Viterbo: 5 luoghi da non perdere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Viterbo è uno storico comune della regione Lazio ed uno dei centri più suggestivi dell'intero centro Italia. Ha un magnifico centro storico di architettura medievale tra i più belli ed importanti del nostro paese e la sua celebre Macchina di Santa Rosa è stata insignita del prestigioso riconoscimento di Bene Protetto dell'Unesco. In questa guida vogliamo elencarvi 5 luoghi di Viterbo da non perdere e assolutamente da visitare.

26

Duomo di San Lorenzo

La cattedrale di San Lorenzo, meglio conosciuta come Duomo, rappresenta senza dubbio uno dei simboli di Viterbo. Questo fu costruito nel XII secolo ed ha purtroppo subito degli ingenti danni in occasione del secondo conflitto mondiale. Tuttavia ciò non ha scalfito la bellezza di questo storico edificio, poi ristrutturato. Il Duomo è oggi provvisto di un magnifico campanile a fasce orizzontali e da uno spazio interno con preziosi capitelli e particolari pavimenti.

36

Chiesa di San Silvestro

Anche la Chiesa di San Silvestro deve essere tappa obbligata per il turista che visita Viterbo. Si tratta di un'antica chiesa all'interno della quale si consumò l'uccisione di Enrico di Cornovaglia. Ciò rappresentò uno dei fatti di sangue più gravi di quell'epoca, tanto da destare orrore e sconcerto tra l'opinione pubblica. Anche Dante Alighieri ne parlò nel suo Inferno.

Continua la lettura
46

Palazzo dei Papi

Il Palazzo dei Papi sorge invece nella parte centrale della città e anticamente serviva per ospitare e proteggere i Papi nei periodi di guerra e di dominazione straniera del territorio laziale. Stupenda è la loggia che si erge nei pressi del palazzo e la famosa Sala del Conclave, ambiente nel quale è avvenuta l'investitura di papa Gregorio X.

56

Necropoli di Castel D'Asso

Poco fuori dal centro storico di Viterbo, ecco ergersi la Necropoli di Castel D'Asso, una meravigliosa struttura sede di tombe e resti funerari dell'epoca. Una costruzione che vi stupirà per l'ottimo grado di conservazione e per la sua vastità. Possibile in questo caso richiedere una visita guidata dell'area che vi farà apprezzare ogni angolo di questa necropoli nella quale il tempo sembra essersi fermato per sempre.

66

Sorgente Bullicame

Assolutamente da non perdere anche una rigenerante sosta (è proprio il caso di dirlo) presso la Sorgente Bullicame, zona di acqua sulfurea in grado di produrre effetti benefici per tutto il corpo. Quotidianamente mèta di visitatori provenienti da tutto il mondo, la sorgente rappresenta una vera e propria stazione termale, con ampi spazi a disposizione e una particolare cura per gli spazi all'aperto ed il verde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Calcata

Uno dei dubbi sicuramente più amletici è scegliere il luogo per una bella gita fuori porta o per una piccola vacanza. Se desiderate fare una bella gita di un giorno, la scelta ideale potrebbe essere la visita di un bel borgo un po' sperduto, lontano...
Italia

Le 10 più belle spiagge del Lazio

Spesso il Lazio non si prende in considerazione come meta marittima, ma più per le sue città d'arte, cioè Viterbo, Subiaco, e soprattutto Roma, eppure anche nelle vicinanze della capitale italiana si possono trovare dei veri e propri paradisi naturali...
Italia

Guida ai borghi medievali in Italia

L'Italia è uno dei luoghi, in Europa, in cui è molto probabile imbattersi in un Borgo Medievale ed in cui è possibile ammirare le meraviglie dei nostri antenati. Ciò è dovuto, sicuramente, a due fattori principali.il primo è il grande fermento che...
Europa

Come Trascorrere Una Giornata A Nepi

Il Comune di Nepi si trova nella Provincia di Viterbo (Lazio) ed è posizionato sopra uno sperone dei monti Cimini. Questo territorio venne sottomesso dal popolo degli Etruschi e dai Romani, mentre i Longobardi del re Alboino lo saccheggiarono. Nepi appartenne...
Europa

Come visitare acquapendente in un giorno

L'Italia è un Paese magnifico, con tantissime città e tantissimi paesi da visitare. Una particolarità di questa nazione è che le bellezze non sono racchiuse solo nelle città principali, ma ogni paese, ogni piccolo borgo, ha una storia da raccontare...
Italia

5 sagre del fungo porcino da non perdere

Ogni anno nel territorio nazionale vengono realizzati eventi per celebrare le specialità alimentare italiane. Oggi vi parlerò dell'amato fungo porcino: nasce soprattutto nei boschi in territori di querce e castagni in pianura e in abetaie e faggete...
Italia

Guida ai borghi antichi del Lazio

Quanti di voi conoscono bene la propria regione, i paesi che la occupano e le loro tradizioni? Io personalmente poco, ma ho avuto modo in questi anni da studente di girare molto i paesini nei dintorni di Roma, ed io stessa abito in uno di questi. Per...
Italia

Civita di Bagnoregio: cosa vedere

In una splendida cornice paesaggistica si eleva solitaria Civita di Bagnoregio. Conosciuta anche come "la città che muore" per le continue frane che devastano la zona. Infatti, si adagia su di una collina. L'inarrestabile erosione della collina e della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.