Viaggio in Islanda con i bambini: cosa fare

Tramite: O2O 11/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state programmando un viaggio in Islanda con i vostri bambini ed in particolare nella bellissima e caratteristica capitale Reykjavik e non sapete cosa fare, il consiglio è di leggere attentamente i vari passi della presente lista in quanto troverete delle utili informazioni per farli divertire e godere del relax anche voi stessi.

26

Ammirare la città dall'alto

A Reykjavik c'è un punto ben distinto in cui si può ammirare dall'alto la città. Si tratta infatti della torre annessa alla chiesa Hallgrímskirkja la cui cima consentirà ai vostri bambini di visualizzare la pittoresca e colorata capitale, dopo esservi saliti con un apposito ascensore. Questo è un posto davvero fantastico per orientarsi e scattare delle foto ricordo molto belle che i piccoli potranno poi mostrare ai loro amichetti di scuola e alla maestra.

36

Visitare la spiaggia geotermica di Nauthólsvík

Senza alcun dubbio la più bella area ricreativa all'aperto per bambini di Reykjavik è la spiaggia geotermica di Nauthólsvík. Questa struttura multiuso dispone infatti di bagni di vapore, vasche idromassaggio geotermiche, una spiaggia artificiale e una piscina per bambini riscaldata che si riversa in una più grande sul bordo dell'oceano. Vistare questo contesto rappresenta per vostri piccoli ma anche per voi stessi un modo davvero unico di fare il bagno e quindi da raccontare con enfasi.

Continua la lettura
46

Fare shopping a Reykjavik

In occasione di un viaggio in Islanda ed in particolare nella capitale Reykjavik, tra le tante cose da fare vale la pena citare lo shopping. Consentire ai vostri bambini di dedicarsi all'acquisto di souvenir unici, sarà per loro un'esperienza davvero da ricordare; infatti, sono numerosi i negozi che vendono bigiotteria realizzata con pietra lavica, così come coperte e maglioni islandesi. La principale via dello shopping si chiama Laugavegur e lungo di essa è possibile trovare alcune grandi boutique piene di prodotti tipici, mentre per i bambini c'è un piccolo negozio di abbigliamento chiamato Ígló e Indí che si trova su Skólavörðustígur.

56

Assaggiare le specialità dolciarie

Mentre siete in giro a fare shopping con i vostri bambini, il consiglio è di assaggiare alcune specialità dolciarie del luogo. A tale proposito vale la pena fermarvi allo splendido caffè Sandholt che propone meravigliose creazioni che sono davvero deliziose, come ad esempio un gelato alla liquirizia tanto per citarne una del tutto originale e tradizionale del luogo.

66

Nutrire le anatre di Tjörnin

Un'altra bellissima cosa da fare per i vostri bambini in Islanda e che sicuramente li renderà felici consiste nel nutrire le anatre presenti nello stagno di Tjörnin. Anche se magari avete poco tempo a disposizione per questa particolare attività, ne vale veramente la pena poiché il Tjörnin Pond è un luogo popolare per le famiglie che si riuniscono per dar da mangiare alle anatre e alle oche, e per ammirare le case colorate lungo la costa occidentale della capitale Reykjavik.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come volare in Islanda low cost

Se siete alla ricerca di una meta per un bel viaggio lontano dai confini italiani potreste valutare come opzione l'Islanda. Dovete sapere che un normale volo aereo diretto per l'Islanda che parte dall'aeroporto di Milano dura oltre le tre ore; inoltre...
Consigli di Viaggio

Viaggio avventura con bambini: consigli

È da tempo che desiderate fare un viaggio-avventura con i vostri bambini? Chi l'ha detto che una bella esperienza fuori i vostri confini natii, al di sopra delle righe, originale e frizzante non si possa fare solo perché siete in compagnia dei vostri...
Consigli di Viaggio

Come conciliare bambini e animali in viaggio

Come affrontare un viaggio in auto se a bordo ci sono bambini e animali? Litigi o pacifica convivenza? Possono viaggiare sul sedile posteriore il mio cane e mio figlio? Solitamente i cani viaggiano nel vano bagagli, ma a volte essendo occupato dalle valigie...
Consigli di Viaggio

Viaggio in Germania con i bambini: cosa fare

La Germania è una meta molto gettonata dalle famiglie con bambini. In questo paese, non trovate soltanto tanta arte e cultura, ma anche parchi giochi a tema, zoo, tanti castelli incantati e hotel familyfriendly. Se state pensando di passare le prossime...
Consigli di Viaggio

Viaggio in Lussemburgo con i bambini: cosa fare

Lussemburgo è un paese con una bellezza rara e un enorme splendore. Il vostro soggiorno sarà un'occasione unica per scoprire edifici storici, castelli e un vasto patrimonio storico. Sarà un vero piacere per tutti i sensi, anche i bambini apprezzeranno...
Consigli di Viaggio

Viaggio ad Andorra con i bambini: cosa fare

Il Principato di Andorra è un microstato senza sbocco sul mare situato nella catena montuosa dei Pirenei, circondato da Spagna e Francia. Con solo 85.000 abitanti, solo un terzo dei quali sono residenti, Andorra è uno dei paesi più piccoli del mondo....
Consigli di Viaggio

Come affrontare un lungo viaggio in auto serenamente

Il viaggio in auto molto spesso è quello più bello, perché ci permette di scoprire posti nuovi, godere della bellezza dei paesaggi e sopratutto ci rende liberi di spostarci come e quando preferiamo senza vincoli di orari. In alcuni casi, se si viaggia...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in autobus con i bambini

Viaggiare con i bambini, specie se ancora piccoli, può rivelarsi un'impresa più complicata del previsto, poiché è difficile per un bambino affrontare viaggi molto lunghi. Il viaggio in autobus è, per esempio, uno di questi casi, poiché il bimbo...