Viaggio in Giappone: i documenti necessari

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sono molti ormai in Italia a essere innamorati del Giappone, il Paese del Sol Levante patria di diversi film e soprattutto cartoni animati (anime) con cui siamo cresciuti. Per quanto possa sembrare strano per andare in Giappone non occorrono documenti specifici, in quanto i documenti necessari sono per lo più il passaporto, essenziale per viaggiare in ogni luogo fuori dall'Unione Europea, ed è consigliabile un'assicurazione medica in caso di malattia o infortuni che potrebbero capitare. Questo per periodi brevi, se invece si decide di rimanere per un lungo periodo la procedura è un po più complicata. In questa guida verificheremo i documenti necessari per un viaggio in Giappone.

25

Occorrente

  • Passaporto
  • Soldi
35

Iniziamo la nostra guida con una cosa un po' analoga che si dovrà fare in caso di rinnovo del passaporto o se si ha un passaporto prossimo alla scadenza. Non sono previsti dei visti da parte delle autorità dell'Ambasciata Giapponese in Italia per periodi brevi, è invece previsto il visto se si decide di soggiornare in Giappone per più di 90 giorni. In tal caso occorre recarsi all'Ambasciata Giapponese di Roma, via Quintino Sella 60, e compilare degli appositi moduli per spiegare il motivo del lungo soggiorno nel Paese, corredato dai relativi documenti (proposta di lavoro se si tratta di lavoro, iscrizione a una scuola o all'università se si tratta di studio ecc.). Il tutto potrebbe sembrare molto complicato, ma è necessario per contrastare l'immigrazione forzata verso il Paese.

45

È opportuno ricordare che non è obbligatorio recarsi a Roma, in quanto il Giappone è ben rappresentato su tutto il territorio nazionale, e il visto per soggiorni superiori ai 90 giorni può essere richiesto anche ai consolati presenti a Milano e Napoli, o in alternativa si possono raggiungere per via telematica o postale. Sull'aereo si dovrà inoltre compilare un modulo in cui si indicheranno le tappe del soggiorno e gli alberghi dove si alloggia che verrà richiesto dall'autorità di polizia allo sbarco, non dimenticate dunque di compilare il modulo.

Continua la lettura
55

E infine, aggiungo che se la permanenza in Giappone è di massimo 90 giorni, le autorità nipponiche richiedono solamente un passaporto che abbia almeno 90 giorni di validità, in pratica non deve scadere durante la permanenza in Giappone. Per ottenere il passaporto basta recarsi nella questura di competenza con due foto tessera, un modulo di richiesta debitamente compilato e scaricabile dal sito della Polizia di Statowww.poliziadistato.it, un documento di riconoscimento valido (patente, carta di identità, ecc.), la ricevuta pagata del conto corrente postale 67422808 di € 42.50 per rilascio passaporto, e una marca da bollo di € 73,50.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Giappone: le 10 cose da sapere prima di partire

Tradizione, spiritualità, modernità. Questi sono solo tre dei mille aspetti caratteristici del Giappone. Una terra magica, ricca di storia e di cultura. Una terra che accoglie tutti e che abbraccia ogni esigenza. Una terra che vi lascerà a bocca aperta....
Asia

10 motivi per andare a vivere in Giappone

Al giorno d'oggi viaggiare è la passione di moltissime persone, ed anche trasferirsi in altri paesi per poter fare nuove esperienze è un'idea che attira moltissimi giovani. Il mondo è ricco di angoli meravigliosi che fanno quasi pensare non si trovino...
Asia

Consigli per preparare un viaggio in Giappone

Intraprendere qualsiasi viaggio per una meta estera non è assolutamente qualcosa di facile, ma per partire sempre carichi e soprattutto pronti ad affrontare qualsiasi emergenza, è necessario sempre preparare un viaggio dettagliatamente. In questa guida...
Asia

Il Giappone in treno: guida e consigli

Il Giappone è uno dei paesi più variegati culturalmente e più interessanti da visitare, proprio grazie alle sue grandi particolarità e alle incredibili diversità territoriali che è possibile incontrate esplorandolo in lungo e in largo. Per questo,...
Asia

Come scegliere l'itinerario per un viaggio in Giappone

Con l'arrivo delle ferie o della tanto attesa pensione, ci si chiede come impiegare il proprio tempo. Alcuni decidono di viaggiare verso posti mai visti e visitare luoghi inesplorati. Una meta poco diffusa ma ricca di tradizione è il Giappone, un paese...
Asia

Come visitare il Giappone

Come visitare il Giappone.Hai in programma un viaggio nella terra dei bothisattwa? Ecco come fare, cosa vedere, come organizzare al meglio la tua vacanza all'insegna della tradizione orientale. Scoprire qual è la stagione più favorevole per non essere...
Asia

Vivere in Giappone: info e consigli

La prospettiva di cambiare luogo di residenza spesso spaventa, soprattutto quando ci costringe a trasferirci in Paesi totalmente diversi dal nostro. È una decisione molto importante che però va presa con attenzione, pianificando tutto nei minimi dettagli....
Asia

10 cose da fare in Giappone per chi viaggia con i bambini

Il Giappone è un territorio affascinante, ricco di attrazioni e luoghi da visitare. Numerose sono quindi le cose da fare durante un soggiorno in questa nazione. Ma a quali attività dedicarsi se si viaggia con i bambini? Nella seguente guida vi suggeriremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.