Viaggiare in aereo con cani di grossa taglia: consigli e istruzioni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Viaggiare è uno dei tanti modi per esplorare nuovi posti, tradizioni e culture diverse; pertanto si rivela un metodo molto valido per arricchire il proprio bagaglio culturale senza studiare. Uno dei mezzi di trasporto maggiormente utilizzati, soprattutto per chi deve affrontare dei viaggi lunghi, è sicuramente l'aereo, il quale negli ultimi anni ha riscosso molto successo anche grazie alle compagnie "low cost" e alle tante offerte disponibili per coloro che prenotano il proprio volo in anticipo. Spesso, però, uno dei maggiori impedimenti quando si fa un viaggio è il trasporto degli animali, che è regolamentato in base al mezzo di trasporto utilizzato. Nella seguente guida vedremo in particolare alcuni consigli e istruzioni su come viaggiare in aereo con cani di grossa taglia.

25

Le razze

Alcune compagnie non accettano alcune razze molto aggressive come il Pit Bull, il Rottweiler e il Dobermann. Altre compagnie, invece, non accettano le razze brachicefale come il Carlino. Se la compagnia accetta a bordo il nostro cane bisogna prendere in considerazione la durata del viaggio. Più lungo è il viaggio, più materiale dobbiamo portare dietro.

35

I pasti

Il cane deve mangiare circa 4 ore prima di mettersi in volo, in modo tale da ridurre la probabilità che l'animale possa vomitare durante il viaggio. Circa 2 ore dopo che ha mangiato è consigliabile che faccia una lunga passeggiata; questo accorgimento gli permette di digerire e fare i suoi bisogni. Il tragitto per arrivare all'aeroporto va fatto con molta calma, per evitare che il cane arrivi agitato in aereo.

Continua la lettura
45

La salute

Occorre anche il parere del veterinario per sapere se il cane può viaggiare in aereo. In determinati casi il veterinario prescrive dei tranquillanti al cane; tuttavia, le compagnie esigono il certificato di buona salute aggiornato e controllano che siano state effettuate tutte le vaccinazioni, prima di farlo salire sull'aereo. Se la temperatura esterna è al di sotto dei 10 °C o al di sopra dei 30 °C, il veterinario deve rilasciare anche il certificato di acclimatazione.

55

La gabbia

La gabbia va rivestita con degli strati di imbottitura molto assorbenti ed occorre anche una scorta d'acqua fresca nella gabbia. Inoltre, per consentirgli di distrarsi è opportuno mettere un giocattolo da masticare. Se non abbiamo la possibilità di vedere il cane durante il viaggio è consigliabile che un'assistente di volo verifichi se l'animale è tranquillo. Infine, dobbiamo essere sicuri che il cane venga scaricato quando si arriva a destinazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 consigli per viaggiare in aereo con un neonato

Noi tutti viaggiamo: che sia per un viaggio di piacere o di lavoro, per conoscere luoghi, divertirsi. Talvolta siamo costretti a viaggiare con nostro figlio ancora neonato. In particolar modo quando siamo stati costretti a trasferirci lontano dal nostro...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo col cane

Far viaggiare il cane sull'aereo non è impossibile, ma nemmeno tanto semplice: tutto dipenderà dalla dimensione della razza canina, dalla destinazione, dal carattere dell'animale. Nella guida di seguito sono riportate le regole generali per far viaggiare...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare bene in aereo

Viaggiare è una delle grandi passioni dell'uomo, forse l'unica che a parità di divertimento permette di conoscere la cultura del posto che si visita. Se prima però, visitare luoghi lontani era un lusso per pochi, adesso con l'avvento dei voli low cost,...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo con i bambini

Quando si deve affrontare un viaggio con i bambini, si preferisce sempre l'automobile. Questo mezzo di trasporto consente molta autonomia durante lo spostamento. Ci sono, però, delle occasioni o situazioni che privilegiano l'uso dell'aereo. Ogni genitore,...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo con un cane

Ormai ai giorni nostri viaggiare con il nostro amico a quattro zampe non è più un problema, possiamo portarlo su qualsiasi mezzo. Se una volta il nostro cane doveva restare a casa perché molto compagnie non permettevano animale a bordo ora non è così....
Consigli di Viaggio

Come viaggiare con animali in aereo

Se non vuoi separarti dal tuo cane, gatto o canarino nemmeno durante le tue vacanze, scopri di seguito come organizzarti per far viaggiare con te sull'aereo il tuo amato animale domestico. Anche perché il trasporto degli animali domestici non è garantito...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare con un gatto in aereo

Un viaggio in aereo può essere difficile per il tuo gatto. Se desideri portare il tuo gatto con te, questa guida ti insegnerà tutto quello che c'è da sapere su come viaggiare nel modo più pratico e semplice con il tuo gatto in aereo. Per essere autorizzati...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo con un neonato

Quante mamme si spaventano all'idea di viaggiare in aereo con un neonato e rinunciano a qualche viaggio in realtà possibile pur di non affrontare qualche piccola difficoltà oppure semplicemente documentarsi un po’. È vero le ansie sono molte e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.