un clima caldo tutto l'anno visiterà sicuramente...
Asia

Baghdad: cosa visitare

C'è un intero ciclo di racconti delle "Mille e una notte" che è ambientato a Baghdad, nel periodo in cui la città conosceva il suo massimo splendore. Non è un caso che questa sia stata una terra di novellieri, poeti e musicisti. Situata in quella...
Africa

5 cose da fare quando si organizza un viaggio in Africa

L'Africa, la terra dei primi uomini, delle piramidi, terra delle carovane nomadi del deserto, terra dei cammelli, bagnata dal Nilo, terra dei grandi predatori della savana, il Kilimangiaro, terra dei Masai e ricca di paesaggi mozzafiato. Tuttavia quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.